Che cos'è un terminale e come posso aprirlo e usarlo?

68
  • Che cos'è un terminale?
  • Come posso aprire una finestra di terminale?
  • Come uso il terminale?
posta keithjgrant 06.12.2012 - 18:41

5 risposte

62

Che cos'è:

Il terminale è un'interfaccia in cui è possibile digitare ed eseguire comandi basati sul testo.

Perché usarlo:

Può essere molto più veloce completare alcune attività usando un terminale piuttosto che con applicazioni e menu grafici. Un altro vantaggio è consentire l'accesso a molti più comandi e script.

Un compito terminale comune di installare un'applicazione può essere ottenuto con un singolo comando, rispetto alla navigazione attraverso il Software Center o Synaptic Manager.

Ad esempio quanto segue installerebbe il client bittorrent di Deluge:

sudo apt-get install deluge

Per salvare un elenco dettagliato di file nell'albero di directory corrente in un file chiamato listing.txt :

find -type f > listing.txt

A volte vedrai anche la seguente notazione:

$ whoami
calum
$ ls
Downloads  Documents

Ciò significa che viene eseguito il comando whoami che dà calum come output. Seguendo questo comando, viene eseguito ls che restituisce Downloads Documents .

Una notazione simile è:

# apt-get update

Ciò significa che il comando deve essere eseguito come root, ovvero utilizzando sudo :

$ sudo apt-get update

Si noti che il carattere # viene anche utilizzato per commenti .

# this command will give your username
whoami
# the next command will show the contents of the current directory
ls

Come faccio ad aprire un terminale:

  • Apri Dash (Super Key) o Applicazioni e digita terminal

  • Utilizza la scorciatoia da tastiera premendo Ctrl + Alt + T .

  • Per versioni precedenti o Ubuntu: (Ulteriori informazioni)

    Applicazioni → Accessori → Terminale

Nomi alternativi per il terminale:

  • Console
  • Shell
  • Riga di comando
  • Prompt dei comandi

(Anche se tecnicamente significano cose diverse )

Comandi e comandi comuni Ulteriori informazioni

risposta data Cas 21.08.2018 - 19:10
6

Un terminale è la tua interfaccia al sistema operativo sottostante tramite una shell, di solito bash. È una linea di comando.

Indietro nel giorno, un terminale era uno schermo + tastiera che era connesso a un server. Oggi è solo un programma.

Puoi aprirlo tramite la parte relativa alle utility del menu delle apllicazioni, oppure premi Alt + F2 e digita gnome-terminal .

    
risposta data queueoverflow 06.06.2014 - 04:40
4

Il terminale (noto anche come console) è un'applicazione in cui è possibile eseguire direttamente i comandi. Sembra:

Puoi avviare il terminale da Applicazioni - & gt; Accessori - & gt; Terminale.
Se non stai usando Gnome, ma KDE (Kubuntu), lo troverai sotto: menu Kickoff - & gt; Applicazioni - & gt; Sistema - & gt; Konsole.

Il wiki di Ubuntu ha un articolo sul terminale che include informazioni sull'avvio del terminale in Xubuntu e Lubuntu e un panoramica di base dei comandi comunemente usati. È consigliato per la lettura in quanto include molti esempi.

    
risposta data Lekensteyn 07.06.2017 - 09:57
1
  

Un terminale è un interprete di comandi. Un terminale è un'entità che prende input dall'utente e si occupa del computer piuttosto che l'affare dell'utente direttamente con il computer. Se l'utente avesse a che fare direttamente con il computer, non avrebbe fatto molto perché il computer capiva solo le stringhe di 1 e 0

Esempio

Quando una persona guida un'auto, quella persona non deve effettivamente regolare ogni dettaglio che accompagna il funzionamento del motore, o il sistema elettronico che controlla tutti i tempi del motore e così via. Il cruscotto sarebbe anche considerato parte del Terminale poiché pertinente (Avendo rilevanza logica e precisa per la materia in questione) vengono visualizzate le informazioni relative al coinvolgimento dell'utente nel funzionamento della vettura. In effetti qualsiasi parte dell'auto che l'utente ha il controllo durante il funzionamento dell'auto sarebbe considerata parte del terminale.

Terminal è un programma che consente all'utente di utilizzare il computer senza che debba occuparsi direttamente di esso. In un certo senso è un guscio protettivo che impedisce all'utente e al computer di entrare in contatto l'uno con l'altro.

Come si usa? @ cas

    
risposta data Qasim 13.04.2017 - 14:25
0

Un terminale è un prompt dei comandi o un interprete tra utente e macchina il suo obiettivo è essere in grado di accedere al codice sorgente che non sarebbe disponibile durante il normale utilizzo.

    
risposta data Arkaheuz 12.06.2015 - 15:41

Leggi altre domande sui tag