Come installare Tor?

49

Ho provato ad installare Tor sulla mia nuova versione di Ubuntu, ma sembra che Tor non sia disponibile nei repository.

In quale altro modo posso installare e utilizzare Tor?

    
posta ali 12.10.2010 - 20:58

10 risposte

24

Se vuoi navigare in Internet in modo anonimo usando la rete Tor

Se vuoi fare in modo anonimo altre cose usando la rete Tor

A partire dal 2014-02-13, la pagina di installazione di Ubuntu del Tor Project dice:

% Bl0ck_qu0te%
deb http://deb.torproject.org/torproject.org <DISTRIBUTION> main
% Bl0ck_qu0te%
gpg --keyserver keys.gnupg.net --recv 886DDD89
gpg --export A3C4F0F979CAA22CDBA8F512EE8CBC9E886DDD89 | sudo apt-key add -
% Bl0ck_qu0te%
apt-get update
% Bl0ck_qu0te%
apt-get install deb.torproject.org-keyring
% Bl0ck_qu0te%
apt-get install tor
% Bl0ck_qu0te%

Passaggio due delle istruzioni "Tor su Linux / Unix":

% Bl0ck_qu0te%     
risposta data Jerad Benge 12.10.2010 - 22:00
23
  • Navigazione sul Web in modo anonimo

    Se vuoi semplicemente navigare sul web in modo anonimo o accedere ai domini di .onion (i cosiddetti servizi nascosti), il modo consigliato e più semplice è usare il pacchetto Tor Browser:

    1. Scarica il pacchetto Tor Browser
    2. Estrai l'archivio scaricato
    3. fai clic sul file " start-tor-browser ".

    Se hai bisogno della massima privacy e non vuoi lasciare alcuna traccia di un'installazione di Tor sul tuo computer, scarica, masterizza e avvia il sistema di Live CD Tails .

  • Torifica qualsiasi applicazione

    Solo quando desideri sottoporre a torerizzazione qualsiasi altra applicazione (Instant Messenger, client Bitcoin, ecc.), devi seguire questa procedura.

    Puoi aggiungere il repository, scaricare e installare Tor su Ubuntu eseguendo i seguenti comandi in un terminale:

    sudo apt-key adv --recv-keys --keyserver keyserver.ubuntu.com 886DDD89
    sudo add-apt-repository "deb http://deb.torproject.org/torproject.org $(lsb_release -s -c) main"
    sudo apt-get update && sudo apt-get -y install tor-geoipdb
    

    Ora puoi avviare Tor premendo Alt + F2 e inserendo tor . Le applicazioni che supportano un proxy possono ora essere configurate per utilizzare l'indirizzo localhost , porta 9050 come proxy SOCKS.

  • Configurazione personalizzata del browser Web e del proxy

    Se vuoi ancora modificare il browser esistente con Tor stand-alone e navigare in modo anonimo, puoi installare polipo

    sudo apt-get install polipo
    sudo cp /etc/polipo/config /etc/polipo/config.bak
    sudo wget -O /etc/polipo/config https://gitweb.torproject.org/torbrowser.git/blob_plain/ae4aa49ad9100a50eec049d0a419fac63a84d874:/build-scripts/config/polipo.conf
    sudo service polipo restart
    

    Imposta le impostazioni del proxy del browser su localhost e porta 8123 . Verifica se i settaggi sono corretti visitando il link . Tieni presente che Tor Browser Bundle è ancora l'opzione migliore per navigare sul Web in modo anonimo perché utilizza una versione personalizzata di Firefox.

risposta data zerwas 04.06.2011 - 02:02
10

Aggiungi questa riga:

deb     http://deb.torproject.org/torproject.org <DISTRIBUTION> main

al file /etc/apt/sources.list , utilizzando sudo nano /etc/apt/sources.list .

Inoltre, trovo più semplice scaricare il pacchetto tor browser e decomprimerlo. Ricevi aggiornamenti manuali, ma ti informa quando c'è una nuova versione.

    
risposta data lolopop 26.11.2012 - 14:10
6

Nella pagina delle istruzioni di installazione di tor troverai ciò che devi fare, qui sono le istruzioni.

