Come installo l'ultima versione stabile di Firefox?

149

Voglio installare l'ultimo Firefox sulla mia scatola Ubuntu (64 bit).

Qual è il modo migliore per farlo? C'è un sito di aggiornamento specifico o dovrei scaricare i binari manualmente? Se si fa manualmente, in quale directory devo inserire i file? Nella mia home directory, o c'è un posto migliore?

    
posta danimajo 12.10.2010 - 11:08
fonte

11 risposte

132

L'ultima versione di Firefox è disponibile per gli aggiornamenti di sicurezza in tutte le versioni supportate di Ubuntu, basta fare un normale aggiornamento per farlo. Devi abilitare almeno uno dei sicurezza o aggiornamenti repository (ad es. tramite Software e aggiornamenti → Aggiornamenti ); security dovrebbe essere abilitato di default ma è meglio controllare, specialmente se il gestore pacchetti non aggiorna Firefox ancora.

Di solito è disponibile entro poche ore dall'annuncio di Mozilla, a volte più veloce, a seconda dei costruttori di archivi e della velocità del tuo mirror locale, ecc.

Vedi anche:

risposta data Peter Smit 12.10.2010 - 11:47
fonte
11

Un modo generico per installare Firefox

Puoi andare alla pagina di Firefox e scaricare la versione più recente.

Quindi potresti creare una directory in cui testerai questa versione di Firefox, decomprimerai il pacchetto scaricato (presumo che sia nella cartella $ HOME / Download) e avvialo:

cd $HOME
mkdir Apps
cd Apps
tar jxf ~/Downloads/firefox-4.0b*.tar.bz2

Per avviarlo, probabilmente è più interessante creare un "Launcher" (specifico per Gnome), un'icona sul desktop per lanciare la beta. Immagino che ci siano passi simili per KDE. Per questo:

risposta data Huygens 13.04.2017 - 14:24
fonte
8

Se vuoi il Beta puoi usare questo PPA:

sudo add-apt-repository ppa:mozillateam/firefox-next

Fonte - Firefox Avanti

Se vuoi l'esperienza Bleeding Bloody Edge Next 2.0 (Firefox 11.x ora), usa questo PPA:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-mozilla-daily/ppa

Fonti - Build di Firefox Daily (ATTENZIONE - Molto instabile e ricevi diversi aggiornamenti al giorno)

    
risposta data Luis Alvarado 14.11.2011 - 17:12
fonte
5

Ci sono diversi metodi per installare una versione non predefinita di Firefox, che sono coperti dal mio tutorial Installazione di altre versioni , che contiene spiegazioni dettagliate e confronti di metodi. Quindi pubblicherò qui solo le informazioni rilevanti su Firefox 4. Si prega di non utilizzare più metodi. Scegline uno e seguilo o ripristina le modifiche prima di provarne uno diverso. Raccomando il metodo di installazione manuale, poiché in base al PPA scelto, si aggiornerà anche Firefox 3.6 e altri prodotti Mozilla.

Poiché si tratta ancora di una versione Beta e ci sono alcune modifiche radicali in questa versione, si consiglia di installarlo fianco a fianco con la versione predefinita e utilizzare un diverso profilo utente , per evitare la perdita di dati.

Metodo n. 1 - Download manuale & amp; Installazione

Per prima cosa devi scaricarlo da Mozilla [scegli una sola]:

Il modo più semplice per installare Firefox 4 scaricato da Mozilla è utilizzare la mia estensione FoxTester . Ti consente di installare un numero qualsiasi di diverse versioni di Firefox, senza interferire con l'installazione e il profilo utente predefiniti. Tutto è fatto attraverso il menu di scelta rapida di Firefox, senza digitare comandi o addirittura chiudere Firefox. Sebbene questa estensione non sia pensata per l'aggiornamento di Firefox, consente anche di rendere permanente qualsiasi installazione.

Se preferisci farlo manualmente, segui le istruzioni del metodo n. 1 di Installazione di altre versioni tutorial. Fondamentalmente, si estrae il file scaricato nella directory / home o in / opt ed esegue il file firefox al suo interno. Ci sono anche passi aggiuntivi su quel tutorial se vuoi renderlo pienamente compatibile con i plugin.

Metodo n. 2 - Repository Ubuntuzilla

Questo metodo sarà disponibile solo per gli utenti a 32 bit, dopo il rilascio della versione finale di Firefox 4.

