Perché vengono lavorate due versioni di rete indicatore?

12

Alcuni mesi fa, sulla strada di Ubuntu Maverick, un nuovo indicatore di sistema, la rete (con connman come back-end), iniziò a essere sviluppata. Il piano era di farlo entrare in UNE e rilasciarlo senza area di notifica. Sfortunatamente non è arrivato alla versione finale. Tuttavia, gli sforzi continui sono ancora in corso per migliorarlo e sto ricevendo aggiornamenti regolari .

Da un progetto dell'ultimo UDS, ho letto che il piano era di non inviare alcuna area di notifica e solo indicatori. Per questo, è stato definito che nm-applet (backend: NetworkManager) dovrebbe essere portato nella libreria dell'appindicator.

Oggi ho scoperto che questi sforzi sono in corso e una versione iniziale è disponibile per i test, disponibile da Matt Trudel PPA (solo per Natty).

Quindi, le mie domande sono, a chi ha le informazioni necessarie: non sarebbe più facile unire gli sforzi e concentrare il lavoro in una sola versione (probabilmente il backend di NetworkManager, poiché questo è il piano ufficiale ), invece di rompere questi sforzi a parte e ostacolare sia la sperimentazione che lo sviluppo? Entrambi gli indicatori sono stati sviluppati dagli ingegneri Canonical e questo non ha molto senso.

Quindi, qualche ingegnere canonico desidera chiarirlo?

    
posta Daniel Rodrigues 27.11.2010 - 15:05
fonte

1 risposta

7

L'indicatore conman è il piano a lungo termine, l'indicatore del gestore di rete è il gap di arresto a breve termine. ci sono preoccupazioni conman ha alcune caratteristiche mancanti che sono importanti per alcuni casi d'uso ed è per questo che lo sviluppo continua.

Anche se non vedo perché le funzionalità desiderate in conman non sono state portate su nm.

    
risposta data Martin Owens -doctormo- 29.11.2010 - 12:26
fonte

Leggi altre domande sui tag