Come personalizzare il pannello di gnome classic

58

Prima l'immagine:

Come puoi vedere nell'immagine, i colori usati per le icone e le parole Applicazioni e Luoghi (in spagnolo in questo caso) hanno uno sfondo grigio scuro diverso rispetto al resto del pannello. Anche le icone sembrano piuttosto più grandi in quel pannello. Ora le mie domande sono:

  1. I colori di sfondo possono essere personalizzati in modo che abbiano lo stesso aspetto lungo il pannello.

  2. Le icone possono essere minimizzate in qualche modo in modo da non sembrare strane (in realtà più grandi)

  3. Come modificare il modo di aggiungere icone al pannello. Devo effettivamente tenere premuto il tasto ALT e fare clic destro su di esso per mostrare il menu di scelta rapida che mi mostra l'opzione per aggiungere qualcosa. Quel tasto aggiuntivo non è affatto amichevole.

In questo caso particolare sto cercando di aiutare un uomo più anziano a partire da Ubuntu. L'unità è troppo per lui, ma Gnome è più amichevole per lui (la curva di apprendimento non è la migliore per le persone anziane .. specialmente per le persone di 68 anni).

    
posta Luis Alvarado 20.10.2011 - 04:30

6 risposte

67

Come ottenere un "aspetto e aspetto di GNOME 2" in Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

1. Installa la sessione "GNOME Classic"

sudo apt-get install gnome-session-fallback

Ora hai la possibilità di scegliere la sessione "GNOME Classic" quando esegui il login, ma ci sono alcuni problemi con questa sessione:

  • L'altezza e le icone del pannello superiore sono troppo grandi
  • Lo sfondo del pannello è incoerente

GNOME Classic:

Con le correzioni seguenti:

Dopo aver spento e riacceso il suono e il bluetooth:

Le correzioni funzionano anche per il tema Radiance:

2. Riduci la dimensione delle icone a 16 pixel

Ciò ridurrà anche l'altezza del pannello superiore da 30 a 24 pixel.

2a. Crea cartella per i file di configurazione:

mkdir ~/.config/gtk-3.0

2b. Crea o modifica ~ / .config / gtk-3.0 / settings.ini e aggiungi questo:

[Settings]
gtk-icon-sizes = panel-menu=16,16:gtk-large-toolbar=16,16

3. Correggi lo sfondo del pannello

Nota: anziché la seguente soluzione, lo sfondo può essere corretto anche usando:
( Win -) Alt -rightclick sul pannello - & gt; Proprietà - & gt; Sfondo - & gt; Colore pieno

3a. Crea o modifica ~ / .config / gtk-3.0 / gtk.css e aggiungi questo:

/* Fallback Mode Panel */
/* Fix background color (needed in Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot). */
/* Based on /usr/share/themes/Ambiance/gtk-3.0/apps/gnome-panel.css. */

PanelWidget,
PanelApplet,
PanelToplevel {
    background-color: @dark_bg_color;
    background-image: none;
}

.gnome-panel-menu-bar,
PanelApplet > GtkMenuBar.menubar,
PanelApplet > GtkMenuBar.menubar.menuitem,
PanelMenuBar.menubar,
PanelMenuBar.menubar.menuitem {
    background-color: @dark_bg_color;
    background-image: none;
}

PanelAppletFrame {
    background-color: @dark_bg_color;
    background-image: none;
}

A questo punto, dovresti disconnetterti e utilizzare nuovamente la sessione "GNOME Classic" per vedere le modifiche.

4. Ulteriore configurazione del pannello

Usa ( Win -) Alt -middleclick-drag e ( Win -) Alt -rightclick per configurare ulteriormente il pannello.

Nota che le voci del pannello si allineano a sinistra / centro / destra del pannello, quindi potrebbe essere necessario trascinarle per una certa distanza prima che si spostino.

I launcher possono essere facilmente aggiunti trascinando gli oggetti direttamente dal menu Applicazioni al pannello.

5. Correggi la spaziatura dell'icona

Sembra che ci sia un bug che causa una spaziatura eccessiva tra le icone nel vassoio dell'area di notifica:

Una soluzione semplice consiste nel cambiare le icone avanti e indietro, ad es. silenziamento / riattivazione dell'audio e disabilitazione / abilitazione del bluetooth. Questa soluzione è purtroppo solo temporanea e deve essere eseguita di nuovo dopo ogni accesso.

Considerazioni finali

Prendi nota per riferimento futuro che hai appena aggiunto due file di configurazione in:

~/.config/gtk-3.0/

Questo è bello sapere se i file di configurazione rovinano le cose con versioni successive di Ubuntu e devono essere rimosse di nuovo.

