Come posso installare CUDA su Ubuntu 16.04?

70

Per TensorFlow vorrei installare CUDA. Come posso farlo su Ubuntu 16.04?

    
posta Martin Thoma 16.07.2016 - 05:44

12 risposte

77

Installa CUDA per Ubuntu

C'è una guida all'installazione di Linux . Tuttavia, è fondamentalmente solo quei passaggi:

  1. Scarica CUDA : ho usato la versione 15.04 e "runfile (local)". Quello è 1,1 GB.
  2. Controlla la somma md5: md5sum cuda_7.5.18_linux.run . Continua solo se è corretto.
  3. Rimuovi qualsiasi altra installazione ( sudo apt-get purge nvidia-cuda* - se vuoi installare anche i driver, quindi sudo apt-get purge nvidia-* .)
    1. Se si desidera installare i driver dello schermo (*) , disconnettersi dalla GUI. Vai a una sessione terminale ( ctrl + alt + F2 )
    2. Ferma lightdm: sudo service lightdm stop
    3. Crea un file a /etc/modprobe.d/blacklist-nouveau.conf con i seguenti contenuti: %codice%
    4. Quindi fai: blacklist nouveau options nouveau modeset=0
  4. %codice%. Assicurati di pronunciare sudo update-initramfs -u per il collegamento simbolico.
    1. Avvia di nuovo lightdm: sudo sh cuda_7.5.18_linux.run --override
  5. Segui le istruzioni della riga di comando

Vedi anche: NVIDIA CUDA con Ubuntu 16.04 beta su un laptop (se proprio non puoi aspettare)

Note : Sì, esiste la possibilità di installarlo tramite y . Consiglio vivamente di non usarlo, poiché cambia i percorsi e rende più difficile l'installazione di altri strumenti.

Potresti anche essere interessato a Come posso installare CuDNN su Ubuntu 16.04? .

*: non installare i driver dello schermo con questo script. Loro sono vecchi. Scarica le ultime da link

Verifica l'installazione CUDA

Il seguente comando mostra la versione corrente di CUDA (ultima riga):

$ nvcc --version
nvcc: NVIDIA (R) Cuda compiler driver
Copyright (c) 2005-2016 NVIDIA Corporation
Built on Sun_Sep__4_22:14:01_CDT_2016
Cuda compilation tools, release 8.0, V8.0.44

Il seguente comando mostra la tua versione del driver e la quantità di memoria della GPU che hai:

$ nvidia-smi
Fri Jan 20 12:19:04 2017       
+-----------------------------------------------------------------------------+
| NVIDIA-SMI 367.57                 Driver Version: 367.57                    |
|-------------------------------+----------------------+----------------------+
| GPU  Name        Persistence-M| Bus-Id        Disp.A | Volatile Uncorr. ECC |
| Fan  Temp  Perf  Pwr:Usage/Cap|         Memory-Usage | GPU-Util  Compute M. |
|===============================+======================+======================|
|   0  GeForce 940MX       Off  | 0000:02:00.0     Off |                  N/A |
| N/A   75C    P0    N/A /  N/A |   1981MiB /  2002MiB |     98%      Default |
+-------------------------------+----------------------+----------------------+

+-----------------------------------------------------------------------------+
| Processes:                                                       GPU Memory |
|  GPU       PID  Type  Process name                               Usage      |
|=============================================================================|
|    0      1156    G   /usr/lib/xorg/Xorg                             246MiB |
|    0      3198    G   ...m,SecurityWarningIconUpdate<SecurityWarni   222MiB |
|    0      6645    C   python                                        1510MiB |
+-----------------------------------------------------------------------------+

Vedi anche: Verifica l'installazione CuDNN

Aiuto! Il nuovo driver non funziona!

