Impossibile montare il filesystem Windows (NTFS) a causa della sospensione

302

Ogni volta che avvio Ubuntu, ricevo un messaggio che non può montare la mia partizione Windows, e posso scegliere di aspettare, saltare o montare manualmente.

Quando provo ad accedere alla mia partizione Windows tramite Nautilus, ricevo un messaggio che dice che questa partizione è ibernata e che devo inserire il file system e chiuderlo correttamente, cosa che ho fatto senza problemi quindi non so perché questo accade.

Ecco la mia tabella delle partizioni, se sono necessari altri dati, fammi sapere.

   Device Boot      Start         End      Blocks   Id  System
/dev/sda1            2048    20000767     9999360   83  Linux
/dev/sda2        20002814   478001151   228999169    5  Extended
/dev/sda3   *   478001152   622532607    72265728    7  HPFS/NTFS/exFAT
/dev/sda4       622532608   625141759     1304576   82  Linux swap / Solaris
/dev/sda5        20002816   478001151   228999168   83  Linux
    
posta yotamoo 03.06.2012 - 14:47

21 risposta

361

È stato archiviato un bug sulla finestra di dialogo Nautilus che stai vedendo in quanto raccomanda un'opzione potenzialmente pericolosa che potrebbe causare la perdita di dati. Non eseguire il comando in questa finestra di dialogo a meno che non desideri eliminare la sessione di Windows salvata e potenzialmente perdere il lavoro non salvato.

  

Spiegazione: Perché Linux non può aprire partizioni Windows ibernate:

     

Stai vedendo questo errore perché hai ibernato Windows invece di   spegnendolo nel modo normale (nelle versioni più recenti di Windows, ibernazione   potrebbe essere l'opzione predefinita).

     
  • Ibernazione salva le informazioni sullo stato corrente sul disco rigido e spegne il computer.
  •   
  • Lo spegnimento del computer chiude tutti i programmi e termina tutti i processi in esecuzione prima di spegnere il computer.
  •   

Quando si disattiva Windows in ibernazione, si è essenzialmente   mettere in pausa il sistema e salvare tutte le informazioni (in un file di grandi dimensioni   chiamato hiberfil.sys ) In questo modo quando si riprende dalla modalità di sospensione tutti   delle tue applicazioni e dei tuoi file sarà esattamente come li hai lasciati. esso   imposta anche un flag in hiberfil.sys per far sapere agli altri sistemi operativi   Windows è ibernato.

     

Apporta modifiche alla tua partizione Windows ( ntfs ) mentre è   ibernato potrebbe essere pericoloso: potrebbe impedire il riavvio di Windows   dal letargo o allo schianto dopo il riavvio. Per questo motivo, il   tool ( ntfs-3g ) che monta (apre) la partizione non la monterà   in modalità lettura-scrittura se vede un flag di ibernazione. In quanto tale, Nautilus,   il browser di file predefinito, non sarà in grado di aprirlo automaticamente   partizione - da qui il messaggio di errore che vedi - perché sta provando   per aprirlo in modalità lettura-scrittura.

Soluzione alternativa per tutte le versioni di Windows:

Ci sono tre modi per montare una partizione Windows ibernata:

  1. Avvia Windows e spegni il sistema spegnendolo completamente. È quindi possibile riavviare in Ubuntu e la partizione verrà montata automaticamente in modalità lettura-scrittura quando viene aperta in Nautilus. Tieni presente che l'opzione "Chiudi sessione" potrebbe non essere quella giusta visualizzato nel menu di avvio per impostazione predefinita. Potrebbe essere necessario fare clic sul accanto ad esso per visualizzare ulteriori opzioni.

  2. Monta manualmente il filesystem in modalità di sola lettura.

    • Controlla se hai un punto di montaggio (cartella per il montaggio della partizione) per la partizione di Windows nella cartella /media usando questo comando:

      ls /media

    • Se non vedi una cartella per la tua partizione Windows, dovresti crearne una con il seguente comando:

      sudo mkdir /media/windows

    • Quindi, montare la partizione in modalità di sola lettura su questa cartella con questo comando:

      mount -t ntfs-3g -o ro /dev/sda3 /media/windows

      Nota che dovresti cambiare /media/windows se il tuo punto di mount è chiamato qualcos'altro.

