I media server disponibili in commercio e facili da usare con Ubuntu?

7

Questa cosa è uno di tutti gli end-all soluzioni per le persone che vogliono accedere ai loro file multimediali intorno alla loro casa, ma esegue Windows Home Server. C'è qualche dispositivo simile là fuori che utilizza Ubuntu Server, qualche variazione su Ubuntu o almeno una versione di Linux?

L'intera idea che sta dietro i media center basati su Windows è che si spende il minor tempo possibile per configurarli (in teoria, se si dispone di una casa Windows, dovrebbero solo funzionare). Un'alternativa basata su Ubuntu (Linux) dovrebbe avere lo stesso tipo di installazione "pronta per l'uso e avvio".

Quali sono le mie opzioni?

    
posta Chris Wilson 01.12.2010 - 19:57

4 risposte

4

Supponendo che tu stia parlando di un componente hardware che puoi acquistare, temo che non ci sia nulla di fuori (per quanto ne so).

La Boxee Box viene eseguita su un sistema operativo Linux, ma non credo che soddisfi le tue esigenze. (E il sottostante Linux non è facile da raggiungere / ovvio è lì, nello stesso modo in cui Windows Home Server si trova sul sistema a cui ti sei collegato.)

Tuttavia ci sono un certo numero di pacchetti software "Media Center" che girano su Linux e Ubuntu che puoi installare manualmente: esempi includono MythTV (vedi anche Mythbuntu ), Moovida e LinuxMCE . Ancora una volta, non sono sicuro che qualcuno di questi soddisfi direttamente le tue esigenze.

    
risposta data 8128 01.12.2010 - 20:13
1

In questo tipo di installazione, hai bisogno, almeno, di 2 cose:

  • Un server multimediale == & gt; la tua domanda
  • Un giocatore (almeno uno ma puoi averne uno per la musica, uno per i video sul televisore, ...)

Il protocollo di comunicazione tra server e client è importante e c'è uno standard aperto chiamato UPnP che fa un buon lavoro e funziona con molti clienti diversi. Ci sono altri (cioè il sistema Airplay nel mondo Apple) che non conosco.

Il server UPnP può riprodurre video, immagini o audio

Quindi, se si esegue un server multimediale UPnP, sarà possibile:

  • trasmetti in streaming tutti i contenuti multimediali dal tuo desktop, laptop, netbook ... eseguendo windows o linux
  • trasmetti in streaming tutti i tuoi contenuti multimediali dagli smartphone (iPhone, iPad, almeno Android)
  • trasmetti in streaming tutti i tuoi contenuti multimediali dalla console per videogiochi (PS3 e XBOX360)
  • Trasmetti in streaming audio e video dalla TV BOX compatibile (Box Box nella versione precedente, WD HDTV Box, ...)
  • Trasmetti la tua musica su un sistema Hi-Fi compatibile
  • Gestisci ciò che viene riprodotto su quale client con il tuo iPod o iPad utilizzando PlugPlayer

La maggior parte dei recenti sistemi NAS offre funzionalità server UPnP (e altri come stazione di download, backup, ...), il mio è un Synology ed è basato su Linux. Posso collegarmi ad esso usando telnet o ssh, non è ubuntu ma è un Linux.

Il mio NAS contiene tutti i miei file e posso accedervi da qualsiasi luogo (la mia rete domestica e persino da Internet) utilizzando qualsiasi dispositivo compatibile.

Spero che questo aiuto.

    
risposta data teo96 01.12.2010 - 21:13
0

La mia soluzione non esegue Ubuntu e non sono sicuro che esista una soluzione pronta per l'uso, ma è open source.

Nella mia mente, la soluzione migliore sarebbe combinare la Boxee Box con una soluzione di archiviazione separata (una sorta di NAS dispositivo, come questo . La Boxee Box non contiene alcun supporto di memorizzazione interno, quindi devi fornire Tuttavia supporta la riproduzione di praticamente tutti i formati multimediali sotto il sole, quindi non è necessario impiegare ore o addirittura giorni per convertire un gran numero di file video.

L'altra cosa fantastica della Boxee Box è che fornisce un'interfaccia TV orientata all'accesso alle sorgenti multimediali nel cloud, attraverso una vasta gamma di app native. Inoltre è dotato di un telecomando che da un lato ha un paio di pulsanti di navigazione, ma quando lo capovolgi ti ritroverai con una tastiera qwerty completa per la digitazione.

    
risposta data Chris Wilson 01.12.2010 - 20:05
0

Il DLink DNS-323 è linux e MediaTomb è un server multimediale, ma il processore da 500 mhz sul dispositivo è un po 'troppo debole per gestire veramente un'unità piena di file più grande di circa 250mb.

    
risposta data djangofan 19.01.2011 - 21:29

Leggi altre domande sui tag