Metodo # 3 - Installazione dai repository PPA

Firefox 4 è attualmente disponibile tramite repository PPA di ubuntu-mozilla-daily (semi-ufficiale ) e SilverWave repository PPA (non ufficiale). Devi aggiungere uno di questi repository ppa al tuo elenco di fonti, quindi aggiornare e installare Firefox 4.

Per installare da ubuntu-mozilla-daily su Karmic, Lucid o Maverick, esegui i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-mozilla-daily/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install firefox-4.0

Per ulteriori informazioni sui repository PPA vedi Cosa sono i PPA e come li uso? .

Per installare da SilverWave PPA, vedi link

Note:

  • Il ppa ubuntu-mozilla-daily aggiorna anche l'installazione predefinita di Firefox con l'ultima versione di prova di Firefox 3.x e altre applicazioni Mozilla. Quindi, anche se il PP SilverWave non è ufficiale, potrebbe essere meno fastidioso usarlo invece.
  • Quando installi Firefox 4 utilizzando uno di questi repository, un clone del tuo profilo utente di Firefox viene creato in ~ / .mozilla / firefox-4.0. Quindi tutto ciò che fai su Firefox 4 non verrà salvato sul tuo profilo predefinito. Ciò potrebbe causare confusione e apparente perdita di dati (segnalibri, password ...) se si passa avanti e indietro tra Firefox 3.6 e Firefox 4 o quando l'ultimo diventa predefinito e inizia a utilizzare la cartella del profilo predefinita (ad esempio ~ / .mozilla / firefox).

Compatibilità del componente aggiuntivo

Durante la fase beta e in una certa misura dopo l'ultima versione di Firefox 4, la maggior parte delle estensioni e dei temi non saranno compatibili con esso e quindi non attivati. In genere, quando si esegue il test di una versione di aggiornamento secondaria, è possibile disabilitare il controllo di compatibilità per forzare l'installazione e l'attivazione delle estensioni. Ma non è così semplice in questo caso, a causa di cambiamenti radicali nell'interfaccia utente e dell'estensione API di Firefox 4. Quindi, anche con il controllo di compatibilità disabilitato, diverse estensioni non funzioneranno affatto o potrebbero interrompere altre estensioni e persino Firefox.

Se utilizzi un profilo diverso o esegui regolarmente backup , puoi utilizzare Addon Compatibility Reporter estensione, per disabilitare la compatibilità.

Se qualcosa va storto e non puoi nemmeno accedere al gestore dei componenti aggiuntivi per disabilitare le estensioni, allora avvia Firefox in modalità provvisoria e disabilita tutte le estensioni . Dopo aver avviato Firefox in modalità provvisoria, puoi abilitare solo quelli compatibili.

Si consiglia vivamente di avviare la "Console degli errori" (CTRL + MAIUSC + J) mentre si utilizza Firefox con estensioni incompatibili. Disattiva qualsiasi estensione che causa un errore. Potrebbe essere necessario abilitare solo il rapporto errori per evitare molti messaggi css dai siti Web.

Ottimizzazione

Sebbene Firefox 4 sia molto più veloce di Firefox 3.6, è sempre una buona idea tenerlo veloce ottimizzando i database e modificando alcune preferenze.

Ottimizzazione del database : migliora considerevolmente il tempo di avvio e le prestazioni, specialmente su funzionalità come i fantastici suggerimenti della barra o la gestione dei segnalibri .

Preferenze Tweaks : migliora la velocità della rete, il rendering della pagina, l'utilizzo della memoria e risolve alcuni problemi comuni.

BarTab : questa bella estensione consente di impedire alle schede di caricare il contenuto della pagina finché non sono necessari. Quindi, se in genere si avvia Firefox con diverse schede, si risparmia spazio sulla memoria e si migliorano i tempi di avvio e la reattività.

Better Cache : questa estensione consente di controllare meglio il modo in cui Firefox gestisce la cache del contenuto, permettendo di evitare il costante ricaricamento di pagine ed elementi, riducendo così notevolmente il tempo di visualizzazione della pagina. Assicurati di leggere il manuale, perché potresti impedire ai siti che devono essere costantemente ricaricati di visualizzare nuovi contenuti (funziona con la compatibilità disabilitata).