Non fatevi prendere dal panico. Anche se non riesci a vedere nulla sul tuo computer, i seguenti passaggi dovrebbero riportarti allo stato precedente:

  1. Premi shift all'avvio
  2. Vai in una shell di root
  3. Rendilo scrivibile da sudo service lightdm start ( apt-get install cuda è mount -o remount,rw / e - è ? nel layout americano)
  4. /
  5. -

Driver grafici

Installare i driver grafici è un po 'complicato. Questo deve essere fatto senza supporto grafico.

  1. Esci dalla sessione X corrente.
  2. Ctrl + Alt + F4 (puoi tornare indietro con Ctrl + Alt + F7 )
  3. Dovresti rimuovere tutti gli altri driver prima.
    1. cercali tramite sh cuda_7.5.18_linux.run --uninstall
    2. rimuovili tramite sudo apt-get install nvidia-361 nvidia-common nvidia-prime nvidia-settings
  4. Interrompi lightdm tramite dpkg -l | grep -i nvidia
  5. Potresti aver bisogno di sudo apt-get remove --purge nvidia-WHATEVER del tuo pc / lista nera del driver nouveau ( Tutorial tedesco )
risposta data Martin Thoma 16.07.2016 - 05:44
18

Ho provato a installare molte volte tramite il file .run, ma qualche errore si è sempre insinuato e ho eseguito un loop di accesso o perso completamente il display. Pertanto, consiglierei di usare il file .deb e non giocare con il display manager.

Guida all'installazione di NVIDIA CUDA per Linux è un link eccellente che elenca i dettagli completi. Assicurati di seguire ogni passaggio come è stato dato.

Per installare il driver Nvidia puoi fare quanto segue:

  1. Nel menu di Ubuntu "Cerca il tuo computer" nell'angolo in alto a sinistra, cerca "Driver aggiuntivi" (potresti anche fare Impostazioni di sistema- & gt; Software e aggiornamenti- & gt; Driver aggiuntivi)

  2. Nel menu visualizzato selezionare uno dei driver Nvidia e fare clic su "Applica modifiche". (Questo passaggio utilizza Internet. Se non funziona, il server proxy potrebbe bloccare il download)

  3. Riavvia il sistema.

  4. Apri una finestra di terminale e digita nvidia-smi. Se il tuo driver è stato installato correttamente dovresti vedere qualcosa del tipo:

+------------------------------------------------------+                       
| NVIDIA-SMI 3.295.41   Driver Version: 295.41         |                       
|-------------------------------+----------------------+----------------------+
| Nb.  Name                     | Bus Id        Disp.  | Volatile ECC SB / DB |
| Fan   Temp   Power Usage /Cap | Memory Usage         | GPU Util. Compute M. |
|===============================+======================+======================|
| 0.  Tesla C2050               | 0000:05:00.0  On     |         0          0 |
|  30%   62 C  P0    N/A /  N/A |   3%   70MB / 2687MB |   44%     Default    |
|-------------------------------+----------------------+----------------------|
| Compute processes:                                               GPU Memory |
|  GPU  PID     Process name                                       Usage      |
|=============================================================================|
|  0.  7336     ./align                                                 61MB  |
+-----------------------------------------------------------------------------+

È possibile installare facilmente CUDA in base al collegamento precedente ora. In breve:

sudo apt-get install linux-headers-$(uname -r)

Scarica un toolkit da qui e quindi installa il file .deb (sostituisci il nome di conseguenza)

sudo dpkg -i cuda-repo-<distro>_<version>_<architecture>.deb

quindi esegui:

sudo apt-get update
sudo apt-get install cuda
    
risposta data akshita007 21.01.2017 - 07:50
6

Ho anche provato approcci alle differenze in modo da installare Cuda 8.0 in Ubuntu 16.04. Infine, questi sono i passaggi che fanno il trucco. Ho seguito questo tutorial e aggiornato i passaggi corretti come segue.

