C'è un lavoro per proteggere i video istantanei di Hulu o Amazon Prime?

43

Quando sono andato a vedere alcuni episodi di star trek su Amazon Prime, il giocatore si sarebbe bloccato sull'aggiornamento. Ho seguito le istruzioni qui e in questo modo ho lavorato per 3 secondi. Era la cosa più strana. Chiaramente il video stava giocando e ho visto 3 secondi dell'episodio, ma è arrivato un messaggio che diceva che avevo bisogno di aggiornare il mio flash player. Ho provato a caricare i video più e più volte, ma senza successo, nemmeno i 3 secondi. Ecco il messaggio di errore:

Sorry we were unable to stream this video. This is likely because your Flash Player needs to be updated.

Sono in esecuzione Ubuntu 13.04 Raring Ringtail, Firefox 20 e adobe flash-player 11,2,202,280. Apparentemente Adobe non renderà disponibili versioni più recenti di Flash per Linux, ma solo gli aggiornamenti di sicurezza.

Quindi qualcuno è stato in grado di riprodurre video istantanei di prima qualità e, in tal caso, in quali circostanze? C'è forse un'implementazione alternativa del plugin Flash che posso usare? O la causa del mio problema è qualcosa di completamente diverso?

Probabilmente il problema ha a che fare con la versione del flash utilizzata. Se qualcuno è riuscito a lavorare con Prime con la mia attuale versione di flash o con un'implementazione open source / gratuita, per favore dillo. O se qualcuno può ottenere video su Amazon per giocare con altri parametri oltre a cambiare il mio browser in Chrome, per favore dimmi.

Ciò influisce anche sul contenuto protetto di Hulu e su altri servizi che utilizzano DRM tramite Flash.

Cosa non ha funzionato:

  • Utilizzo di Chrome con la versione più recente di Flash tramite ppapi. Amazon Prime lo proibisce severamente.
  • L'utilizzo di Chromium ha lo stesso problema dell'utilizzo di firefox
  • Cercando di installare Adobe Flash 11,2,202,275. Non è compatibile con le librerie rare (?).
posta Nil 27.04.2013 - 02:18

4 risposte

47

Ho fatto quanto segue su 13.04 64 bit:

sudo apt-get install hal

sudo mkdir /etc/hal/fdi/preprobe

sudo mkdir /etc/hal/fdi/information

/usr/sbin/hald --daemon=yes --verbose=yes

rm -rf ~/.adobe

Questo ha fatto andare avanti e andare in Chromium ....

I commentatori hanno anche confermato che le stesse istruzioni funzionano per 12.04 64 bit.

    
risposta data Aaron 02.05.2013 - 04:29
7

Le altre soluzioni qui non hanno funzionato per me in 13.10 64 bit . L'unica cosa che fa è aggiungere un ppa:

sudo add-apt-repository ppa:mjblenner/ppa-hal
sudo apt-get update && sudo apt-get install hal

Funzionava in Chrome.

Grazie Michael Blennerhassett per il ppa

Grazie a omgubuntu per aver fornito le istruzioni che ho ricevuto da: link

    
risposta data snowguy 25.01.2014 - 16:57
4

Codice seguente:

sudo apt-get install hal

hald

(Funziona per la versione 12.10 Mi sono scusato. Ho dimenticato di non aggiornare ancora il mio laptop)

Per la versione 13.04 (utilizzo Xunbuntu sul mio desktop )

Nel mio caso dovevo scaricare hal ed eseguire hald

quindi ho apportato le stesse modifiche dalla risposta sopra

sudo mkdir /etc/hal/fdi/preprobe

sudo mkdir /etc/hal/fdi/information

/usr/sbin/hald --daemon=yes --verbose=yes

rm -rf ~/.adobe

Ho ricevuto un errore la prima volta che copio e incollo questa linea

/usr/sbin/hald --daemon=yes --verbose=yes

Ma una volta installato hal e eseguito hald ha funzionato.

Posso guardare video amazon prime usando Firefox.

    
risposta data Sergio 02.05.2013 - 06:51
1

Ad oggi, 27 aprile 2013, non ho trovato altra soluzione per guardare i video istantanei di Amazon Prime su Ubuntu oltre a quanto segue:

  1. Installa Wine dal repository di Ubuntu.
  2. Installa l'ultima versione di Firefox per Windows utilizzando Wine. La versione di Wine I utilizzata era 1.4.1. Non ho notato alcun bug nel farlo.
  3. Scarica il programma di installazione di Windows per l'ultima versione di Adobe Flash Player ed eseguilo utilizzando Wine. Non ho notato alcun bug nel farlo.

Durante la riproduzione di video su Amazon Prime, non rilevo alcun artefatto o qualcosa che possa sminuire l'esperienza di visualizzazione. Anche con il livello aggiuntivo di compatibilità, funziona come se fosse nativo. Se in futuro verrà visualizzata un'altra soluzione che non richiede Wine, la aggiornerò come risposta corretta.

    
risposta data Nil 27.04.2013 - 18:02

Leggi altre domande sui tag