Come installare il driver Nvidia per una GeForce GT 630 [duplicata]

69

Ho installato di recente 14.04.

Ma ora ho bisogno di un nuovo driver per la mia nVidia GeForce GT 630. Il precedente driver è stato rifiutato perché non compatibile con il 64-bit. Ho trovato l'altro driver e quando volevo installarlo nel terminale con sh sono stato chiamato prima a fermare l'x-server. Non può essere installato con x-server in esecuzione.

Quindi come installarli?

    
posta Horst Seeger 20.04.2014 - 11:46

9 risposte

16

Puoi installare i driver Ubuntu, per GT 630 puoi usare: sudo apt-get install nvidia-304 OR sudo apt-get install nvidia-304-updates , non entrambi.

    
risposta data L.V.A 20.04.2014 - 12:28
65

Puoi scaricare il driver per la tua scheda video per Ubuntu 64 bit da qui . Supponendo che stai usando Ubuntu 64bit ora. Se hai installato Ubuntu 32 bit, c'è la versione 331 dello stesso driver per Ubuntu 32bit. Salva il tuo driver da qualche parte dove puoi facilmente accedervi, come la tua home directory utente o all'interno di una nuova directory nvidia nella directory home dell'utente.

Per poter installare il tuo driver nvidia devi rimuovere il tuo driver video precedente con questo codice in una finestra di terminale:

    sudo apt-get remove nvidia* && sudo apt-get autoremove

Dopo aver terminato con questo, dovresti anche inserire nella blacklist il nuovo driver modificando questo file con:

    gksudo gedit /etc/modprobe.d/blacklist-nouveau.conf

o

    sudo nano /etc/modprobe.d/blacklist-nouveau.conf

... e aggiungi queste righe alla fine:

    blacklist nouveau
    blacklist lbm-nouveau
    options nouveau modeset=0
    alias nouveau off
    alias lbm-nouveau off

Se, per caso, non ci sono blacklist-nouveau.conf presenti in /etc/modprobe.d/, puoi salvare il tuo file come blacklist-nouveau.conf quando richiesto.

E puoi anche disabilitare il Kernel Nouveau digitando queste linee in una finestra di terminale:

    echo options nouveau modeset=0 | sudo tee -a /etc/modprobe.d/nouveau-kms.conf

e successivamente

    update-initramfs -u

Ora puoi riavviare il computer, e quando arrivi al prompt di login, premi Ctrl + Alt + F1 per uscire alla console del terminale. Accedi con il tuo nome utente e password.

Vai alla directory in cui hai salvato il tuo driver nvidia usando il comando cd nella console del terminale. Per esempio. cd nvidia considerando che sei già nella home directory dell'utente dopo aver effettuato l'accesso. Puoi utilizzare il comando dir per poter vedere il nome esatto del tuo conducente.

Per interrompere il tuo display manager o il server X, puoi digitare nella console questo codice:

   sudo stop lightdm   or

   sudo lightdm stop

Se non utilizzi lightdm come display manager (DM) predefinito, sostituisci lightdm con il display manager predefinito, che può essere kdm o gdm o qualunque sia il tuo display manager.

Dovresti ricevere un messaggio nella console del terminale dicendo - & gt; lightdm si è fermato / in attesa

E ora puoi finalmente installare il driver nvidia usando un codice simile a questo:

  sudo sh NVIDIA-Linux-x86_64.....run    (for Ubuntu 64bit)  

o

  sudo sh NVIDIA-Linux-x86.....run    (for Ubuntu 32bit)

Se non si digita il nome esatto del driver, verrà visualizzato questo messaggio: NVIDIA-Linux ... non può essere trovato e si dovrebbe digitare nuovamente il codice per l'installazione del driver.

Il programma di installazione di Nvidia installa automaticamente il driver e alla fine ti chiederà se vuoi salvare la tua nuova configurazione X. Premere Sì. Dopo aver riavviato e raggiunto il desktop e aver modificato le impostazioni di NVIDIA, è necessario aprire una finestra di terminale e digitare questo codice:

  sudo nvidia-xconfig

per salvare la nuova configurazione di nvidia in /etc/X11/xorg.conf.

Nota

Potrebbe essere necessario installare alcuni pacchetti software aggiuntivi se il programma di installazione di nvidia fornisce un errore e richiede le dipendenze mancanti:

    sudo apt-get install dkms fakeroot build-essential linux-headers-generic

Ma è necessario installare tutti questi pacchetti mancanti solo se nvidia-installer non può eseguire il lavoro da solo.

