Che cos'è la cartella .local nella mia Home Directory

105

Qual è la cartella ~/.local valida ed è sicuro rimuovere il contenuto in questa cartella?

    
posta Roland 23.11.2010 - 14:35

3 risposte

105

Questa è una recente innovazione, seguita da Gnome e quindi da Ubuntu, per memorizzare dati specifici dell'utente in directory fisse. Secondo questo documento , c'è

  • una singola directory in cui sono archiviati i dati dell'utente, con impostazione predefinita a ~/.local/share ;
  • una singola directory in cui è archiviata la configurazione, con impostazione predefinita a ~/.config ;
  • una singola directory che contiene file di dati non essenziali, con impostazione predefinita a ~/.cache .

Storicamente, i programmi Unix erano liberi di diffondere i loro dati su tutta la directory $ HOME, inserendo i loro dati in dot-file (file che iniziano con ".") o sottodirectory come ~/.vimrc e ~/.vim . La nuova specifica ha lo scopo di rendere questo comportamento più prevedibile. Sospetto che ciò renda più facili i backup dei dati delle applicazioni, oltre a dare all'home directory un aspetto più ordinato. Non tutte le applicazioni aderiscono ancora a questo standard.

Nella gerarchia .local , i programmi inseriscono informazioni utente come e-mail ed eventi del calendario. Potresti rimuovere manualmente questi dati, ma il programma perderebbe il suo stato; a meno che questo non sia ciò che intendi (ad esempio quando c'è un problema con la tua configurazione), non devi rimuovere o cambiare i file in quella directory. Con .cache puoi essere più distratto dato che il programma dovrebbe essere in grado di recuperare - scaricare di nuovo o ricalcolare - tutti i file se li rimuovi.

    
risposta data loevborg 23.11.2010 - 14:45
4

Lasciatemi condividere una delle mie esperienze sulla directory .local. Ho anche trovato la mia partizione del disco (partizione di root) che memorizza la directory home non ha spazio sufficiente, e dopo aver controllato il contenuto di quelle directory, ho trovato la directory .local memorizza sopra lo spazio 70G, quindi voglio cancellarla, ma temo la cancellazione potrebbe causare il crash del mio sistema Ubuntu. Così ho cercato questa domanda su google e mi indirizza qui. Ma le risposte precedenti non potevano risolvere i miei problemi, voglio solo due risultati sul mio sistema:

  1. Rimuovere alcuni contenuti nella directory .local, quindi potrei avere abbastanza spazio su disco per memorizzare i miei nuovi file;

  2. Non voglio il mio sistema in crash, vuol dire che non voglio eliminare direttamente il contenuto dalla mia directory home .local, è troppo pericoloso!

Infine, ho trovato il più grande contenuto nella directory .local qui: /home/myAccount/.local/share/Trash Occupa 69G Byte. Sento che si riferisce al Cestino, quindi vado nel cestino: spazzatura:/// e svuota la spazzatura, Poi ho scoperto che lo spazio su disco di 69G è stato liberato !!

Quindi le mie conclusioni:

  1. È molto rischioso eliminare direttamente la directory .local

  2. Potremmo eliminare in sicurezza i contenuti in /home/myAccount/.local/share/Trash dal cestino "vuoto".

risposta data Clock ZHONG 11.07.2017 - 18:41
-1

La directory .local / viene utilizzata da alcuni software per mantenere le tue preferenze (come indicato da @loevborg). Questa directory fa parte dello sforzo di standardizzare il disordine che è $HOME utente. Ma sfortunatamente molti software non hanno ancora aderito a questo sforzo, anche alcuni software gnome stanno ancora diffondendo le tue preferenze in altre directory (vedi .gnome2, .gconf, .evolution, ecc.)

Non è sicuro rimuovere la directory. Alcune app memorizzano importanti informazioni / file di configurazione all'interno di questa directory.

    
risposta data crncosta 23.11.2010 - 15:03

Leggi altre domande sui tag