  1. Aggiorna il sistema

    apt-get update && apt-get upgrade 
    
  2. Scarica VirtualGL e installalo. Per installare

    dpkg -i virtualgl*.deb
    
  3. Scarica e installa CUDA 8.0 e installalo. Suggerisco di farlo vs attraverso internet. Come in questo modo,

  4. Installaledipendenzerichieste.

    apt-getinstalllinux-headers-$(uname-r)apt-getinstallfreeglut3-devlibxmu-devlibpcap-dev
  5. AggiornaPATHdisistemain.bashrcchepuòesseretrovatonellahomedirectory.Ricordacheseinstalliquestecoseinunpercorsodiverso,tipreghiamodiaggiornareilpercorsoinbaseaquello.

    exportPATH=$PATH:/opt/VirtualGL/binexportPATH=$PATH:/usr/local/cuda/bin
  6. Installabumblebee-nvidiaeprimus.

    apt-getinstallbumblebee-nvidiaprimus
  7. ModificailfilediconfigurazionedibumblebeeinmodochebumblebeesappiachestiamousandoildriverNVIDIA.Sipregadiaggiornareilpercorsoinbasealpropriosistema.Eccolavistadiriferimentochetiaiuterà.

    sudonano+22/etc/bumblebee/bumblebee.conf

    Add:

    [bumblebeed]ServerGroup=bumblebeeTurnCardOffAtExit=falseNoEcoModeOverride=falseDriver=nvidiaXorgConfDir=/etc/bumblebee/xorg.conf.dBridge=autoPrimusLibraryPath=/usr/lib/x86_64-linux-gnu/primus:/usr/lib/i386-linux-gnu/primusAllowFallbackToIGC=falseDriver=nvidia[driver-nvidia]KernelDriver=nvidiaPMMethod=autoLibraryPath=/usr/lib/nvidia-367:/usr/lib32/nvidia-367XorgModulePath=/usr/lib/xorg,/usr/lib/xorg/modulesXorgConfFile=/etc/bumblebee/xorg.conf.nvidiaDriver=nouveau[driver-nouveau]KernelDriver=nouveauPMMethod=autoXorgConfFile=/etc/bumblebee/xorg.conf.nouveau
  8. Eseguirequantosegueeregistrarel'indirizzoPCIdellaschedavideo.

    $lspci|egrep'VGA|3D'00:02.0VGAcompatiblecontroller:IntelCorporationDevice5916(rev02)01:00.03Dcontroller:NVIDIACorporationDevice179c(reva2)
  9. Modificailfilexorg.conf.nvidiainmodocheconoscal'indirizzoPCI(01:00.0perme)dellatuaschedavideo.Aggiornal'indirizzoPICcomesottonellasezione"ServerLayout"

    sudo nano /etc/bumblebee/xorg.conf.nvidia
    

    Add:

    Section "ServerLayout"
        Identifier  "Layout0"
        Option      "AutoAddDevices" "false"
        Option      "AutoAddGPU" "false"
        BusID "PCI:01:00.0"
    
  10. Riavvia il sistema e divertiti con l'esecuzione di alcuni codici di esempio.

    sudo shutdown -r now
    
risposta data GPrathap 08.02.2017 - 02:22
2

Questa è una risposta mooolto mentre stavo avvitando il mio portatile diverse volte mentre lo scrivevo. Tuttavia, preferisco tenerlo a lungo poiché potrebbe essere utile anche per altre persone;) La parte migliore della mia risposta parte da Modificato-Aggiornato

Sooooo, ho letto tutte le risposte qui e in altri luoghi, non so perché, ma ognuna di esse mi causa un problema: (

Dopo 4 giorni, reinstallazione di Linux avanti e indietro qui è il modo in cui ha funzionato per me.

Prima di passare alla procedura principale, voglio menzionare un metodo alternativo.

metodo alternativo se si utilizza un laptop:

Quindi puoi passare da nvidia a intel gpu sul tuo laptop usando

sudo prime-select intel
sudo prime-select nvidia

In altre parole, puoi passare a intel e installare nvidia e il passaggio a Intel per usi normali e ogni volta che desideri utilizzare l'apprendimento approfondito passare a nvidia uno.