Inserisci i comandi successivi in un terminale a tua scelta. ( ctrl + alt + T come standard)

Questa procedura è uguale per ogni versione, ma è necessario modificare la riga di origine con il nome della versione. Le versioni attualmente supportate sono:

  • Ubuntu 13.04 è "raro"

  • Ubuntu 12.10 è "quantico"

  • Ubuntu 12.04 è "preciso"

  • Ubuntu 11.10 è "onirico"

  • Ubuntu 11.04 è "natty"

  • Ubuntu 10.04 è "lucido"

aggiungi il sorgente. modificando l'elenco delle fonti. aggiungi la riga che inizia con deb. cambia RELEASENAME a quale versione sei attivo.

sudo nano  /etc/apt/sources

deb     http://deb.torproject.org/torproject.org RELEASENAME main

aggiungi le chiavi

gpg --keyserver keys.gnupg.net --recv 886DDD89
gpg --export A3C4F0F979CAA22CDBA8F512EE8CBC9E886DDD89 | sudo apt-key add -

aggiorna il sistema e installa tor.

sudo apt-get update
sudo apt-get install deb.torproject.org-keyring
sudo apt-get install tor
    
risposta data Alvar 11.06.2013 - 20:59
5

Devi aggiungere il ppa ai repository.

Per sistema operativo a 32 bit

sudo add-apt-repository ppa:upubuntu-com/tor

Per SO a 64 bit

% Bl0ck_qu0te%

E ora dovresti aggiornare, per caricare un elenco di repository aggiornato

sudo apt-get update

E ora puoi installare il tuo browser tor

sudo apt-get install tor-browser
    
risposta data Dr_Bunsen 11.06.2013 - 21:18
4

link

% Bl0ck_qu0te%

L'ultima versione di Tor può essere trovata nella pagina di download. Abbiamo anche pacchetti per Debian, Red Hat, Gentoo, * BSD, ecc. Se stai usando Ubuntu, non usare i pacchetti predefiniti: usa il nostro repository deb invece . Allo stesso modo, gli utenti CentOS / Fedora / OpenSUSE dovrebbero usare il nostro repository rpm.

Se stai costruendo dal sorgente, prima installa libevent e assicurati di avere openssl e zlib (inclusi i pacchetti -devel se applicabile). Quindi esegui:

tar xzf tor-0.2.3.25.tar.gz; cd tor-0.2.3.25 % Co_de%

Ora puoi eseguire tor come src / o / tor, oppure puoi eseguire make install (come root se necessario) per installarlo in / usr / local /, e quindi puoi avviarlo semplicemente eseguendo tor.

Tor viene configurato come client per impostazione predefinita. Usa un file di configurazione predefinito integrato e la maggior parte delle persone non avrà bisogno di modificare nessuna delle impostazioni. Tor è ora installato.

Prestare attenzione all'avviso in grassetto

Il metodo consigliato per l'installazione:

aggiungi questa linea al tuo file ./configure && make :

 deb     http://deb.torproject.org/torproject.org <DISTRIBUTION> main

dove inserisci il nome in codice della tua distribuzione (ad es. lenny, sid, maverick o qualunque cosa sia) al posto di. Quindi aggiungi la chiave gpg utilizzata per firmare i pacchetti eseguendo i seguenti comandi al tuo prompt dei comandi:

gpg --keyserver keys.gnupg.net --recv 886DDD89
gpg --export A3C4F0F979CAA22CDBA8F512EE8CBC9E886DDD89 | sudo apt-key add -

Ora aggiorna i tuoi sorgenti, eseguendo il seguente comando al tuo prompt dei comandi:

sudo apt-get update

Se non ci sono errori sei bravo a continuare. Forniamo un pacchetto Debian per aiutarti a mantenere aggiornata la chiave di firma. Si raccomanda di usarlo. Installalo usando

sudo apt-get install deb.torproject.org-keyring

Per installare finalmente Tor basta eseguire:

sudo apt-get install tor

Ora Tor è installato e funzionante. Passa al secondo passaggio delle istruzioni "Tor su Linux / Unix" .

    
risposta data Rinzwind 27.12.2012 - 20:42
3

Esegui il pacchetto Tor "Portatile"

Puoi eseguire senza installarlo (si, qualcuno potrebbe considerare questo fuori tema qui ).

