Come posso rimuovere il kernel compilato?

13

Ho installato 14.10 sul mio laptop Lenovo E455.

E compilato il kernel 3.19 con il seguente ordine

dato che sembrava che 14.10 non volesse lavorare con il mio. (Ho visto movimenti lenti)

Download del kernel corrente da link

make oldconfig
make
sudo make install

Infine, non è stato possibile avviare con il nuovo kernel.

Come posso rimuovere il kernel compilato da grub e recuperarlo?

    
posta Taeyeon 09.03.2015 - 05:01

2 risposte

21

Se compilato e installato tramite make install , dovrai rimuovere manualmente le seguenti voci:

/boot/vmlinuz*KERNEL-VERSION*
/boot/initrd*KERNEL-VERSION*
/boot/System-map*KERNEL-VERSION*
/boot/config-*KERNEL-VERSION*
/lib/modules/*KERNEL-VERSION*/
/var/lib/initramfs/*KERNEL-VERSION*/

Quindi aggiorna la configurazione di grub:

sudo update-grub2

Se compilato tramite debian method , puoi visualizzare kernel installato con quanto segue:

dpkg --list | grep kernel-image

Quindi disinstalla il pacchetto del kernel desiderato con apt-get :

sudo apt-get remove kernel-image-your-kernel-image
    
risposta data Mudit Kapil 09.03.2015 - 08:29
5

Grazie alla domanda di jarno qui ho elaborato un modo di implementando la risposta di Mudit Kapil che richiede pochissima digitazione e cattura tutti i bit extra che giacciono intorno

Poiché tutto ciò che è necessario per rimuovere il kernel è eliminare tutti i suoi file e amp; directory e tutti quei file e directory avranno la stringa di rilascio del kernel nei loro percorsi, possiamo usare locate per trovare tutti i file con la stringa di rilascio del kernel e cancellarli per rimuovere il kernel.

(Controlla prima uname -r per trovare il nome del kernel attualmente in esecuzione e assicurati di non cancellarlo)

Supponiamo di voler rimuovere un kernel chiamato 4.4.6-my-kernel . Puoi trovare tutti i suoi file esistenti e amp; directory (senza elencare i file in tutte le directory con nome) con locate -b -e 4.4.6-my-kernel . Aggiungendo rm -r a questo con xargs puoi anche eliminare i file. Aggiungo -p per rendere xargs gli obiettivi di visualizzazione e chiedere conferma prima di eseguire

locate -b -e 4.4.6-my-kernel | xargs -p sudo rm -r

quindi digita y per eseguire rm -r sui target visualizzati. Si lamenterà che i file che non sono directory non esistono perché stai cercando di eliminarli ricorsivamente ( -r ) ma va bene, saranno comunque rimossi insieme alle directory e ai loro contenuti. Al termine, esegui

sudo update-grub

et voilà.

    
risposta data Zanna 06.06.2016 - 14:10

Leggi altre domande sui tag