Risultati

Prima:

Dopo:

Vedi anche

risposta data Håkon A. Hjortland 07.11.2011 - 20:31
10

Devi usare Alt + Clic destro nel pannello ... In alcuni casi il suo Super + Alt + Right CLick . Vedrai l'opzione Proprietà, così come Aggiungi al pannello: -)

    
risposta data Mariano L 20.10.2011 - 07:28
4

se segui queste istruzioni, avrai un pannello eccellente, proprio come eravamo abituati in 10.10 e 11.04. ti mostrerà il tipo esatto che desideri:)

Per installare l'applet Indicator per GNOME 3 (classic / fallback session) in Ubuntu 11.10, usa i comandi seguenti:

sudo add-apt-repository ppa:jconti/gnome3
sudo apt-get update
sudo apt-get install indicator-applet indicator-applet-complete indicator-applet-session

Per installare anche l'applet del menu Global Menu per la sessione classica di GNOME 3, usa il comando seguente:

sudo apt-get install indicator-applet-appmenu

Una volta installato, puoi rimuovere le applet esistenti che non ti servono come l'orologio o il menu utente dal pannello superiore della sessione di GNOME 3 classic - per fare ciò, ALT + fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona "Rimuovi".

Quindi, per aggiungere l'applet Indicatore di GNOME 3 al pannello, fai clic con il pulsante destro del mouse sul pannello superiore tenendo premuto il tasto ALT e seleziona "Aggiungi al pannello" e dall'elenco delle applet, aggiungi "Applet indicatore completato". Per ottenere un menu globale, aggiungi anche "Applet Applet Indicatore".

Si noti che se non si rimuove l'area di notifica (systray) dal pannello superiore, si otterrà un'icona audio extra. Purtroppo non sono riuscito a trovare una soluzione per questo. Inoltre, se vuoi spostare / rimuovere la systray, non premere ALT + DESTRO su di essa ma di fronte ad essa (c'è un'area molto piccola invisibile).

E un consiglio finale: per fissare il pannello, ALT + DESTRA FARE CLIC SU e per lo sfondo, usa il colore "# 303030" (per il tema Ambiance). In alternativa, installa un tema GTK che supporta il nuovo pannello di GNOME 3

Divertiti:)

    
risposta data Jayo 24.11.2011 - 01:48
1

In breve, la soluzione al problema 1 è impostare correttamente l'immagine di sfondo in base al tema dell'ambientazione.

ALT + right click sul pannello e seleziona "Proprietà". Seleziona la scheda "Sfondo" e imposta "Immagine di sfondo" su /usr/share/themes/Ambiance/gtk-2.0/apps/img/panel.png

Ho trovato una dettagliata procedura passo dopo passo con le immagini e questa soluzione qui

    
risposta data Philipp Des 21.11.2011 - 02:31
1

Funziona, l'unico problema rimasto è quello di correggere il colore del carattere sull'Elenco finestre.

EDIT: ho trovato una correzione che funziona per me. Basta includere questo snippet anche nel file gtk.css:

PanelApplet .button,
PanelApplet .button:prelight {
    color: #aaaaaa;
}

EDIT2: Sembra che i font siano stati corretti nel tema distribuito da Ubuntu ora, quindi non è più necessario.

    
risposta data PKKid 24.02.2012 - 02:11
1

Puoi anche personalizzare i nomi dei menu Applicazioni e Luoghi usando il file della lingua. Ho cambiato "Applicazioni" in "App". Ciò consente di risparmiare spazio prezioso.

1) Scarica il file oneiric gnome-panel .po per la tua lingua da bazaar.launchpad.net

2) Modifica la stringa che desideri modificare nel file .po . È più semplice utilizzare un editor di testo UTF-8, come gedit . Originale:

    #: ../gnome-panel/panel-menu-bar.c:183
    msgid "Applications"
    msgstr "Applications"

A cura:

    #: ../gnome-panel/panel-menu-bar.c:183
    msgid "Applications"
    msgstr "Apps"

3) Esegui msgfmt sul tuo file modificato, creando messages.mo. Rinomina gnome-panel-3.0.mo , cambia il proprietario e il gruppo in root.

4) Effettua un backup del file che stiamo per sostituire, in /usr/share/locale/?/LC_MESSAGES/gnome-panel-3.0.mo (con? l'impostazione locale che stai utilizzando). Nel caso qualcosa vada storto.

5) Sostituisci il file in /usr/share/locale/?/LC_MESSAGES/gnome-panel-3.0.mo (con "la locale che stai utilizzando) con il tuo file modificato.

6) Disconnessione e accesso. Oppure esegui killall gnome-panel .

    
risposta data crf 07.03.2012 - 23:18

Leggi altre domande sui tag