Dove sono i log di connessione e i file di configurazione di OpenVPN?

63

Ho problemi di connessione al server OpenVPN. Dove sono i file di registro di OpenVPN e come trovo i dettagli di connessione?

    
posta Hojat Taheri 01.04.2013 - 07:13

5 risposte

56

Se utilizzi il plug-in del gestore di rete ( network-manager-openvpn ), guarda in / var / log / syslog

Questo dovrebbe darti gli ultimi registri di openvpn:

$ grep VPN /var/log/syslog

I dettagli di connessione si trovano in / etc / openvpn /

    
risposta data Lilley 21.06.2013 - 04:41
35

Per impostazione predefinita, nella maggior parte delle distro, l'output del registro OpenVPN va al syslog, che di solito è a /var/log/syslog

Tuttavia, i file di configurazione possono impostare esplicitamente la posizione del file di registro, ad esempio:

log-append /var/log/openvpn.log

Funziona sia per client e server OpenVPN. I file di configurazione di OpenVPN si trovano in genere in /etc/openvpn e in genere denominati *.conf . server.conf è canonico; i nomi dei file di configurazione del client sono solitamente come <client name/>.conf .

    
risposta data Ri4a 14.08.2014 - 22:54
14

Posizione del file di registro

Sui server, OpenVPN viene solitamente eseguito come un servizio di sistema, cioè avviato con --daemon opzione. Secondo la pagina man OpenVPN, usando --daemon [progname] l'opzione ha il seguente effetto:

  

Diventa un demone dopo che tutte le funzioni di inizializzazione sono state completate. Questo   l'opzione farà sì che tutti i messaggi e gli errori vengano inviati al file syslog   (come /var/log/messages ), tranne per l'output di script e ifconfig   comandi, che andranno a /dev/null se non diversamente reindirizzato. Il   il reindirizzamento di syslog si verifica immediatamente nel punto in cui --daemon viene analizzato   sulla riga di comando anche se il punto di demonizzazione si verifica in seguito. Se   una delle opzioni --log è presente, sostituirà (sic) syslog   reindirizzamento.

Utilizza una delle opzioni --log file o --log-append file se vuoi OpenVPN messaggi da registrare su un altro file. L'opzione --log causa il il file di log specificato deve essere sovrascritto ogni volta che viene avviato il daemon OpenVPN mentre l'opzione --log-append aggiunge nuove voci al file di registro. Queste le opzioni possono anche essere impostate nel file di configurazione OpenVPN, ad es.

log /var/log/openvpn.log

Verbosità

L'opzione --verb può essere utilizzata per impostare la verbosità del file di registro da 0 (no uscita tranne errori fatali) a 11 (per informazioni di debug massimo). La pagina man specifica i livelli da 1 a 4 come intervallo appropriato per normale utilizzo. Questo comportamento può essere impostato nel file di configurazione OpenVPN, ad es.

verb 3
    
risposta data Anthony Geoghegan 23.02.2015 - 15:36
1

Dovrebbe essere nella tua home directory (home directory dell'utente che la esegue), ad esempio ~ . L'esecuzione di un comando ls -l lo rivelerà. D'altra parte, puoi avviare openvpn con l'opzione --debug per catturare ciò che accade in tempo reale sul terminale.

    
risposta data Lashae 01.04.2013 - 08:46
0

Utilizza l'argomento -l o --syslog che chiama openconnect. Ora puoi controllare con tail -f /var/log/syslog

    
risposta data FrankHsnblg 04.08.2018 - 17:28

Leggi altre domande sui tag