Disabilita il touchpad mentre la digitazione non funziona

53

Ho già controllato quell'opzione nelle Impostazioni ma non funzionerà. Ho anche cercato soluzioni in questo sito ma nessuna di queste funzioni. Cosa dovrei fare?

    
posta Kirk Gandril Madraga 25.05.2013 - 13:59

8 risposte

45

Questo comando ha funzionato per me (1 è il numero di secondi di attesa dopo che è stato premuto l'ultimo tasto prima di riattivare il touchpad, modificarlo con qualsiasi valore desiderato):

syndaemon -i 1 -K -d

Basta aggiungerlo alle applicazioni di avvio per farlo funzionare dopo il riavvio / spegnimento. Per vedere più opzioni, digitare questo comando in un terminale:

syndaemon --help or man syndaemon
    
risposta data Marco 08.05.2014 - 05:22
23

Come altri qui, l'utilità Syndaemon ha risolto il mio problema. Per me il syndaemon era già in esecuzione.

Dopoavergiocatoconessoeaverlettoalcunedellealtrerisposte,hodeterminatochelacausaèl'opzione-t.

L'opzione deve avere un bug perché quando è specificato posso ancora scorrere e toccare mentre digito. Tuttavia, se si omette completamente l'opzione, allora tutto funziona correttamente; l'intero touchpad è disabilitato come previsto durante la digitazione quando non si include l'opzione -t . Ho semplicemente eseguito quanto segue per riavviare Syndaemon senza -t .

% Bl0ck_qu0te%
  • -i consente di specificare per quanto tempo syndaemon deve attendere dopo aver interrotto la digitazione prima di riattivare il touchpad. Un secondo è ciò che era già in esecuzione e sembra andar bene per me.
  • -K dice a syndaemon di ignorare i tasti modificatori e le combinazioni di tasti modificatori + quando monitora l'input da tastiera.
  • -R dice a syndaemon di usare l'estensione "XRecord" invece del polling per l'input da tastiera. Immagino che usi questo per motivi di prestazioni; l'estensione probabilmente riporta quando si interrompe l'attività di digitazione invece di dipendere da syndaemon per eseguire il polling continuo della tastiera per vedere se è presente l'input.
  • -d dice solo a syndaemon di essere eseguito in background quando lo si avvia, senza bloccare l'input del terminale. Se non si include questa opzione, syndaemon si fermerà quando si chiude il terminale.

Quindi alla fine è l'opzione -t che è il colpevole qui. Basta fare in modo che syndaemon funzioni senza e tutto va bene.

PS - La mia macchina è un Lenovo Yoga 13 originale nel caso in cui qualcuno se lo stesse chiedendo. Ho completamente cancellato la mia installazione di Windows e sostituito con Ubuntu 14.04.

    
risposta data Chev 06.10.2014 - 17:45
19

Prova ad installare Dispositivi di puntamento da Ubuntu Software Center. Digitando "dispositivi di puntamento" e quindi fare clic su Installa. Una volta installato, apri il programma dal cruscotto. Dopo che il programma è stato aperto, il touchpad dovrebbe mostrare (insieme a tutti gli altri mouse che sono collegati). Fai clic sul tuo touchpad e l'opzione chiamata palm detection dovrebbe apparire. Imposta range fino a low e pressure a high . Quindi chiudilo. Se ciò non risolve il problema, rispondi.

    
risposta data Unitybuntu user 28.05.2013 - 01:24
6

Ho provato tutte le opzioni menzionate ma nessuna ha funzionato. Poi ho trovato questo comando magico che ha fatto il trucco per me. Prova questo e potrebbe funzionare per te

syndaemon -i 1 -K -d
    
risposta data codegeek 06.05.2014 - 02:18
1

Ho avuto lo stesso problema: anche se l'opzione era selezionata, non funzionava. L'ho risolto installando Synaptics Touchpad dal centro software di Ubuntu (sembra che non sia installato di default).

