Come abilitare la soppressione del rumore in Ubuntu 14.04? [duplicare]

13

Sto cercando di usare un microfono da 3.5 jack in Ubuntu 14.04, il problema è che Ubuntu non ha la soppressione del rumore di default, quindi ho un rumore statico molto forte.

  • Ho installato libwebrtc-audio-processing-0 e libwebrtc-audio-processing-dev e ho provato ad attivarlo utilizzando pactl load-module module-echo-cancel aec_method=WebRTC , ma ho ricevuto un errore:

      

    Errore: inizializzazione del modulo fallita

  • Ho anche provato ad abilitarlo in /etc/pulse/default.pa con:

    load-module module-echo-cancel source_name=echosource aec_method=webrtc
    set-default-source echosource
    

    Ma fa crash l'applet del suono e non funziona comunque.

Come posso farlo funzionare?

    
posta Removed 24.03.2015 - 22:06
fonte

2 risposte

2

Prima di tutto, lasciami dire le mie qualifiche: ho una laurea in ingegneria elettronica, una laurea in ingegneria audio e 23 anni di esperienza in entrambi e come professionista IT. Dico questo non per vantarmi, ma così capirai che cosa mi qualifica per dare il consiglio che sto per darti.

La prima cosa che ti dirò di fare è provare il microfono su un altro dispositivo o computer - quello che sai per un fatto funziona, preferibilmente nella stessa posizione in cui stai cercando di usare il sistema che ha il problema. Ciò eliminerà il microfono e la posizione come possibili cause del tuo problema. Dato che stai usando il jack standard per cuffie, posso dirti che cose come luci fluorescenti vengono prese dal cavo come un'antenna e sono MOLTO rumorose. Il cavo del microfono deve essere schermato, ma spesso non lo è, e questo consente al rumore EM (come quello delle luci sopra menzionate) di essere rilevato e convertito in rumore audio molto più facilmente di quanto molti realizzino.

Prova anche a registrare senza niente collegato alla scheda (nessuna fonte audio). Ciò assicurerà che i circuiti di registrazione e il driver della tua scheda audio non siano il problema. Se si utilizza un lettore di un certo tipo invece di un microfono, è possibile che venga inviato un segnale troppo forte, soprattutto se non si dispone di prese microfoniche e di linea separate. L'invio di un segnale a livello di linea in un ingresso Microfono causerà gravi distorsioni che sembrano molto statiche. In questo caso, abbassa il volume - WAY down - e prega di non aver bruciato l'input sulla tua scheda audio.

È possibile che tu non abbia esattamente il driver giusto per la tua scheda audio. La riproduzione, che è (ovviamente) la sezione più comunemente usata di una scheda audio, è molto più facile sviluppare un driver per (o così mi è stato detto - non sono un programmatore) perché molti di loro usano lo stesso DAC (Convertitore da digitale ad analogico). È anche più indulgente di piccole variazioni da scheda a scheda, perché la conversione da digitale ad analogico è così semplice e diretta, per via elettronica. Finché i dati arrivano correttamente al DAC, non c'è molto altro da fare per il driver, e questo è più o meno fatto allo stesso modo da tutte le schede audio, quindi un driver generico funziona piuttosto bene per quel lato delle cose .

La registrazione è un processo molto più difficile perché i chip ADC (Convertitore da analogico a digitale) sono più costosi e quindi più vari da scheda a scheda. Il rumore che si ottiene può essere FACILE causato dal circuito di registrazione della scheda audio che non viene inizializzata correttamente a causa del driver sbagliato. Se non riesci a trovare un driver per la tua scheda audio esatta, prova a trovare una vecchia scheda Sound Blaster 16 (o compatibile) e inseriscila nel tuo sistema. Il sistema avrà il driver corretto per quello integrato poiché è un tale standard nel mondo delle schede audio.

Buona fortuna!

    
risposta data Soaring Eagle 09.05.2015 - 01:37
fonte
0

Mentre alcune delle altre risposte sono utili, sembrano mancare il problema più comune con il rumore di fondo del microfono, e questo è il volume di base.

Molte persone impostano il volume di base del microfono su pieno. Questo overdrive il suono quando c'è il suono e fa rumore quando non c'è. Questo è in gran parte dovuto al fatto che molti di noi sono cresciuti in base a software, driver e dispositivi che fanno questo aggiustamento per noi.

La soluzione più semplice è quella di caricare un programma di misurazione del volume e parlare nel microfono, regolando il volume finché non raggiunge il range ideale, ma non mantiene il picco troppo a lungo. Un metodo più sofisticato consisterebbe nell'utilizzare un programma audio (ad esempio audacity) con rilevamento di clip per rilevare l'overdriving e quindi regolare il microfono finché non si ottiene il punto in cui raramente si ottiene il clipping della forma d'onda.

    
risposta data Robert Wm Ruedisueli 19.06.2015 - 14:36
fonte

Leggi altre domande sui tag