Come creare una chiavetta USB avviabile per far lampeggiare un BIOS

16

Voglio aggiornare il BIOS su una scheda madre Intel utilizzando un programma chiamato iflash2.exe , fornito da Intel, che funziona solo su MS-DOS.

Non ho un sistema operativo Windows e sto provando a creare una chiavetta USB avviabile contenente MS-DOS, iflash2.exe e file correlati.

Ho provato un programma chiamato UNetbootin, che ha creato un USB avviabile con FreeDOS, ma non so come e dove aggiungere iflash2.exe e file correlati.

Puoi dirmi come posso farlo?

    
posta sawa 04.06.2011 - 15:00
fonte

3 risposte

5

Ho usato la seguente tecnica per aggiornare il BIOS su un MicroServer ProLiant HP N54L. Penso che dovrebbe funzionare anche per altri sistemi che devono solo eseguire un comando da MS-DOS dopo l'avvio da una chiavetta USB.

Non accetto alcuna responsabilità se ciò va storto. Se non capisci cosa fanno queste istruzioni, probabilmente non dovresti provarlo.

Quanto segue presuppone che tu abbia un set di file, o un file di archivio, che contenga la nuova ROM e uno script o un eseguibile che li applica. Il BIOS potrebbe avere un eseguibile per creare una USB da zero; se sei arrivato così lontano, probabilmente hai già provato a farlo e hai fallito. Quello che devi trovare sono i file e gli script ROM o eseguibili. Nel mio caso, il file ROM è stato chiamato O41072911.ROM e lo script è stato chiamato FLASH.BAT .

Crea una chiavetta USB avviabile

In primo luogo, è necessaria una chiavetta USB formattata nel modo più semplice possibile. Questo cancellerà tutti i dati sulla tua chiavetta USB, quindi prima effettua il backup di qualsiasi cosa importante!

  1. Collega la chiavetta USB.

  2. Seleziona l'opzione Formato ... dal menu di avvio:

  3. Seleziona Compatibile con tutti i sistemi (FAT) come tipo, dai un nome sensato e fai clic su Formato :

Quindi è necessario utilizzare UNetbootin per avviare la chiavetta USB a un prompt di DOS:

  1. Installa UNetbootin utilizzando il Software Center o dalla riga di comando utilizzando sudo apt-get install unetbootin .
  2. Esegui UNetbootin. Seleziona FreeDOS come distribuzione e assicurati che il tipo sia Unità USB e sia selezionata l'unità corretta. Quindi fai clic su OK :

  3. Al termine di UNetbootin, fai clic su Esci .

Ora hai una chiavetta USB che si avvierà su DOS.

Aggiungi i tuoi file BIOS

Ora hai bisogno di mettere i tuoi file del BIOS sulla penna USB. Come principio generale, devi semplicemente copiare e incollare i file sul volume.

Se sono inclusi in un file .exe autoestraente, devi eseguirlo per estrarre i file. Per fare ciò, dovrai:

  1. Installa Wine utilizzando il Software Center o dalla riga di comando utilizzando sudo apt-get install wine .

  2. Trova il file .exe che contiene i file del BIOS, fai clic con il pulsante destro del mouse ed esegui Wine:

  3. I dettagli esatti di ciò che accadrà in seguito dipenderanno dal tuo file BIOS, ma estrai i file in una directory che puoi ricordare.

Una volta estratti i file, copiali sulla penna USB. Possono andare nella directory principale del volume.

Dai un'occhiata ai file; c'è probabilmente un file che contiene la nuova ROM stessa e un file .bat o .exe che viene utilizzato per applicarlo. Se è presente un file AUTOEXEC.BAT , dai un'occhiata a ciò e osserva quale comando esegue per aggiornare la ROM.

Flash

Ora sei pronto per aggiornare il tuo BIOS.