    • Ora sarete in grado di visualizzare / aprire i file sulla partizione di Windows usando qualsiasi programma in Ubuntu. Tuttavia non sarai in grado di scrivere alla partizione o modifica qualsiasi file così com'è in modalità di sola lettura.
  3. Se è necessario montare la partizione in modalità lettura-scrittura e non lo sono in grado o disposto ad avviare Windows e spegnerlo completamente c'è una terza opzione. Tuttavia, non è incluso qui perché elimina completamente hiberfil.sys e ti farà perdere tutto informazioni non salvate nei programmi Windows ibernati. Quello che segue è un preventivo da man ntfs-3g sull'opzione che verrebbe utilizzata per fare questo.

    remove_hiberfile
                  Unlike in case of  read-only  mount,  the  read-write  mount  is
                  denied  if  the  NTFS  volume is hibernated. One needs either to
                  resume Windows and shutdown it  properly,  or  use  this  option
                  which  will  remove  the  Windows hibernation file. Please note,
                  this means that the saved Windows  session  will  be  completely
                  lost. Use this option under your own responsibility.
    

Soluzione (solo per Windows 8 e 10):

C'è una nuova funzionalità in Windows 8 chiamata Avvio rapido . Se questa funzione è abilitata (che è predefinita), Windows 8 non si spegne completamente quando si sceglie l'arresto. Invece, fa un "arresto ibrido". Questo è qualcosa di simile all'ibernazione; fa riavviare Windows 8 più velocemente. Pertanto, è necessario disabilitare questa funzione per poterla spegnere correttamente e poter montare le partizioni Windows. Per fare ciò, avvia Windows 8 e:

  

Nota : la disattivazione dell'avvio rapido molto probabilmente farà sì che Windows 8 richieda più tempo per l'avvio. Non ci sono numeri "esatti", ma diciamo che se ci vogliono 10 secondi per avviarsi in Windows 8, ora ci vorranno 50 secondi dopo aver disabilitato questa funzione.

  1. Apri Pannello di controllo nella vista icone piccole e fai clic su Opzioni risparmio energia . (vedi screenshot 1 )
  2. Fai clic su scegli cosa fanno i pulsanti di accensione . (vedi screenshot 2 )
  3. Fai clic su Modifica impostazioni attualmente non disponibili .(vedi screenshot 3 )
  4. Deseleziona Attiva avvio rapido (consigliato) . (vedi screenshot 4 )

Fai clic su Salva modifiche . Ora, spegni Windows 8 e avvia nuovamente in Ubuntu.

Se non riesci ancora a montare senza ottenere errori, potresti dover disattivare completamente la sospensione. Aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati (fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento, fare clic su "Esegui come amministratore") e immettere:

powercfg /h off

Fonte: Avvio rapido - Attiva o Off in Windows 8 .

    
risposta data adempewolff 03.06.2012 - 14:51
132

EDIT: FARE QUESTO POTREBBE AVERE CONSEGUENZE PERICOLOSE e Windows potrebbe non riuscire ad avviare o danneggiare il filesystem all'avvio.

Utilizza ntfsfix nel terminale, anche se non puoi accedere a Windows

sudo ntfsfix /dev/sdXY

dove XY è la partizione, ad es. a2 ( /dev/sda2 ) o b1 ( /dev/sdb1 )

ntfsfix ripara alcune incongruenze fondamentali di NTFS, reimposta il file journal NTFS e pianifica un controllo di coerenza NTFS per il primo avvio in Windows.

    
risposta data mohitbhura 06.10.2014 - 09:34
46

Se vuoi terminare la sessione ibernata, esegui questo comando in un Terminale (premi Ctrl + Alt + T per aprire Terminale)

sudo ntfsfix /dev/sdXY

dove XY è la partizione. es: sda2 o sdb1

Funziona anche se non puoi accedere a Win8.

    
risposta data ignis 18.07.2014 - 17:24
18

La mia soluzione era chiamare uno script mntwindows in /etc/rc.local . Questo script controllerebbe la sospensione e se l'ibernazione monta in sola lettura. Per essere sicuro che lo script possa sempre essere chiamato, l'ho inserito in /bin e contrassegnato come eseguibile. I contenuti dello script sono i seguenti

sudo mount /dev/sda[Partition Number] /media/[Any existing folder name]

#Mounts Windows
if [ $? -eq 14 ]
then
  echo "Windows is sleeping, I'm mounting as read-only"
  sudo mount -o ro /dev/sda[Partition Number] /media/[Any existing folder name]
fi
    
risposta data Anon 12.02.2013 - 20:02
17

È dovuto alla funzione di avvio rapido di Windows 8.

La soluzione temporanea sarebbe tornare in Windows e riavviare il sistema (invece di spegnersi). La soluzione permanente è di disabilitare l'avvio rapido.

Puoi utilizzare questa guida per disabilitare l'avvio rapido in Windows 8: link

    
risposta data abhishek 26.03.2014 - 21:42
13

Windows 8 aggiunge una funzione di "avvio rapido". Fa sì che Windows si avvii più velocemente dopo un arresto, ma come effetto collaterale finisce per mettere il tuo filesystem in stato di ibernazione.