In ogni caso,

fammi parlare del metodo principale che finalmente funziona per me (le informazioni qui sono principalmente prese da link ):

Eliminazione e eliminazione di tutto il materiale esistente su nvidia / cuda:

sudo apt-get remove --purge nvidia-*
sudo apt-get purge nvidia-cuda*
sudo apt-get purge nvidia-*
sudo /usr/bin/nvidia-uninstall
sudo /usr/local/cuda-8.0/bin/uninstall_cuda_8.0.pl
sudo rm -rf  /etc/modprobe.d/blacklist-nouveau.conf

Quindi, aggiorniamo solo tutto:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get dist-upgrade
sudo reboot

Ora, ci sarebbe la possibilità che tu non possa accedere e ti blocchi nel ciclo ...

Nessun problema, l'ho affrontato più di 50 volte ...

premi ctr+alt+F2 inserisci il tuo nome utente e password

ora digita questi:

sudo service lightdm stop

Opzionale, alcune persone hanno anche bisogno di digitare questo, sinceramente idk a cosa serve: sudo init 3

sudo nano  /etc/modprobe.d/blacklist-nouveau.conf

aggiungi

blacklist nouveau
options nouveau modeset=0

e salvalo ed esci.

Quindi scrivi:

sudo update-initramfs -u

vai al file in cui è presente il file cuda .run e digita:

sudo sh cuda_8.0_linux.run --override
sudo service lightdm start
sudo reboot

Quindi, se sei fortunato, dovresti essere in grado di accedere ora. Come puoi immaginare, non ero fortunato, e non riuscivo ancora a f **** login. Quindi ho dovuto premere di nuovo ctr+Alt+F2 e fare quanto segue:

sudo ubuntu-drivers autoinstall
sudo reboot

Ora posso finalmente accedere.

Ora è il momento di impostare i percorsi e controllare le installazioni.

Tipo:

export PATH=/usr/local/cuda-8.0/bin${PATH:+:${PATH}}
export LD_LIBRARY_PATH=/usr/local/cuda-8.0/lib64                         ${LD_LIBRARY_PATH:+:${LD_LIBRARY_PATH}}

nvidia-smi
nvcc -V

dovrebbe mostrarti che hai cuda 8.

Anche nel caso in cui puoi anche fare questi:

export PATH=$PATH:/usr/local/cuda-8.0/bin
export LD_LIBRARY_PATH=$LD_LIBRARY_PATH:/usr/local/cuda-8.0/lib64


gedit ~/.bashrc

aggiungi questi alla fine:

export PATH=$PATH:/usr/local/cuda-8.0/bin
export LD_LIBRARY_PATH=$LD_LIBRARY_PATH:/usr/local/cuda-8.0/lib64

# Added by me on 2013/06/24
PATH=~/bin:$PATH
export PATH

Salva ed esci da gedit. Tipo:

sudo ldconfig /usr/local/cuda-8.0/lib64

Una domanda per le persone che ne sanno più di me:

Quindi tutto sembra funzionare ma quando spengo / riavvia il mio sistema per alcuni secondi mostra

Quindi tutto sembra funzionare ma quando spengo / riavvia il sistema per qualche secondo mostra "Impossibile avviare il caricamento dei moduli del kernel" Ho provato questo post ma non aiuta, per favore fatemi sapere se sapete come risolverlo .

----------------

A cura-Aggiornamento

Indovina cosa, ho fregato di nuovo.