Dopo averlo installato, l'ho acceduto al cruscotto e poi l'ho usato per disabilitare il touchpad durante la digitazione. Puoi anche impostare il tempo in cui deve rimanere inattivo quando viene rilevata l'attività della tastiera.

    
risposta data dwcoder 25.07.2013 - 19:23
1

L'opzione " Disabilita durante la digitazione " in Impostazioni di sistema - & gt; Mouse e touchpad non funziona a causa di bug in Ubuntu come descritto in questa segnalazione di bug confermata . È un vecchio bug, dal 12.04 e riguarda tutti gli utenti indipendentemente dai laptop che usano .

Ciò che funziona è aggiungere lo snipet

syndaemon -i 4 -K -d

in Startup Applications.

"- i 4" funziona bene per me, "-i 1" come suggeriscono alcune fonti potrebbe non essere sufficiente.

Non usare l'opzione "-t" che potresti trovare in alcuni esempi sul web. Questa è la causa dei problemi poiché non disabilita il touchpad durante la digitazione sulla tastiera.

Durante l'avvio, syndaemon non è in esecuzione, quindi non è necessario "killall syndaemon". Se comunque Syndaemon fosse stato avviato dovresti usare:

killall syndaemon
syndaemon -i 4 -K -d

Potresti provare a digitare con una mano e provare a spostare il cursore con il touchpad usando le dita della lancetta dei secondi per confermare che sta funzionando per te.

    
risposta data Robert Jakubowski 02.10.2014 - 13:44
1
  1. Deseleziona "Disabilita durante la digitazione" nelle impostazioni del Touchpad, come mostrato sotto (sì, questo è necessario anche se sembra contro-intuitivo, altrimenti il Touchpad finirà per essere disabilitato dopo aver fatto i seguenti passaggi "permanenti" e poi riavvio, poiché il syndaemon precedente / errato verrà avviato all'avvio e in conflitto)

  2. uccideilprocessocorrentediSyndaemon(seneèstatoavviatounoinprecedenzaall'avvio),checontrollaquestafunzionedelTouchpad:

    pkillsyndaemon
  3. riavviailprocessosyndaemon:

    syndaemon-i2-d-K

    dove:2èlaquantitàditempodiritardo,insecondi,sidesideraattenderedopoaversmessodidigitareeprimaattivanuovamenteiltouchpad;notarechequalsiasivaloretemporaleinferiorea1.5~2sec(piùsimileaqualsiasicosa<2secinrealtà)èglitchy/buggyenonsembracheiltouchpadsiacompletamentedisabilitatoduranteladigitazione

  4. Perrenderepermanentequestacorrezione:avvial'app"Startup Applications" dalla barra di ricerca → fai clic su "Aggiungi" → e digita il seguente comando nella sezione "Comando": syndaemon -i 2 -d -K . Nome e commento possono essere qualsiasi cosa. Fai clic su "Aggiungi" quando hai finito, quindi chiudilo. Ecco come appare:

  5. Riavviailcomputerperverificarechefunzioni.Sinotichequestafunzionenonverràavviatafinoaquandononsiaccedealproprioaccountutente.Durantelaschermatadiaccessononèancorastatoattivato.

LeggidipiùsuquestobuginUbuntu14.04qui: link

Questa risposta è stata originariamente pubblicata qui: link

    
risposta data Gabriel Staples 14.12.2017 - 08:12
-1

Per aggiungere un'estensione a tutte le risposte già fornite ...

In primo luogo: % Co_de%

L'unico problema con questo comando è che una volta resettato il sistema, il codice sarà praticamente annullato.

Perciò consiglierei di creare un syndaemon -i 1 -K -d usando questo comando in questo modo anche quando il sistema si riavvia, puoi semplicemente digitare un comando nel terminale e far eseguire automaticamente il codice dal prompt.

Personalmente l'ho fatto usando "keystop" come nome del comando per implementare questo codice. Tuttavia puoi utilizzare qualsiasi nome tu scelga, basta seguire i passaggi seguenti. (Sostituendo Alias per qualsiasi nome si scelga per il comando)

** Ricorda che qualsiasi nome di comando che scegli NON deve essere in uso!

Ecco come lo fai:

  1. Apri terminale
  2. Digita keystop

Questo è tutto! D'ora in poi, ogni volta che riavvierai il tuo sistema: apri semplicemente il terminale e digita alias keystop='syndaemon -i 1 -K -d' e il codice verrà eseguito!

    
risposta data dlundy1 25.06.2015 - 07:53

Leggi altre domande sui tag