Come posso trovare i miei dettagli sull'hardware?

114

C'è un software o un metodo di terminale integrato che mi consente di visualizzare i profili hardware sul mio sistema? L'equivalente di Windows di tale funzione sarebbe Gestione periferiche .

    
posta Oxwivi 23.03.2011 - 11:07

17 risposte

133

Ci sono alcune opzioni:

  • lspci ti mostrerà la maggior parte del tuo hardware in un modo rapido e semplice. Ha vari livelli di verbosità, quindi puoi ottenere maggiori informazioni con -v e -vv flags se lo desideri. L'argomento -k è un buon modo per scoprire quale driver del kernel utilizza un pezzo di hardware. -nn ti consente semplicemente di conoscere l'ID hardware che è ottimo per la ricerca.

    Ma è solo un modo molto semplice e veloce per ottenere un elenco di hardware. Spesso chiedo alle persone di postare l'output qui quando si cerca di identificare il proprio hardware wireless. È fantastico per cose del genere.

    non mostra hardware USB diverso dai bus USB.

    Ecco tre esempi reali:

    Grafica:

    $ lspci -nnk | grep VGA -A1
    03:00.0 VGA compatible controller [0300]: NVIDIA Corporation GF110 [GeForce GTX 580] [10de:1080] (rev a1)
        Kernel driver in use: nvidia
    

    Audio:

    $lspci -v | grep -A7 -i "audio"
    00:01.1 Audio device: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD/ATI] Kabini HDMI/DP Audio
        Subsystem: Acer Incorporated [ALI] Device 080d
        Flags: bus master, fast devsel, latency 0, IRQ 34
        Memory at f0940000 (64-bit, non-prefetchable) [size=16K]
        Capabilities: <access denied>
        Kernel driver in use: snd_hda_intel
        Kernel modules: snd_hda_intel
    
    --
    00:14.2 Audio device: Advanced Micro Devices, Inc. [AMD] FCH Azalia Controller (rev 02)
        Subsystem: Acer Incorporated [ALI] Device 080d
        Flags: bus master, slow devsel, latency 32, IRQ 35
        Memory at f0944000 (64-bit, non-prefetchable) [size=16K]
        Capabilities: <access denied>
        Kernel driver in use: snd_hda_intel
        Kernel modules: snd_hda_intel
    

    Networking:

    $ lspci -nnk | grep net -A2
    00:0a.0 Ethernet controller [0200]: NVIDIA Corporation MCP79 Ethernet [10de:0ab0] (rev b1)
        Subsystem: Acer Incorporated [ALI] Device [1025:0222]
        Kernel driver in use: forcedeth
    --
    05:00.0 Ethernet controller [0200]: Atheros Communications Inc. AR242x / AR542x Wireless Network Adapter (PCI-Express) [168c:001c] (rev 01)
        Subsystem: AMBIT Microsystem Corp. AR5BXB63 802.11bg NIC [1468:0428]
        Kernel driver in use: ath5k
    
  • lsusb è come lspci ma per dispositivi USB. Funzionalità simile con opzioni di verbosità simili. Buono se vuoi sapere cosa è collegato.

  • sudo lshw ti fornirà un elenco completo di hardware e impostazioni.

    Ti dà così tante informazioni, ti suggerisco di collegarlo a less o di inviarlo a un file e aprirlo in qualcosa in cui puoi muoverti:

    sudo lshw | less
    

    Ovviamente questo è solitamente un lotto di informazioni. Spesso hai bisogno solo di informazioni su un piccolo sottoinsieme del tuo hardware e lshw ti consente di selezionare una categoria. Se desideri semplicemente vedere i tuoi dispositivi di rete, ad esempio, esegui questo:

    sudo lshw -c network
    
  • Se vuoi qualcosa di grafico, ti suggerisco di guardare hardinfo . Dovrai prima installarlo:

    sudo apt-get install hardinfo
    

    Quindi lo esegui dallo stesso terminale con hardinfo . Non so che abbia una posizione di menu per impostazione predefinita.

    Ma può darti un po 'più di informazioni (stivali, kernel disponibili, ecc.) rispetto alle altre opzioni, oltre a darti liste simili di hardware PCI e USB come i primi due comandi.

    Fornisce anche alcuni semplici benchmark. Penso che gli sviluppatori puntino a farne un sostituto per Sandra (un popolare strumento per la raccolta di informazioni sull'hardware di Windows).

    Ha anche delle opzioni per produrre un bel report che puoi inviare a qualcuno (anche se può facilmente essere troppa informazione).

    
risposta data Oli 23.03.2011 - 11:37
50

Puoi usare lshw che è lo strumento CLI:

sudo lshw

come dice la pagina man:

  

lshw è un piccolo strumento per estrarre informazioni dettagliate sull'hardware     configurazione della macchina. Può segnalare la configurazione esatta della memoria,     versione del firmware, configurazione della scheda madre, versione e velocità della CPU, cache     configurazione, velocità del bus, ecc. su sistemi x86 o IA-64 compatibili con DMI e     su alcuni computer PowerPC (è noto che PowerMac G4 funzioni).