Personalizzazione

La nuova interfaccia utente molto attesa non è ancora stata rilasciata per Linux. Quindi, Firefox 4 sembra ancora molto simile al 3.6, ad eccezione di alcune modifiche, come ad esempio la possibilità di posizionare schede in alto [Visualizza & gt; & gt; Barre degli strumenti & gt; & gt; Schede in alto]. Tuttavia, puoi cambiare molte cose come al solito, usando le opzioni, i temi, gli script, le estensioni integrate o modificando userChrome.css.

    
risposta data lovinglinux 13.04.2017 - 14:24
fonte
1

Passaggio 1:

Imposta il PPA di Mozilla - Ubuntu daily e aggiorna la tua lista di pacchetti usando il seguente comando:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-mozilla-daily/ppa && sudo apt-get update

Passaggio 2:

Dopo che il repository viene aggiornato, puoi installare Firefox 4.0 sul tuo sistema Ubuntu usando il seguente comando:

sudo apt-get install firefox-4.0
    
risposta data Hossam Riyad 14.03.2011 - 19:15
fonte
1

puoi installare l'ultima versione di firefox nelle distribuzioni linux usando 2 metodi.

  1. PPA (per debian based)
  2. File tar (per tutti i distr)

Per il metodo 1, utilizza i passaggi seguenti

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

Se vuoi scaricare il tar e procedere per l'installazione segui il 2 ° passo

Per il metodo 2 usa i passaggi seguenti

Scarica l'ultima versione di Firefox 43 dal loro sito FTP o usa wget usando una versione specifica. Qui sto mostrando l'ultima versione 43

Link: sito ftp firefox

tar -xjf firefox-43.0.tar.bz2
sudo rm -rf /opt/firefox
sudo mv firefox /opt/firefox43

Crea link simbolico per Firefox nuovo come predefinito

sudo ln -s /opt/firefox43/firefox /usr/bin/firefox

fonte: askmetutorials

    
risposta data user1205362 17.12.2015 - 07:34
fonte
0

Per chi fosse interessato abbastanza, ecco il mio repository con alcuni script di installazione che ho scritto per Debian / Ubuntu (troverai uno script per mantenere aggiornato Firefox):

link

Dai un'occhiata!

    
risposta data woohoo 17.03.2018 - 16:14
fonte
0

questo è per il binario rilasciato da mozilla

link per il download

estrai con un helper come file-roller o con tar xvf firefox-59.0.2.tar.bz2

per iniziare a digitare nel tuo emulatore di terminale (un clic dal tuo file manager può anche funzionare)

cd firefox/
./firefox

ora apri Preferenze e fai clic su Imposta come predefinito, questo crea ~/.local/share/applications/userapp-Firefox-[random].desktop e aggiunge voci a ~/.config/mimeapps.list

è così, questo firefox ora dovrebbe gestire qualsiasi associazione web da applicazioni come il tuo file manager

per avere un'icona / pulsante di avvio del desktop rimuovi NoDisplay da e aggiungi Icon=firefox a ~/.local/share/applications/userapp-Firefox-[random].desktop e copia le icone (vedi link)

vedi come installare firefox da mozilla

gli aggiornamenti automatici funzionano come nella versione di Windows, per avere l'ultima versione assicurati che siano abilitati

    
risposta data ustick 25.04.2018 - 07:33
fonte
-1

Ecco quello che ho trovato funziona meglio:

Scaricalo da mozilla.com ed estrailo (ovunque tu voglia). Crea una cartella chiamata "firefox" e in quella cartella c'è un file chiamato "firefox". Trascina questo file sul tuo pannello e ti chiede di dare un nuovo nome al nuovo launcher (chiamalo Firefox, ma non importa) e il gioco è fatto. Per aprire Firefox basta usare il nuovo launcher sul pannello (l'icona corretta dovrebbe essere lì automaticamente).

Stai attento però che il comando firefox apre ancora la vecchia installazione.

    
risposta data Austin 12.10.2010 - 16:43
fonte
-1

Puoi aggiungere il% p_de% PPA che contiene i build Release (alpha, beta, RC) della versione di sviluppo corrente di Firefox che attualmente è rc1.

In primo luogo aggiungi il PPA ppa:mozillateam/firefox-next ( Come aggiungere un PPA ), quindi installare firefox-4.0 dal centro del software.

    
risposta data Lincity 18.03.2011 - 06:16
fonte
-1

Al momento, ti suggerisco di non installare Firefox. Basta scaricare il file tar da Scarica Firefox 4 .

Decodifica questo file tar nella tua home directory e fai doppio clic sul file run-mozilla.sh e avrai Firefox 4. Se vuoi, puoi creare un collegamento alla cartella home per l'istante l'accesso.

    
risposta data Abhijeet 14.03.2011 - 19:19
fonte

Leggi altre domande sui tag