  1. Rimuovi la tua penna USB dal computer su cui l'hai creata.

  2. Inseriscilo nel computer che desideri aggiornare e riavviare.

  3. Avvio dalla chiavetta USB. Potrebbe essere necessario regolare l'ordine di avvio nel BIOS per ottenere ciò.

  4. Dovresti vedere il caricatore di avvio FreeDOS blu visualizzato con Predefinito evidenziato. Attendi 10 secondi o premi Invio .

  5. Nel menu FreeDOS, seleziona la seconda opzione FreeDOS Safe Mode (non caricare alcun driver) :

  1. Finirai con un prompt di A:/> . Digita C: quindi Invio per passare al C.

  2. Digita dir quindi Invio e dovresti vedere tutti i tuoi file copiati sulla penna USB.

  3. Eseguire lo script o l'eseguibile identificato in precedenza come quello per applicare l'aggiornamento del BIOS. Nel mio caso, ho solo dovuto digitare FLASH e poi Invio per eseguire il file FLASH.BAT .

  4. Dovresti vedere lo script flash che applica l'aggiornamento del tuo BIOS. Non spegnere o interrompere questo processo; aspetta finché non è finito. Dovrebbe tornare al prompt C:\> .

  5. È quindi possibile rimuovere la chiavetta USB e spegnere e riaccendere il computer.

  6. Incrocia le dita e avvia il tuo nuovo BIOS. Oppure piangi se hai appena murato il tuo computer.

risposta data David Edwards 01.05.2014 - 15:42
fonte
1

Ho passato tutta la mattinata a lottare per trovare un modo per aggiornare il BIOS sul mio Scheda madre Zotac. Unetbootin crea immagini MS-DOS che si avviano, ma non riescono a trovare i file flash (awdflash e N0422_ZA.bin nel mio caso) sul mio Chiavetta USB.

Ciò che alla fine ha funzionato è stato la creazione di un CD di avvio definitivo e l'avvio di FREEDOS (non MS-DOS) da quel CD. Quindi la chiavetta USB con i miei file lampeggianti era visibile, e l'aggiornamento del BIOS ha funzionato bene.

    
risposta data user112240 02.12.2012 - 21:19
fonte
-1

PASSO 1: BACKUP i tuoi dati !!!

se il tuo bastone non si avvia

Hai del vino? Se non eseguito in una shell sudo apt-get install wine -y

Quindi dovresti essere in grado di aprire un terminale - non sai come funziona, non ho installato nwo-- probabilmente dovresti avviare cmd.exe nel vino.

Quindi suppongo che il buon vecchio comando sys sarà disponibile se il terminale win di wine ti fornisce sys.exe , quindi è sufficiente digitare quel terminale sys c: d: (assumendo che usb sia d: )

Si noti che sys è probabilmente un vecchio comando e funzionerà solo su tutte le varianti di FAT (credo che entrambi i dischi debbano essere in FAT32). Se ciò non dovesse funzionare, dai un'occhiata qui: link (credo che la gestione del vino risolva anche il tuo problema) .

se hai una barra DOS avviabile (btw, per testare se funziona: imposta l'USB come primo dispositivo di avvio nel tuo BIOS, fai il boot su di esso, quindi digita dir Invio : questo dovrebbe darti un elenco con i file)

Quindi:

  • riavvia in Linux
  • monta la chiavetta USB ( dmesg per trovare la sua posizione, quindi sudo mount -o uid=$USER /dev/sdX /mnt/usb (dove X è la lettera trovata da dmesg, / mnt / usb è una directory da creare usando sudo)
  • cp iflash2.exe /mnt/usb (assumendo che tu sia nella directory con iflash2.exe)
  • riavvio
  • sulla riga di comando --- probabilmente qualcosa come C:\> --- tipo iflash2 Invio
  • recita una preghiera e riavvia; -)

Ph.

    
risposta data Philippe De Brouwer 05.06.2011 - 22:34
fonte

Leggi altre domande sui tag