Puoi anche utilizzare HardInfo :

  

HardInfo può raccogliere informazioni sull'hardware e sul sistema operativo del sistema, eseguire benchmark e generare report stampabili in formato HTML o in formato testo semplice.

     

Può anche essere facilmente esteso, per la documentazione per gli sviluppatori e il codice sorgente completo (rilasciato sotto GNU GPL versione 2).

Installalo eseguendo questo comando:

sudo apt-get install hardinfo

o cerca hardinfo in Synaptic o Software Center.

    
risposta data Pedram 08.06.2011 - 14:19
15

Ci sono diversi modi per raccogliere informazioni sull'hardware. Pubblicherò tutte le possibilità che conosco. Per ulteriori informazioni su uno qualsiasi dei programmi, consultare le relative pagine man.

Opzione uno - lshw

lshw che dovrebbe essere installato per impostazione predefinita. Dovrai eseguirlo come super user (sudo).

Presenterà una lista molto dettagliata di quasi tutti i componenti. Per ottenere una rappresentazione di lista più corta puoi utilizzare il flag -short .

Puoi farlo pubblicare le informazioni in diversi modi.

Opzione due - hwinfo (richiede installazione)

hwinfo che dovresti installare. È nei repository.

Presenta anche i componenti in modo molto dettagliato. Qui il flag --short ti darà una bella lista ordinata di categorie hardware.

Con l'opzione --[hwtype] puoi ottenere informazioni dettagliate solo su un tipo di hardware selezionato, che a volte è abbastanza utile.

Non conosco alcuna soluzione unica per disattivare / abilitare l'hardware oi driver. I driver in genere sono moduli del kernel che è possibile abilitare (aggiungere) e disabilitare (rimuovere) utilizzando il comando modprobe .

Usando lsmod puoi scoprire quali moduli sono attualmente caricati.

    
risposta data Octavian Damiean 23.03.2011 - 11:34
12

lshw è un ottimo comando che ti fornisce informazioni molto dettagliate sul tuo hardware. Se non vuoi installare qualcos'altro come hardinfo allora sarà un ottimo comando. Ma usa lshw (puoi dire hardware elenco per ricordare questo comando) con opzioni -html o -xml per ottenere le informazioni in modo più interattivo.

Qui illustra

    $ sudo lshw | less (or more)
    $ sudo lshw -html > myhardware.html
    $ sudo lshw -xml > myhardware.xml

Ora apri i file .html o .xml creati nella tua directory corrente per ottenere una descrizione completa del tuo hardware.

    
risposta data Saurav Kumar 27.08.2013 - 12:43
8

lshw è il comando, puoi anche grep, lshw | grep audio per esempio.

Non so come puoi vederlo nella GUI.

    
risposta data Pentarex 08.06.2011 - 14:14
7

HardwareLiSter è uno strumento utile che può mostrare informazioni dettagliate su tutto l'hardware del tuo sistema in una bella interfaccia grafica .

Se preferisci usare un terminale prova sudo dmidecode che ti darà un elenco molto dettagliato di tutto l'hardware.

    
risposta data Mark Rooney 23.03.2011 - 11:59
7

lspci - Hardware PCI

lsusb, lspcmcia, lshw, lshw-gtk

dmidecode -informazioni sull'hardware del sistema come descritto nel BIOS di sistema

kinfocenter

cat /proc/cpuinfo

    
risposta data jet 08.06.2011 - 17:05
5

dal terminale:

sudo lshw

dal gui dovrai installare gnome-device-manager

    
risposta data thomasmichaelwallace 08.06.2011 - 14:14
5

Altri ottimi strumenti per Ubuntu sono

i-nex

I-Nex è uno strumento gratuito di informazioni di sistema che viene utilizzato per raccogliere informazioni sui componenti principali del sistema (dispositivi) come CPU, scheda madre, memoria, memoria video, audio, dispositivi USB e così via. L'applicazione consente attraverso un'interfaccia chiara a schede per visualizzare le informazioni sull'hardware del sistema, questa utility visualizza una quantità significativa di dettagli di sistema. L'utilità I-Nex continua ad aggiungere nuove funzionalità, questa volta I-Nex ha incluso la scheda delle informazioni sulla GPU e altre varie correzioni. Oltre a poter visualizzare informazioni sull'hardware, I-Nex può anche generare un rapporto avanzato per il quale è possibile selezionare cosa includere e, facoltativamente, inviare il rapporto a un servizio come Pastebin (e altri). Dispone anche di un'opzione per fare uno screenshot della finestra I-Nex direttamente dall'applicazione. La differenza tra I-Nex e gli altri strumenti GUI di informazioni hardware disponibili per Linux è che le informazioni sono meglio organizzate e vengono visualizzate più velocemente (rispetto a lshw-gtk per esempio). Inoltre, le informazioni sull'hardware sono presentate in un modo che è più facile da capire rispetto ad altri strumenti di questo tipo.

cpu-g

CPU-G è un'utilità utile per mostrare le informazioni sull'hardware. Rileva l'hardware e visualizza i dettagli su tutto, mostra informazioni su CPU (processore), RAM (attivo / inattivo, libero, usato e memorizzato nella cache), scheda madre e chipset, dettagli bios, dettagli scheda grafica e dettagli di Linux installato.

