Navigazione anonima su Internet

11

Potresti suggerirmi una buona applicazione anonima di navigazione su Internet per Ubuntu?

    
posta t3ch 03.12.2010 - 20:17
fonte

5 risposte

24

Tor è uno dei migliori strumenti per l'anonimato su Internet. Il modo più comune oggi è di utilizzare Tor è il pacchetto del browser Tor, vedi questa risposta per ulteriori informazioni. Puoi utilizzare Tor senza un server proxy, sebbene il progetto Tor suggerisca di utilizzare un proxy per prestazioni migliori.

Installazione di Tor

Utilizzando qualsiasi metodo, modifica i tuoi repository e aggiungi il repository Tor. Vedi anche istruzioni dettagliate per l'installazione di Tor dal progetto Tor .

deb http://deb.torproject.org/torproject.org trusty main
deb-src http://deb.torproject.org/torproject.org trusty main

Sostituisci trusty con il nome in codice per la tua versione (controlla l'output di lsb_release -sc ). Assicurati che i repository Universo e Multiverso siano abilitati.

Aggiungi la chiave Tor GPG:

gpg --keyserver keys.gnupg.net --recv A3C4F0F979CAA22CDBA8F512EE8CBC9E886DDD89
gpg --export A3C4F0F979CAA22CDBA8F512EE8CBC9E886DDD89 | sudo apt-key add -

Aggiorna repository e installa Tor:

sudo apt-get update
sudo apt-get install tor deb.torproject.org-keyring

Installa Privoxy:

sudo apt-get install privoxy

Alcune GUI per Tor:

  • Vidalia è uno strumento di configurazione grafico.
  • Tor Browser può essere scaricato da una pen drive senza dover installare alcun software.

Nota:
Privoxy è facoltativo. È un proxy e offre funzionalità aggiuntive, incluso l'adblocking. I vantaggi di privoxy sono incorporati in adblock.

risposta data karthick87 29.10.2017 - 17:11
fonte
3

Un modo semplice ed efficace per navigare in modo anonimo su Internet è utilizzando il pacchetto Tor Browser che è parzialmente basato sull'ESR di Mozilla Firefox.

Scarica Tor Browser Bundle

  • Da qui , seleziona la tua lingua e scarica anche l'aroma a 32 o 64 bit come il relativo file sig in ~ / percorso / alla / directory_BBB.

Verifica firma GPG

  • Scarica la chiave di Erinn Clark ( come firma i pacchetti del pacchetto Tor Browser ):

    gpg --recv-keys 0x416F061063FEE659
    
  • Verifica che il file della firma sia stato prodotto quando la chiave di Erinn ha firmato il download del tuo Tor Browser Bundle (regola i comandi se la versione non è 3.5.2 o Language non è "en"):

    cd ~/path/to/TBB_directory 
    gpg --verify tor-browser-linux32-3.5.2_en-US.tar.xz.asc tor-browser-linux32-3.5.2_en-US.tar.xz
    
  • Dovresti vedere "Buona firma ..." nel tuo terminale se ha successo (altrimenti, scarica di nuovo il file e prova ancora una volta):

    gpg: Signature made Sun 09 Feb 2014 01:19:13 AM EST
    gpg:                using RSA key 0x416F061063FEE659
    gpg: Good signature from "Erinn Clark <erinn@torproject.org>" [unknown]
    gpg:                 aka "Erinn Clark <erinn@debian.org>" [unknown]
    gpg:                 aka "Erinn Clark <erinn@double-helix.org>" [unknown]
    gpg: WARNING: This key is not certified with a trusted signature!
    gpg:          There is no indication that the signature belongs to the owner.
    Primary key fingerprint: 8738 A680 B84B 3031 A630  F2DB 416F 0610 63FE E659
    

Estrai pacchetto pacchetto browser Tor

  • Fai clic con il tasto destro del mouse su tar.xz file e seleziona "Estrai qui" o:

    tar -xvJf tor-browser-linux32-3.5.2_en.tar.xz
    

Naviga su Internet utilizzando la rete Tor globalmente distribuita, crittografata e anonima

  • Apri la directory appena estratta e fai doppio clic su start-tor-browser o:

    ./start-tor-browser
    
  • Seleziona Run se Ubuntu ti chiede come vuoi eseguire lo script 'start-tor-browser'.

Congratulazioni!

    
risposta data jtd 13.02.2014 - 09:02
fonte
1

Firefox ha il supporto di base per la navigazione "anonima", ma ciò significa solo che non si memorizzano cronologia, cache e cookie. Per "real anonymity" è la soluzione migliore Tor:

risposta data Vojtech Trefny 03.12.2010 - 20:32
fonte
0

Se utilizzi Chrome o Chromium, puoi anche utilizzare il seguente estensioni . Li sto usando e sembrano a posto. L'unico problema è che rende la navigazione in Internet un po 'lenta.

    
risposta data DrKenobi 04.12.2010 - 00:07
fonte
-1

Potresti anche utilizzare il plug-in "FoxyProxy" e qualche azione proxy anonimo ... che ti darebbe lo stesso effetto.

    
risposta data C.J. Steele 03.12.2010 - 22:19
fonte

Leggi altre domande sui tag