Ma questa volta sono arrivato con una soluzione molto più semplice. e qui è il punto principale: A volte dobbiamo dire NO

Ecco cosa funziona davvero bene per me. dopo aver rimosso e rimosso tutto e riavviare sudo fare questo:

sudo ubuntu-drivers autoinstall
sudo reboot

premi ctr+alt+F2 inserisci il tuo nome utente e password

ora digita questi:

sudo service lightdm stop

sudo sh cuda_8.0_linux.run  

IMPORTANTE: durante l'installazione, la prima domanda richiede di reinstallare nuovamente il driver, SAY NO a questa domanda madre f **** Dì sì al resto di loro però: D dopo aver terminato.

sudo service lightdm start
press 'alt+ctr+F7' 

accedi al tuo caro PC

Funzionava? Benvenuto:)

    
risposta data Alex 29.08.2017 - 01:39
2

Ho scritto un post sul blog qualche tempo fa - Installazione del toolkit Nvidia CUDA - ubuntu 16.04 LTS - note /

Il mio ambiente: Dual boot Windows 10 e Unbuntu 16.04 LTS.

Copia e incolla qui alcuni importanti insegnamenti. Si prega di consultare il post sul blog per le istruzioni di dettaglio (solo per evitare duplicati)

Apprendimento principale:

  • Disabilita avvio protetto in base all'impostazione del firmware UEFI (fai questo in modalità BIOS / riavvia all'avvio avanzato di Windows). (Ho provato per anni sperando che potessi farlo funzionare con Secure Boot abilitato.Niente fortuna Secure Boot ha impedito il corretto funzionamento del driver Nvidia su Ubuntu . Disabilitare Secure Boot si rivela essere l'unica soluzione funzionante per me - se sei in grado di installare il driver Nvidia senza disabilitare Secure Boot, fammelo sapere)
  • Segui la Guida all'installazione di Linux CUDA .
  • (supponente ...) Usa l'installazione di Linux .deb (gestore pacchetti) (per semplicità.). Scarica il file .deb in un browser. Installa dalla riga di comando del terminale.
  • (supponente ...) Non usare l'installazione di runfile (troppo complicata).

Istruzioni dettagliate:

Per favore fai riferimento a Nvidia CUDA toolkit installazione - ubuntu 16.04 LTS - note /

    
risposta data Atlas7 04.10.2017 - 14:54
2

I passaggi che hanno funzionato per me:

  1. sudo apt-get install nvidia-cuda-toolkit O 1 '. le istruzioni di installazione qui

  2. Devi selezionare da Software e aggiornamenti / Driver aggiuntivi il driver nvidia (375, nel mio contesto)

  3. Segui la schermata blu quando restart e solo da lì disabilita l'avvio sicuro inserendo la password impostata durante l'installazione del driver nvidia. (qualsiasi avvio sicuro disabilitato attraverso il BIOS non ha funzionato per me).

Ora l'output del test di installazione ha avuto successo.

    
risposta data marilena.oita 10.10.2017 - 15:59
1

L'ho fatto funzionare dopo aver letto diversi post: Avevo già una scheda ATI nel computer che si è rivelata molto utile. Ho installato GTX 1070 sul lato ATI e ho iniziato a installare Kubuntu 16.04. Solo il display collegato alla scheda ATI aveva inizialmente l'immagine, il che mi ha permesso di installare il driver NVIDIA-Linux-x86_64-367.27.run scaricato dal sito web del venditore. Per installare CUDA, ho scaricato il file cuda_7.5.18_linux.run. Ho installato il toolkit cuda utilizzando due opzioni:

cuda_7.5.18_linux.run --silent --toolkit

Gli esempi di cuda possono anche essere installati dal file .run. Un problema era che a cuda non piaceva gcc5. Così ho fatto sudo apt-get install gcc-4.8 e poi ho cambiato il gcc predefinito in questa versione:

cd /usr/bin/
sudo unlink gcc
sudo ln -s gcc4.8 gcc
sudo unlink g++
sudo ln -s g++-4.8 g++

Ho sostituito gcc in gcc5 dopo aver installato cuda. Anche la compilazione degli esempi di cuda deve essere eseguita con gcc4.8, gcc4.9 potrebbe funzionare ma non l'ho provato.

