Aggiungi tag a un file Ogg Opus

7

Di solito etichetto i file Ogg Vorbis con EasyTAG 2.1.7.

Ora, voglio produrre file Ogg Opus e non sono in grado di scrivere tag nel file. EasyTAG si basa sul file Ogg che non ha un Vorbis o un flusso Speex.

Un altro strumento, come lltag, sputa messaggi come "Ignora questo file con tipo sconosciuto."

Qualche consiglio? Grazie.

    
posta Jorge Suárez de Lis 17.10.2012 - 12:38

2 risposte

3

I tempi sono cambiati da quando questa domanda è stata posta per la prima volta e poi ha risposto! Ora ad ottobre 2017 i file Ogg Opus sono diventati molto più mainstream e ci sono molte buone opzioni sotto Ubuntu per consentire la codifica dei file Ogg Opus.

I dettagli 3 metodi di seguito che personalmente raccomanderei:

1. EasyTag

Una versione moderna di EasyTag può taggare i file Ogg Opus.

Modifica : come è stato sottolineato, non è una buona idea in quanto vi è un problema irrisolto con tagging rotto dei file Ogg Vorbis . Nella mia esperienza la versione sicura di EasyTag per Ogg Vorbis è 2.4.2 e questa versione non mi ha dato alcun problema.

Prima installa EasyTag:

sudo apt-get install easytag

Quindi apri il tuo file Ogg Opus con EasyTag per la modifica dei tag! Uno screenshot dal mio sistema visto di seguito:

Altre buone scelte potrebbero essere PuddleTag o Kid3 ...

2. Creazione di tag durante la codifica con Opusenc:

Se preferisci la riga di comando, puoi creare i tuoi tag mentre codifichi i tuoi file usando opusenc . Installare questa utility eseguendo quanto segue:

sudo apt-get install opus-tools

La riga di comando che ho usato per creare il mio file di test è la seguente:

opusenc --bitrate 128 \
        --artist "Jody Marie Gnant" \
        --title "Lucky Night" \
        --date "1995" \
        --album "Treasure Quest Soundtrack" \
        --genre "Soundtrack" \
        luckynight.wav luckynight.opus

Sono disponibili altri tag da aggiungere alla sintassi precedente e tutti possono essere visualizzati eseguendo opusenc -h dalla riga di comando.

3. Copia di CD audio su Ogg Opus + tagging

Di nuovo, se sei appassionato della linea di comando e stai creando i tuoi file audio Ogg Opus da CD audio con le versioni più recenti di Ubuntu puoi usare abcde per copiare, convertire e tag con un solo comando. Installa abcde come segue:

sudo apt-get install abcde opus-tools

Quindi inserisci il seguente file di configurazione in ~/.abcde.conf :

# -----------------$HOME/.abcde.conf----------------- #
# 
# A sample configuration file to convert music cds to 
#       Opus using abcde version 2.7.2
# 
# http://andrews-corner.org/linux/abcde/index.html
# -------------------------------------------------- #

# Encode tracks immediately after reading. Saves disk space, gives
# better reading of 'scratchy' disks and better troubleshooting of
# encoding process but slows the operation of abcde quite a bit:
LOWDISK=y

# Specify the method to use to retrieve the track information,
# I give the default below but consider setting 'musicbrainz'
# instead, which is my own preferred option:
CDDBMETHOD=cddb

# Make a local cache of cddb entries and then volunteer to use 
# these entries when and if they match the cd:
CDDBCOPYLOCAL="y"
CDDBLOCALDIR="$HOME/.cddb"
CDDBLOCALRECURSIVE="y"
CDDBUSELOCAL="y"

# Specify the encoder to use for Opus. In this case
# the only choice is opusenc.
OPUSENCODER=opusenc

# Specify the path to the selected encoder. In most cases the encoder
# should be in your $PATH as I illustrate below, otherwise you will 
# need to specify the full path. For example: /usr/bin/opusenc
OPUSENC=opusenc