Può succedere che dopo il riavvio il sistema mostri uno schermo nero o entri nella modalità grafica bassa. Per risolvere questo problema, è necessario uscire nuovamente dal terminale della console, accedere con il nome utente e la password e utilizzare il codice fornito sopra sudo nvidia-xconfig e utilizzare il seguente tutorial. È pensato per correggi il greeter partendo dal presupposto che non hanno corretto questo bug in Ubuntu 14.04.

    
risposta data Taz D. 20.04.2014 - 12:56
44

Poiché la maggior parte di queste risposte non è aggiornata ... Ecco un modo moderno per installare i driver nvidia per Ubuntu (per 14.04 e successivi):

  1. Aggiungi il ppa graphics-drivers

    sudo add-apt-repository ppa:graphics-drivers/ppa
    sudo apt-get update
    
  2. Installa il driver consigliato

    sudo ubuntu-drivers autoinstall
    
  3. Riavvia il sistema

    sudo reboot
    

Per selezionare un driver diverso, o se quanto sopra non funziona:

  1. Aggiungi il ppa graphics-drivers

    sudo add-apt-repository ppa:graphics-drivers/ppa
    sudo apt-get update
    
  2. Elimina tutti i pacchetti relativi a nvidia esistenti che hai installato

    sudo apt-get purge nvidia*
    
  3. Verifica quali driver sono disponibili per il tuo sistema

    ubuntu-drivers devices
    
  4. Installa il driver consigliato

    sudo apt-get install nvidia-361
    
  5. Riavvia il sistema

    sudo reboot
    
risposta data Corey Goldberg 21.11.2015 - 01:29
16

Ecco cosa faccio (tramite PPA):

Per prima cosa aggiungo un PPA di xorg-edgers:

sudo add-apt-repository -y ppa:xorg-edgers/ppa

Poi installo dalla riga di comando o dalla sezione dei driver aggiuntivi.

Per prima cosa aggiorna la lista dei pacchetti:

sudo apt-get update

I driver aggiuntivi ora sono aggiornati con i pacchetti più recenti.

In alternativa, dal terminale, installa nvidia-331 (per v331), nvidia-337 (per v337) o nvidia-current (per versione molto recente).

Dopo l'installazione, non dimenticare di uscire o riavviare e riconnettersi.

    
risposta data Arda 25.05.2014 - 23:41
4

Sto usando geforce gt820m.

Ho provato quasi tutti i suggerimenti sopra, ma nessuno ha funzionato per me. Tuttavia, combinando ciò che ho imparato dall'alto con altre molte risorse online come qui , questo è il modo in cui sono andato sul mio.

Alla fine ti ritroverai con qualcosa del genere, dovresti seguire questi passaggi.

Prima di tutto, ripristina tutto come predefinito. Come?

Annulla l'installazione di eventuali oggetti nvidia

sudo apt-get --purge remove nvidia*

Blow xorg Edgers ppa away

Nella scheda "Altri software", deseleziona il PPA di Xorg Edgers, per apparire nell'immagine qui sotto. Quel ppa mi ha causato così tanto dolore che bene.

Quindi consenti ai pacchetti di essere aggiornati quando ti viene richiesto o lasciato ...

sudo apt-get update

... fai il resto.

È circa il tempo

Torna a driver aggiuntivi, e dovresti vedere solo un file binario Nvidia elencato (almeno per la mia scheda, questo è quello che è stato elencato, invece dei due che mostravano quando il ppa di bordi xorg era attivo)

Qual è stata / è la differenza? I driver mostrati da xorg edgers ppa sono open source . Quello che ora mostra ha l'indicazione proprietaria . In questo caso, rocce proprietarie, quindi per favore andate con esso, a meno che non vogliate sbattere la testa per le prossime ore senza successo.

Passa dal x.org x server al nvidia binario e applica. Ci vorrà un po 'di tempo per applicare (ci sono voluti un po' di tempo da me qui, e ho capito che ha scaricato alcuni pacchetti nel processo). Riavvia il computer quando è finito.

Risoluzione dei problemi

Se hai aggiunto qualcosa di diverso da quello predefinito a / etc / default / grub o hai apportato modifiche a /etc/X11/xorg.conf, resettale ai loro valori predefiniti. Dovresti essere intelligente per sapere cosa hai aggiunto e portarlo via.

Dopo aver ripristinato tutte le modifiche a queste due aree, aggiorna le seguenti:

sudo update-initramfs -u
sudo update-grub

I due comandi sopra garantiranno le modifiche apportate al file precedente, specialmente quello in / etc / default / grub applicato al prossimo riavvio. Non riuscendo ad applicare i comandi di aggiornamento mi sono mantenuto bloccato con qualsiasi modifica apportata al file grub, anche dopo il riavvio.

Per il file xorg.conf, puoi cancellarlo da quella cartella (sei libero di fare il backup di esso)

Se non vedi una buona risoluzione, assicurati di

sudo nvidia-xconfig

Riavvia il tuo PC allora.