SOURCE link

    
risposta data tigerjack89 21.04.2015 - 22:39
4

Gestione dispositivi dal Software Center di Ubuntu.

    
risposta data Merlin2525 21.04.2011 - 02:09
4

Installa Sysinfo dal Software Center di Ubuntu. Sysinfo è uno strumento grafico in grado di visualizzare alcune informazioni hardware e software sul computer su cui viene eseguito.

È in grado di riconoscere informazioni su:

  • Sistema (versione di distribuzione Linux, versioni di GNOME, kernel, gcc e  Xorg e hostname)
  • CPU (identificazione del fornitore, nome del modello, frequenza, cache di livello2, bogomips,  numeri di modello e bandiere)
  • Memoria (RAM totale di sistema, memoria libera, spazio di swap totale e gratuito, cache,  memoria attiva, inattiva)
  • Storage (interfaccia IDE, tutti i dispositivi IDE, dispositivi SCSI)
  • Hardware (scheda madre, scheda grafica, scheda audio, dispositivi di rete)
  • Scheda grafica NVIDIA: solo con il driver dello schermo NVIDIA installato

    
risposta data karel 16.02.2014 - 13:54
3

Ho scritto uno script di shell per raccogliere tutti i dettagli hardware possibili sui sistemi Linux, incluso Ubuntu, usando i comandi nativi. Chiunque sia interessato può visualizzare e scaricare lo script da: Un semplice script di shell per ottenere informazioni sull'hardware da una casella Linux .

Questo script recupera i seguenti dettagli:

  • Versione di rilascio del sistema operativo (Linux), versione del kernel, dettagli di uptime, ecc.
  • Fornitore del sistema (server), numero di serie, ecc.
  • Dettagli della scheda madre del server
  • BIOS del server a colpo d'occhio
  • Dettagli del processore del server
  • Dettagli sulla memoria fisica del server (RAM)
  • Panoramica dei dispositivi / controllori PCI
  • Dettagli dell'unità disco fisso
  • Informazioni sull'hardware di rete
risposta data Mssm 10.01.2015 - 09:47
3

Aggiungi alcuni dettagli:

  • lscpu visualizza le informazioni sull'architettura della CPU
  • lsblk elenca i dispositivi di blocco
  • sudo lshw -short | grep -i "system memory" elenca la memoria di sistema

Digita ls e usa tab per ottenere un prompt.

    
risposta data Honghe.Wu 16.02.2014 - 13:51
2
  

Esiste un'unica utilità per monitorare la maggior parte dello stato di funzionamento dell'hardware? Proprio come alcuni software in Windows?

Se cerchi "test di sistema" nel cruscotto vedrai un programma che controllerà una quantità folle di funzionalità. La seconda immagine mostra che controllerà sospensione, gestione dell'alimentazione, audio, usb, grafica, mediacards, unità dvd e molto altro.

Se qualcosa non va in relazione a un dispositivo, te lo informerà. Una semplice ricerca su UA o la pubblicazione di una domanda specifica per un problema mostrato nella pagina dei risultati dovrebbero aiutare a indagare sul problema correlato.

    
risposta data Rinzwind 21.09.2015 - 15:49
2

NeoFetch è una bella soluzione a linea di comando per informazioni di alto livello (se si utilizza Ubuntu 14.04 o versioni successive).

Per installare devi prima aggiungere il PPA:

sudo add-apt-repository ppa:dawidd0811/neofetch

Quindi installa:

sudo apt update && sudo apt install neofetch

Quindi esegui:

neofetch

    
risposta data David Pratt 04.01.2017 - 12:44
1

Il repository Universe su Ubuntu 14.04 e versioni successive contiene uno script Bash denominato inxi nel pacchetto con lo stesso nome. Almeno Xubuntu 16.04 lo ha installato per impostazione predefinita. Puoi controllare il suo output tramite opzioni. Vedi man inxi . Per esempio. inxi -v 2 mostra le informazioni nel livello di dettaglio 2; i livelli 0-7 sono supportati.

    
risposta data jarno 17.01.2017 - 11:35
0

Strumento hw-probe: link

Lo strumento crea una sonda del computer includendo uscite di listener hardware (hwinfo, dmidecode, biosdecode, ecc.), diversi strumenti di diagnostica Linux (smartctl, memtester, ecc.) e registri di sistema (dmesg, Xorg.log, ecc. .).

Esempio di esempio: link

Sono l'autore di questo progetto, quindi sentiti libero di porre qualsiasi domanda nei commenti!

    
risposta data linuxbuild 30.11.2017 - 14:02

Leggi altre domande sui tag