  1. Scarica l'ultima versione di tor da il sito web e apri la firma del file

  2. OravedrailafirmaPGP,salvalasustessopostorispettoalpacchettoTor

  3. Quindi apri un terminale ( Ctrl + Alt + T ), vai alla cartella in cui è stato salvato Tor e < a href="https://www.torproject.org/docs/verifying-signatures.html.en"> verifica la sua integrità con questo comando: gpg --verify filname.tar.xz.asc

Se ricevi un messaggio che dice "Buona firma" significa che il tuo Tor è una buona copia.

Ora estrailo, apri la cartella, fai clic su start-tor-browser ed esegui!

    
risposta data Lucio 21.12.2013 - 19:42
2

Installa dal terminale:

Nota: se hai installato una versione precedente di Tor-Browser, in primo luogo devi cancellare la vecchia cartella .tor-browser-en dalla cartella home. Puoi cancellarlo usando il seguente comando:

cd ~ && rm -r .tor-browser-en

Quindi usa i seguenti comandi per installare tor da Terminal:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/tor-browser
sudo apt-get update
sudo apt-get install tor-browser

Ora apri un trattino e digita "Tor", clicca e usa.

    
risposta data Rise Tracker 13.09.2015 - 19:13
2

Ubuntu 16.04 e successivi

Tor Browser ( torbrowser-launcher ) è disponibile nei repository di Ubuntu predefiniti in Ubuntu 16.04 e successivi. maniglie del lanciaboschi  scaricare la versione più recente di Tor Browser Bundle per te, nella tua lingua e per la tua architettura. Dopo aver installato Tor Browser, può essere avviato cercando tor in Dash e facendo clic sull'icona Tor Browser. L'app Tor Browser Launcher Settings è anche installata insieme a Tor Browser.

  1. Aggiorna la chiave gpg:

    gpg --homedir "$HOME/.local/share/torbrowser/gnupg_homedir/" --refresh-keys --keyserver pgp.mit.edu  
    
  2. Il Tor Browser potrebbe non avviarsi dopo l'aggiornamento della chiave gpg a causa dell'impossibilità di aggiornare la versione del Tor Browser in:

    /home/your-username/.local/share/torbrowser/tbb/x86_64/tor-browser_en-US/Browser/TorBrowser/Docs/sources/versions

    Sostituisci your-username con il tuo nome utente e sostituisci en-US con la tua lingua nei seguenti comandi ed esegui questi comandi:

    cd     
    mkdir sources  
    cd sources     
    touch versions    
    gedit /home/your-username/.local/share/torbrowser/tbb/x86_64/tor-browser_en-US/Browser/TorBrowser/Docs/sources/versions
    
  3. Si aprirà una finestra di Gedit. Copia la stringa TORBROWSER_VERSION=7.5 nella finestra di Gedit e salva il file.

  4. Avvia Tor Browser per la prima volta.

    torbrowser-launcher 
    

Ora Tor Browser si avvia normalmente facendo clic sulla sua icona. Se è disponibile un aggiornamento a Tor Browser, l'aggiornamento verrà installato normalmente.

    
risposta data karel 19.01.2017 - 13:51
1

Source

Tor browser Ubuntu PPA

  • 32 bit

sudo add-apt-repository ppa:upubuntu-com/tor

sudo apt-get update

sudo apt-get install tor-browser

  • 64 bit

sudo add-apt-repository ppa:upubuntu-com/tor64

sudo apt-get update

sudo apt-get install tor-browser

Hai sempre bisogno del comando:

sudo chown $USER -R ~/.tor-browser/

Esegui da trattino o terminale

tor-browser
    
risposta data ptheo 26.11.2012 - 18:59

Leggi altre domande sui tag