Se ti senti eccitato, puoi eliminare nouveau dal tuo PC semplicemente

sudo apt-get remove xserver-xorg-video-nouveau

Non ti consiglio di rimuovere il nuovo , ma l'ho fatto comunque: P

Facendo i passaggi precedenti mi sono ritrovato attivo e funzionante di nuovo con il driver nvidia dopo diverse ore di tentativi ed errori.

Problemi?

Sì. Per alcune ragioni che non conosco ancora, l'esecuzione di molte applicazioni causa il blocco del PC. Ctrl + Alt + F1 mi dà la possibilità di ri-generare il lightdm, ma perché il congelamento accade è un mistero per me ora. Qualsiasi assistenza è molto apprezzata.

    
risposta data Rexford 27.10.2014 - 01:13
4

È possibile installare driver aggiuntivi per adattatori grafici nVidia (e per altro hardware) con ubuntu-drivers-common (precedentemente jockey ). Apparentemente il rilevamento dell'hardware e la gestione dei driver sono ora eseguiti attraverso un'interfaccia a linea di comando:

sudo ubuntu-drivers autoinstall

Per i dettagli vedi link .

    
risposta data David Foerster 23.12.2014 - 16:46
2

Ho avuto un sacco di problemi con NVIDIA e Ubuntu 14.04. Ma alla fine, sono riuscito a installarlo. Ho un laptop Acer Aspire con Nvidia GeForce 820M.

Ecco come funziona:

  • Installa nvidia-331. L'ho fatto tramite Synaptic Package Manager. Ma immagino
  

$ sudo apt-get install nvidia-331

funzionerà pure. NON ho eseguito sudo apt-get install nvidia-331-updates . NON ho eseguito alcuna disabilitazione aggiuntiva del driver nouveau.

  • Poi ho riavviato il sistema.

  • Ho scaricato cuda_5.5.22_linux_64.run dalla pagina Web NVidia ed estratto in file separati:

    $ chmod 755 cuda_5.5.22_linux_64.run
    $ ./cuda_5.5.22_linux_64.run -extract=/home/user/Downloads/cuda-5.5
    $ ls 
    cuda-linux64-rel-5.5.22-16488124.run    NVIDIA-Linux-x86_64-319.37.run cuda-samples-linux-5.5.22-16488124.run
    
    $ sudo sh cuda-linux64-rel-5.5.22-16488124.run
    $ sudo sh cuda-samples-linux-5.5.22-16488124.run
    
  • Poi ho compilato 1_Utilities / deviceQuery e ha funzionato. E poi ho compilato 0_Simple / matrixMul e ha funzionato bene. Assicurati di impostare $PATH e $LD_LIBRARY_PATH .

Ho provato a seguire lo stesso percorso con cuda 6.0. Sebbene deviceQuery sia stato compilato, non è riuscito a eseguire:

$ ./deviceQuery 
./deviceQuery Starting...
CUDA Device Query (Runtime API) version (CUDART static linking)
cudaGetDeviceCount returned 3
-> initialization error
Result = FAIL

$ echo $PATH
/opt/cuda-6.0/bin:/opt/cuda-5.5/bin:/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin:/sbin:/bin:/usr/games:/usr/local/games

$ echo $LD_LIBRARY_PATH
/opt/cuda-6.0/lib64:/opt/cuda-6.0/lib:/opt/cuda-5.5/lib64:/opt/cuda-5.5/lib:
    
risposta data yomagg 01.05.2014 - 23:15
0

Se sei bloccato offline, ma puoi accedere a Internet di terze parti, puoi sempre scaricare il tuo driver come file .run dal sito Web di Nvidia.

dovrai smettere di installare lightdm, il che non è difficile:

  • usa Ctrl + Alt + F1 e accedi all'ambiente del terminale
  • sudo service lightdm stop
  • cd *directory of .run file*
  • %codice% dopo aver seguito la procedura di configurazione, questo ti riporterà sul desktop:
  • *drivername*.run

potresti non dover riavviare, anche se è consigliabile farlo.

Raccomando anche di usare i driver proprietari su nouveau.
Nella mia esperienza, nouveau non può fare multi-monitor a 1600x1200, ma può solo fare un singolo monitor a 1280x1024 max per il mio Galaxy Nvidia GeForce GT430.
Per non parlare di FPS di gioco molto poveri.

    
risposta data Tcll 22.07.2016 - 14:20
-1

Dovresti provare il driver nouveau con bumblebee. Sono rimasto bloccato perché, per qualche ragione, in ubuntu gnome 14.04.1 amd64, l'installazione di qualsiasi driver proprietario nvidia ha il risultato che la shell di gnome non riesce a caricare correttamente. Anche se, se usi optirun glxspheres64 o primusrun glxspheres64, l'fps è molto basso, nei giochi sembra essere molto robusto. Suono NFS World e WOT e le prestazioni sono decisamente migliori rispetto all'utilizzo di nvidia 331 con bumblebee.

    
risposta data cyberalex4life 09.08.2014 - 14:24

Leggi altre domande sui tag