Riproduce l'audio attraverso due o più uscite / dispositivi

59

Penso che questo sia un concetto piuttosto semplice. Ho una scheda audio e un paio di cuffie bluetooth. Voglio riprodurre il mio audio attraverso sia la mia scheda audio che le mie cuffie bluetooth.

Credo che Windows abbia le caselle di controllo che ti permettono di "controllare" le uscite per abilitarle / disabilitarle, ma Ubuntu sembra avere l'equivalente di selettori radio (puoi selezionarne solo uno alla volta).

Domanda bonus: Con una nota simile, ho 5 canali di uscita analogici sulla mia scheda audio (oltre al mio audio digitale e HDMI) - Vorrei poter determinare cosa esce da ciascuna di queste porte (ad esempio "altoparlanti anteriori" su tutti i 5 o "davanti", "centro", "indietro", ecc.)

Grazie in anticipo!

    
posta Nathan J. Brauer 11.11.2011 - 07:29

4 risposte

66

Con paprefs hai accesso a un dispositivo di output virtuale che abilita l'output simultaneo a tutte le schede / dispositivi audio collegati:

Il dispositivo di output audio aggiunto per output simultaneo può essere selezionato nella scheda "Output" dal menu delle preferenze audio pulseaudio:

In questo esempio viene mostrato per un dispositivo HDMI ma non appena viene riconosciuto il tuo dispositivo Bluetooth sarà disponibile anche per l'output simultaneo.

Le modifiche potrebbero richiedere un riavvio di pulseaudio per avere effetto sia disconnettendosi e tornando alla sessione o eseguendo pulseaudio -k in un terminale.

    
risposta data Takkat 11.11.2011 - 08:10
18

Ubuntu

Ho appena confermato che questa soluzione (di 4 anni fa) funziona ancora su Ubuntu 14.04 LTS.

install

Apri il terminale e digita sudo apt-get install paprefs vai alla scheda esattamente come nella foto sopra e seleziona l'opzione.

Corsa iniziale

Poi; rimanendo nel terminale, digita pulseaudio -k per uccidere e riavviare pulseaudio.

Quindi vai alle impostazioni audio e vedrai l'opzione per l'output su più dispositivi audio.

Puntelli a chiunque abbia scritto documenti è un piccolo e brillante software che mi piacerebbe vedere incluso in Ubuntu senza richiedere un'ulteriore installazione.

Apple Macs OS X

Una soluzione simile è disponibile tramite un software incluso e ciò che è così eccezionale su pulseaudio è che il suono sembra essere perfettamente sincronizzato da entrambe le uscite, quindi deve essere regolato anche per il lag, ed è per questo che il suo così impressionante; altrimenti sentiremmo una versione leggermente ritardata da un'uscita e un'altra.

    
risposta data aaricus 20.11.2015 - 08:54
4

Per completare l'eccellente risposta di Takkat, ho trovato che il nome predefinito assegnato al nuovo dispositivo era eccessivamente lungo e distorceva la finestra di dialogo Impostazioni audio. Per abbreviare quel nome, ho dovuto eseguire ulteriormente il seguente comando:

gconftool --set --type string /system/pulseaudio/modules/combine/args0 sink_properties=device.description=Combined

    
risposta data Paulo 20.10.2016 - 14:49
3

Non sono riuscito a far funzionare la proposta di Takkat in Debian 8.7, sebbene avessi riavviato il sistema. Presumo che tu abbia completato la proposta di Takkat nell'installazione di paprefs . Estensione della risposta di Takkat che funziona basata su Arch Linux wiki dove mantenere l'input analogico e Pulse chiama " duplex "

# /etc/pulse/default.pa
# http://unix.stackexchange.com/a/180374/16920
load-module module-alsa-sink device=hdmi:0
load-module module-combine-sink sink_name=combined
set-default-sink combined

Quindi riavvia pulseaudio:

pulseaudio -k
    
risposta data Léo Léopold Hertz 준영 16.03.2017 - 21:35

Leggi altre domande sui tag