    
risposta data Hao Chen 31.07.2016 - 17:57
1

Un metodo generalmente preferito è quello di installare SW tramite i file deb quando disponibili in quanto forniscono un modo più robusto per gestire le dipendenze e un metodo più affidabile per rimuovere SW. Il release candidate di CUDA 8.0 era disponibile per 16.04 (nella zona dev) in quel modo e ora CUDA 8.0 per Ubuntu 16.04 è disponibile tramite file deb (locale) e (rete): link

    
risposta data Normand Robert 05.10.2016 - 22:52
1

Solo un gentile promemoria, Ubuntu 16.04 potrebbe non installare cuda nella posizione presunta /usr/local/cuda-8.0.61 . Quindi export PATH=/usr/local/cuda-8.0.61/bin${PATH:+:${PATH}} potrebbe non funzionare.

Quando stavo cercando di installare "cuda-repo-ubuntu1604-8-0-local-ga2_8.0.61-1_amd64.deb" su Ubuntu 16.04, ho semplicemente seguito le istruzioni qui link . Tuttavia, non ero in grado di compilare cuda-install-samples-8.0.61.sh \ home o nvcc -V

È risultato che Ubuntu ha installato cuda in /usr/local/cuda-8.0 invece della posizione presunta /usr/local/cuda-8.0.61 . Quindi ho cambiato export PATH=/usr/local/cuda-8.0.61/bin${PATH:+:${PATH}} in export PATH=/usr/local/cuda-8.0/bin${PATH:+:${PATH}} e ho installato con successo cuda.

    
risposta data Li Huang 09.05.2017 - 08:02
1

La risposta accettata non ha funzionato per il mio caso. Stavo installando CUDA 8.0 sul mio labtop con le seguenti specifiche:

  • Scheda grafica: GeForce GTX 950M (cc 5.0)
  • CPU: Intel Core i7-6700HQ (con Intel HD Graphics 530)

La seguente guida installa prima il driver NVIDIA e quindi installa CUDA 8.0.

Installazione di CUDA 8.0 su una nuova installazione di Ubuntu 16.04

  1. Avvia [Software e amp; Aggiornamenti]. Seleziona la scheda [Driver aggiuntivi].
  2. Nell'elenco, trova la tua scheda grafica. Tra i driver che possono essere utilizzati per la scheda, scegliere il driver proprietario da NVIDIA. Quindi premere il pulsante [Applica modifiche]. Nel mio caso, sotto il nome della scheda grafica "NVIDIA Corporation: GM107M [Geforce GTX 950M]", c'erano due selezioni:

    • Uso del driver binario NVIDIA - versione 375.66 da nvidia-375 (proprietario, testato)
    • Uso del server X.Org X - Nuovo driver di visualizzazione da xserver-xorg-video-nouveau (open source)
  3. Elimina i driver video installati di default con $ sudo apt remove xserver-xorg-video* .

  4. Reboot.
  5. Scarica il toolkit CUDA 8.0 da qui . Tra i tipi di installazione, scegli "runfile (local)". Questo download cuda_8.0.61_375.26_linux.run .
  6. Esegui il programma di installazione con $ sudo sh cuda_8.0.61_375.26_linux.run .
    • [Opzionale] Se la versione del driver NVIDIA attualmente installata è superiore alla versione del driver contenuta nel programma di installazione scaricato, è possibile scegliere di non installare il driver durante l'installazione di CUDA. Nel mio caso, poiché ho già la versione del driver 375.66 , che è superiore a 375.26 contenuta nel programma di installazione, ho scelto di non installare.
  7. Dopo l'installazione, configura il percorso binario e il percorso della libreria (puoi seguire le istruzioni dall'instller). Se scegli di configurare ld.so.conf e si verifica il seguente errore: libEGL.so.1 is not a symbolic link , segui la direzione da questo link .
risposta data nglee 01.06.2017 - 04:25
1

Ho inizialmente provato a fare quel roba sudo lightdm stop , ma ha portato a un loop di accesso. Così ho trovato un nuovo metodo:

  1. Copia il file cuda_9.0.176_384.81_linux.run (nel mio caso era runfile) in qualsiasi directory in /home/<your_username> come Download o Documenti o ovunque.

