Steam-Linux dietro un server proxy

12

Ho appena scaricato Steam Beta da qui .

Ho installato il pacchetto e quando avviò il vapore, ricevo il seguente

Quindi dice, impossibile connettersi.

Quando lo avvio dal terminale, ottengo questo errore.
SteamUpdater: Error: Download failed: http error 407

Poiché ricevo un errore 407, è correlato all'autenticazione proxy.

Ho impostato le mie variabili di ambiente http_proxy, ftp_proxy, https_proxy. Sono dietro un server proxy autenticato.

Come faccio a far funzionare Steam da dietro un server proxy?

    
posta Hashken 09.12.2012 - 09:46
fonte

7 risposte

3

Puoi utilizzare proxychains .

vim /etc/proxychains.conf

inserisci le tue informazioni proxy in questo modo:

#socks4         127.0.0.1 9050
socks5          127.0.0.1 1080

Quindi lancia a vapore in questo modo:

proxychains steam

Spero che questo lavoro per te.

    
risposta data sajjadG 19.11.2013 - 16:39
fonte
2

Prima di tutto il client Steam non usa il proxy per qualcosa di diverso dall'aggiornamento del client. Il resto delle comunicazioni a vapore è basato su UDP. Non sarai in grado di giocare con un server proxy.

Per gli aggiornamenti è possibile utilizzare un proxy, ma in generale per utilizzare le applicazioni Linux dietro un server proxy di autenticazione, è necessario ottenere i dettagli di autenticazione forniti al server proxy. Molto spesso si tratta dell'autenticazione del tipo Microsoft NTLM.

Nel raro caso in cui non lo fosse, puoi autenticare il proxy tramite la seguente sintassi:

http://username:password@proxyhost:port/

Esempio:

http_proxy=http://john:TheSecret123@my.proxy:8123/

Per la maggior parte delle persone, tuttavia, ciò non sarà sufficiente. Per aggiungere i tag di autenticazione del proxy MS ai pacchetti in uscita è necessario un programma come cntlm. Cntlm è un piccolo server proxy che viene eseguito come servizio sul computer locale. Indichi le tue applicazioni su questo server proxy.

Il server proxy Cntlm deve essere configurato con i seguenti dettagli:

  1. L'indirizzo e la porta del server proxy padre (upstream)
  2. Nome utente e nome dominio per l'autenticazione
  3. Sia la password o (consigliato) un hash della password, sia il metodo di autenticazione.

Questo viene fatto modificando il file di configurazione cntlm, di solito /etc/cntlm.conf per fornire i dettagli richiesti.

Se vuoi usare un hash, cntlm fornisce un modo per generarne uno.

  1. Configura cntlm con l'indirizzo proxy del genitore, la porta e il nome utente e il nome del dominio.
  2. Riavvia cntlm, e. g. tramite /etc/init.d/cntlm restart
  3. Esegui cntlm -IM http://test.com
  4. Ti verrà richiesta la tua password. Verificherà la password sul server proxy e visualizzerà il resto delle informazioni da aggiungere al file cntlm.conf , ad esempio:

    johan@Komputer:~$ sudo cntlm -IM http://test.com
    Password: 
    Config profile  1/4... OK (HTTP code: 200)
    ----------------------------[ Profile  0 ]------
    Auth            NTLMv2
    PassNTLMv2      A12B34C56D78E90A12B34C56D78E90A1
    

Aggiungi queste due righe come appaiono nel file /etc/cntlm.conf (rimuovendo qualsiasi altro conflitto)

    
risposta data Johan 16.04.2014 - 10:57
fonte
0

Steam non funziona sulle porte HTTP predefinite (80, 443). Leggi su sito web di Steam . Devi abilitare porte aggiuntive sul server proxy; Sembra possibile, ma non supportato. Dove si afferma che non è possibile è qui .

    
risposta data phulstaert 24.09.2013 - 14:32
fonte
0

Non ti è permesso eseguire Steam attraverso un proxy. Il contratto di adesione Steam dichiara:

  

Accetti che non utilizzerai il proxy IP o altri metodi per camuffare il luogo della tua residenza, se aggirare le restrizioni geografiche sui contenuti del gioco, per acquistare a prezzi non applicabili alla tua geografia o per qualsiasi altro scopo. Se lo fai, potremmo interrompere l'accesso al tuo account.

Non molto utile, lo so, ma volevo solo fartelo sapere.

    
risposta data octavian 13.01.2015 - 14:48
fonte
0

Anche se la tua variabile http_proxy è impostata, se la lanci tramite GUI non funzionerà. Ma se, dallo stesso terminale in cui echo $http_proxy produce http://username:password@server:port , lanci il comando steam , tutto funziona bene, almeno lo fa per me.

    
risposta data marcotama 12.03.2015 - 00:21
fonte
0

Ho semplicemente creato un file steam.desktop con http_proxy env var impostato come tale

Exec=env http_proxy=http://192.168.43.1:8080/ /usr/bin/steam -tcp %U

L'ho salvato sotto ~/.local/share/applications .  Puoi trovare il file completo sotto /usr/share/applications/steam.desktop

attenti che il vapore funzioni in background e le modifiche non avvengono finché non viene ucciso e riavviato.

    
risposta data Ray Foss 24.12.2017 - 07:52
fonte
-1

Puoi farlo funzionare tramite tsocks, se stai usando 64 bit assicurati di compilare una versione a 32 bit. L'ho fatto funzionare con successo tramite putty su un tunnel ssh. Lo store non funzionerà ma i download lo faranno. fortuna!

    
risposta data Ron hoffman 21.12.2012 - 18:12
fonte

Leggi altre domande sui tag