# Specify your required encoding options here. Multiple options can
# be selected as '--preset standard --another-option' etc.
# In vbr mode the bitrate setting allows for a range of bitrates, use
# --cvbr or --hard-cbr for exact bitrate control. See all of the options
# by running ;opusenc -h' from the command line...
OPUSENCOPTS="--vbr --bitrate 128"

# Output type for opus.
OUTPUTTYPE="opus"

# The cd ripping program to use. There are a few choices here: cdda2wav,
# dagrab, cddafs (Mac OS X only) and flac. New to abcde 2.7 is 'libcdio'.
CDROMREADERSYNTAX=cdparanoia            

# Give the location of the ripping program and pass any extra options,
# if using libcdio set 'CD_PARANOIA=cd-paranoia'.
CDPARANOIA=cdparanoia  
CDPARANOIAOPTS="--never-skip=40"

# Give the location of the CD identification program:       
CDDISCID=cd-discid            

# Give the base location here for the encoded music files.
OUTPUTDIR="$HOME/Music"               

# The default actions that abcde will take.
ACTIONS=cddb,playlist,read,encode,tag,move,clean

# Decide here how you want the tracks labelled for a standard 'single-artist',
# multi-track encode and also for a multi-track, 'various-artist' encode:
OUTPUTFORMAT='${OUTPUT}/${ARTISTFILE}-${ALBUMFILE}/${TRACKNUM}.${TRACKFILE}'
VAOUTPUTFORMAT='${OUTPUT}/Various-${ALBUMFILE}/${TRACKNUM}.${ARTISTFILE}-${TRACKFILE}'

# Decide here how you want the tracks labelled for a standard 'single-artist',
# single-track encode and also for a single-track 'various-artist' encode.
# (Create a single-track encode with 'abcde -1' from the commandline.)
ONETRACKOUTPUTFORMAT='${OUTPUT}/${ARTISTFILE}-${ALBUMFILE}/${ALBUMFILE}'
VAONETRACKOUTPUTFORMAT='${OUTPUT}/Various-${ALBUMFILE}/${ALBUMFILE}'

# Create playlists for single and various-artist encodes. I would suggest
# commenting these out for single-track encoding.
PLAYLISTFORMAT='${OUTPUT}/${ARTISTFILE}-${ALBUMFILE}/${ALBUMFILE}.m3u'
VAPLAYLISTFORMAT='${OUTPUT}/Various-${ALBUMFILE}/${ALBUMFILE}.m3u'

# This function takes out dots preceding the album name, and removes a grab
# bag of illegal characters. It allows spaces, if you do not wish spaces add
# in -e 's/ /_/g' after the first sed command.
mungefilename ()
{
  echo "[email protected]" | sed -e 's/^\.*//' | tr -d ":><|*/\"'?[:cntrl:]"
}

# What extra options?
MAXPROCS=2                              # Run a few encoders simultaneously
PADTRACKS=y                             # Makes tracks 01 02 not 1 2
EXTRAVERBOSE=2                          # Useful for debugging
COMMENT='abcde version 2.7.2'           # Place a comment...
EJECTCD=y                               # Please eject cd when finished :-)

Quindi esegui semplicemente il comando:

abcde

per impostare il processo in esecuzione!

In conclusione:

Sotto una versione moderna di Ubuntu avrai l'imbarazzo della scelta nel taggare i tuoi file Ogg Opus con buone scelte sia da gui che da linea di comando ...

    
risposta data andrew.46 12.10.2017 - 13:54
2

Lo standard Opus è abbastanza nuovo e non ha ancora ottenuto un buon supporto per gli strumenti. Il flusso di opus è solitamente avvolto in contenitori ogg; quando un programma che noi inconsapevoli dell'opus guarda il flusso dei contenitori, cerca i codec stream che conosce (di solito vorbis o speex per l'audio).

Lo stato attuale del supporto è riportato sulla pagina di Wikipedia di opus: link

VLC versione 2.04 dovrebbe ottenere supporto opus, ma non è ancora uscito.

Uso vino con foobar2000 per etichettare i file opus sotto linux, e funziona bene.

    
risposta data phoibos 17.10.2012 - 13:08

Leggi altre domande sui tag