Perché i tasti di scelta rapida non cambiano quando il layout della tastiera cambia?

7

Aggiungendo diversi layout di tastiera a Ubuntu (lucido), ho sperimentato che qualsiasi combinazione di tasti di controllo si riferisce al layout di tastiera "predefinito".

In particolare, su una macchina devo prepararmi per gli altri, vorrei impostare una tastiera predefinita su un layout comune. Io stesso, mi piace digitare dvorak, e quindi impostarlo come un layout secondario (nel menu Sistema / Preferenze / Tastiera / Layouts) in modo che possa passare ad esso quando sto usando l'installazione.

In tutto il sistema, le combinazioni dei tasti di controllo si riferiscono al layout predefinito. Cioè per digitare Ctrl + R per una ricerca inversa in un terminale, dovrò premere il tasto R sul layout comune.

Qualche idea su come risolvere questo problema?

    
posta relet 19.08.2010 - 13:55

1 risposta

5

Questo è un bug noto in GTK: link - sebbene sia risolto come "risolto" in base ai commenti sembra che il problema esista ancora: - /

Il problema di questa situazione è che non è chiaro se si tratti di un bug o di una funzionalità: in alcuni paesi (ad esempio, in arabo) è piuttosto comune passare da una tastiera all'altra durante il lavoro (ad esempio, per la programmazione vs scrivere email nella tua lingua). Per questi utenti è più conveniente avere scorciatoie di applicazione (come Ctrl + C per copia) sempre mappate sulla stessa chiave "fisica", indipendentemente dal suo significato nella tastiera corrente layout - la maggior parte degli utenti ha ad esempio la combinazione copia e incolla Ctrl + C / Ctrl + V profondamente incisa nella loro "memoria muscolare". Quindi, non sembra esserci una soluzione o una soluzione semplice che renda felici tutti ...

    
risposta data Marcel Stimberg 19.08.2010 - 14:26

Leggi altre domande sui tag