Come disinstallare in modo sicuro Ubuntu e ripristinare Windows 8?

7

Come disinstallare Grub e ripristinare il sistema Windows 8 con avvio sicuro e UEFI?

    
posta THpubs 11.01.2013 - 17:28

6 risposte

3

Utilizza semplicemente questo strumento da un disco live: OS-Uninstaller

    
risposta data LovinBuntu 14.01.2013 - 06:24
2

Raccomando quanto segue:

  1. Avvio da un sistema di emergenza (Ubuntu in modalità "live CD", PartedMagic, System Rescue CD, o altro).
  2. Monta la tua EFI System Partition (ESP). Questo è spesso (ma non sempre) /dev/sda1 . È sempre una partizione FAT32 con il set "boot flag" (in parted terminology) o un codice di tipo partizione di EF00 (in gdisk terminology).
  3. Avvia una shell e passa all'ESP.
  4. Digita sudo rm -rf EFI/ubuntu . (Puoi omettere sudo su alcuni sistemi.)
  5. Se hai mai usato Boot Repair sul disco, annulla il suo danno:
    1. Passa a EFI/Microsoft/Boot sull'ESP.
    2. Sposta bootmgfw.efi.bkp in bootmgfw.efi , sovrascrivendo il file esistente.
    3. Passa a EFI/BOOT sull'ESP.
    4. Sposta bootx64.efi.bkp in bootx64.efi , sovrascrivendo il file esistente.
  6. Avvia GParted, parted , gdisk o cgdisk sul disco.
  7. Elimina le partizioni Linux.
  8. Opzionale: ridimensiona le partizioni di Windows per riempire il disco. Probabilmente è meglio saltare questo se hai intenzione di fare una nuova reinstallazione di Ubuntu, dato che annulli questa modifica appena possibile.
  9. Riavviare in Windows per verificare che funzioni ancora. Questo probabilmente cancellerà anche le voci NVRAM di EFI per Ubuntu.
risposta data Rod Smith 13.01.2013 - 20:02
0

Inserisci il disco di ripristino di Windows per ripristinare l'avvio (grub). In Strumenti di amministrazione in Windows, elimina la partizione di Ubuntu ed estendi la partizione di Windows per occupare tutto lo spazio disponibile.

    
risposta data fsmith01284 12.01.2013 - 02:33
0

qui è un modo migliore se sotto windows 8.

  1. vai alla gestione del disco premendo WinKey + X
  2. quindi scegli la gestione del disco
  3. elimina le unità ubuntu (partizioni estese) deve essere due. assicurati di non eliminare i dischi di ripristino.
  4. quindi estendi il disco.
  5. riavvia il computer con il tuo OS DVD OPPURE BOOTABLE USB. sotto win8 selezionare tastiera quindi lingua.
  6. fai clic su Avanti, quindi fai clic su riparazione
  7. seleziona la seconda opzione, quindi fai clic su
  8. fai clic su annulla quindi seleziona il comando
  9. digita "bootsect / nt60 / mbr" quindi premi invio. si prega di notare che questo è solo sotto win8. riavvio
  10. windows tenterà di riparare l'attesa o dargli 4 minuti, quindi riavviarlo. "basta premere e tenere premuto il pulsante di accensione fino a quando il sistema si spegne.
  11. dopo 5 secondi giralo di nuovo e sei a posto.

Si noti che bootsec menzionato su Internet funziona con Windows 7 e altre versioni di Windows precedenti non win8.

per favore correggimi se sbaglio.

    
risposta data mohlokoa 29.04.2013 - 06:29
0

Dopo tanto stress e cercando ovunque le risposte, sono riuscito a farlo manualmente. Ho rimosso Ubuntu e tutte le partizioni che ho creato per questo. Ho avviato una Ubuntu Live-USB e aperto la partizione LSR creata da Windows che è piena di file EFI. Ho trovato ed eliminato tutte le citazioni di grub e un paio di altri file e rimosso grub dallo startup. Spero che questo aiuti, è stato più di tentativi ed errori, ci sono un paio di file che non appartengono a quelli che devi eliminare e funzioneranno bene.

    
risposta data Felix Alberto Perez 14.07.2013 - 01:03
0

Puoi semplicemente farlo come faresti se UEFI e "Secure Boot" non era coinvolto , ma riattivare "Secure Boot" nel firmware ("BIOS") prima di installare Windows. Potrebbe anche essere più semplice , a seconda di ciò che hai impostato in questo momento e di quello che desideri ottenere.

Ubuntu supporta (ma non richiede) "Avvio protetto", quindi se stai eseguendo il doppio avvio di Ubuntu e Windows 8 , probabilmente hai già attivato "Avvio protetto", specialmente se è il stock, installazione di Windows 8 fornita da OEM. Se questo è il caso, allora non c'è alcuna differenza tra le solite procedure per rimuovere Ubuntu e rendere Windows avviabile e la tua situazione.

Se solo hai installato Ubuntu ora , e vuoi rimuovere Ubuntu, abilita "Secure Boot" e solo hai Windows 8 installato (almeno per il momento), quindi è molto semplice. Basta fare una delle seguenti azioni:

  • Pulisci il tuo disco (ad esempio, eseguendo GParted da un live CD di Ubuntu e indicando di creare una nuova tabella di partizione), abilita "Secure Boot" e installa Windows 8. Oppure:
  • Ignora il disco, abilita "Avvio protetto", installa Windows 8 e comunica al programma di installazione di Windows 8 di cancellare il disco (o eliminare tutte le partizioni esistenti). I programmi di installazione di Windows sono stati in grado di farlo per gli ultimi diversi SO Windows.

Se Windows 8 è già installato in un modo che non richiede "Secure Boot" (ad esempio, un'installazione di Windows 8 a 32 bit), probabilmente anche non funzionerà quando Secure Boot è abilitato. In tal caso, probabilmente dovresti rimuovere sia Ubuntu che Windows 8, per abilitare "Secure Boot". Quindi, per quella situazione, puoi semplicemente cancellare il disco, abilitare "Avvio protetto" e installare Windows 8.

(In alternativa, se si desidera provare a eseguire un'installazione di Windows 8 non "Secure Boot" con "Secure Boot" o "Secure Boot", l'installazione di Windows 8 funziona senza di essa, è possibile chiedere informazioni in tal senso su Windows La domanda che non si riferisce molto a Ubuntu è supportata. Super User è spesso utile per questo. Ma dalla tua descrizione, non sembra che sia cosa stai cercando di fare.)

    
risposta data Eliah Kagan 16.08.2013 - 10:15

Leggi altre domande sui tag