  2. Dopo aver riavviato il computer e visualizzato il menu di avvio di Ubuntu, andare a 'Opzioni avanzate → Modalità recupero' (se non appare tenere premuto il tasto shift durante l'avvio)

  3. Seleziona 'drop to root shell', premi ENTER per procedere quando ti viene richiesto di premere enter o Ctrl-D.

    Modifica : Esegui mount -o rw,remount / per ottenere privilegi di lettura-scrittura.

  4. Vai nella directory in cui hai copiato il file di installazione di cuda.

  5. Esegui il comando in base al tipo di file, può essere trovato all'indirizzo link dopo aver selezionato il tuo obiettivo desiderato come hai fatto prima. Nel mio caso era sudo sh cuda_*.run

  6. Questo è passaggio importante e procedi lentamente e con attenzione , quando la lunga informazione / accordo finisce ACCETTO .

  7. Quindi verrà chiesto l' INSTALLAZIONE DEL DRIVER NVIDIA premere si ( y ).

  8. Quindi probabilmente chiederà l'installazione di librerie OpenGL , ignorarlo perché potrebbe sovrascrivere la normale installazione del driver e causare problemi , nel mio caso lo ha fatto. Quindi, premi no ( n ).

  9. Poi vai avanti con tutte le installazioni e si completerà automaticamente e finalmente mostrerà il file di log in /tmp .

  10. Ora riavvia il sistema immettendo il comando di riavvio nella shell della modalità di ripristino.

  11. Dopo l'avvio del sistema potrebbe non mostrare i file di esempio CUDA, perché è necessario completare questi due passaggi obbligatori post-installazione:

    % Bl0ck_qu0te%

    Aggiungi il percorso al file ~ / .bashrc ed esegui source ~/.bashrc per rendere il percorso permanente in modo che non svanisca dopo il riavvio, confermalo chiudendo il terminale corrente ed eseguendo nuovamente il secondo comando nel passaggio 12 in un altro terminale.

    Fai riferimento a Vai a 7. Azioni post-installazione

  12. Per verificare se CUDA è installato correttamente o non eseguire entrambi i comandi menzionati qui sotto e controllare se nvcc -V fornisce output o meno

    cat /proc/driver/nvidia/version
    
    nvcc -V
    
  13. Vai a ~/NVIDIA_CUDA-9.0_Samples/1_Utilities/deviceQuery , quindi esegui questi:

    make
    
    ./deviceQuery
    

    e abbina l'output con questa immagine , il tuo potrebbe essere diverso ma il formato di output deve corrispondere.

  14. Congratulazioni tu hai installato CUDA Toolkit con successo . Quindi vai qui e prova alcuni esempi Vai a 7.2 Azioni consigliate .

CORTESIA - CUDA TOOLKIT DOCS

P.S - Qualsiasi tipo di critica è ben accetta, si scusa in anticipo per eventuali errori, questa è la mia prima risposta su askubuntu.com.

GRAZIE MOLTO PER LEGGERE:)

    
risposta data Amit Bhatt 22.11.2017 - 19:37
0

Questo ha funzionato per me

sudo rm /tmp/.X*-lock
sudo apt-get purge nvidia-*
sudo reboot
sudo service lightdm stop

Premi Alt + f1

sudo rmmod nvidia
sudo sh cuda_8.0.61_375.26_linux.run 
sudo service lightdm start

e riavvia

    
risposta data bashar 28.02.2017 - 15:42

Leggi altre domande sui tag