Per disabilitare questa funzione in Win 8, cerca "scegli cosa fanno i pulsanti di accensione" nelle impostazioni, fai clic sullo scudo per sbloccare le caselle di controllo e da qui puoi abilitare o disabilitare l'avvio rapido.

L'avvertenza menzionata in precedenza, che vuoi veramente spegnere Windows e non riavviare per ottenere un facile accesso da Linux, vale comunque.

    
risposta data cmendoza 03.11.2012 - 12:44
10

Per Windows 10, ho capito come disattivare l'avvio rapido. Ho fatto uno screencast per risolverlo. Vai a Pannello di controllo & gt; Hardware e suoni & gt; Opzioni risparmio energia & gt; Impostazioni di sistema Quindi fai clic su "Cambia impostazioni attualmente non disponibili" e rimuovi il segno di spunta da "Attiva avvio rapido". Fonte: link

    
risposta data Shaharia Azam 04.12.2015 - 23:23
9

su Windows 8 è normale. Devi chiudere Windows 8 tramite cmd inserendo shutdown /f /s /t 0 , quindi potrebbe funzionare.

    
risposta data root 09.09.2012 - 22:35
8

Solo per il completamento, ecco un altro comando per montare una partizione in sola lettura (utile per le partizioni Windows ibernate):

udisksctl mount --block-device /dev/sda3 --options ro

Se hai il permesso di montare la partizione usando il gestore di file (se sei un amministratore, per esempio), allora dovresti essere in grado di eseguire questo comando senza usare sudo .

Questo è disponibile nelle nuove versioni di Ubuntu (come 13.04 e 13.10).

Se udisksctl non è disponibile, allora forse udisks è. Ha diversi argomenti, quindi controlla la pagina di manuale.

    
risposta data user180409 03.11.2013 - 23:08
7
  • Avvia in windows os e poi riavvia. (non shutdown).

  • Nel menu grub seleziona ubuntu e avvialo. Dopo aver avviato Ubuntu, ora apri ntfs hard drive partition , si aprirà.

risposta data Avinash Raj 18.11.2013 - 18:30
7

Nella mia esperienza, la risposta popolare e utile di adempewolff sopra riportata era necessaria, ma non sufficiente, per permettermi di montare la partizione Windows NTFS per scrivere con Ubuntu. Come indicato altrove ho disattivato Fast Startup prima di provare ad installare Ubuntu e ho rimosso anche l'opzione Hibernate nel menu "Shutdown".

Non riesco ancora a scrivere sulla mia partizione Windows da Ubuntu.

Ho scoperto che dovevo anche avviare Windows 8.1, avviare una riga di comando autorizzata di Windows (fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows in basso a sinistra per accedere facilmente a questa opzione), consentire tramite la casella di autorizzazione di Windows e quindi immettere comando:

powercfg /h off

Puoi controllare i risultati con:

powercfg /a

Dopo aver apportato questa modifica, sono stato in grado di accedere liberamente alla partizione di Windows 8.1 da Ubuntu, indipendentemente dalla chiusura di Windows o dal riavvio.

Ho scoperto che sono stato in grado di invertire questa situazione e accedere ancora alla partizione (ma mantenendo Fast Startup deselezionato in ogni momento, come sopra, e non chiedendo mai la sospensione di Windows, ovviamente). Il comando per invertire è, prevedibilmente:

powercfg /h on

Presumo che qualcosa sia stato lasciato dall'installazione di Windows che doveva essere cancellato avviando con la sospensione disattivata in questo modo particolare.

Non ci dovrebbero essere motivi per annullare il primo passo come questo, per quanto ne so - potrebbe fornire un po 'di sicurezza in più per lasciare powercfg /h off .

Vedi la pagina man di Ubuntu per il gestore NTFS di Windows per un po ' maggiori informazioni.

    
risposta data John S Gruber 19.08.2014 - 03:17
5

Per Windows 8 +

È necessario disabilitare la funzione "Avvio rapido". Per citare il How-To-Geek:

  

Apri le tue opzioni energetiche premendo Windows + X o facendo clic con il pulsante destro del mouse su   Avviare il menu e selezionare Opzioni risparmio energia. Nella finestra Opzioni risparmio energia,   fai clic su "Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione".

     

     

Se è la prima volta che hai modificato queste impostazioni, lo farai   è necessario fare clic su "Modifica impostazioni attualmente non disponibili" per effettuare   l'opzione Avvio rapido disponibile per la configurazione.

     

     

Scorri fino alla fine della finestra e dovresti vedere "Accendi velocemente   avvio (consigliato) "

     

Deseleziona la casella "avvio rapido".

Quindi, spegni Windows 10 e dovresti essere in grado di montare la partizione NTFS da Ubuntu bene.

Citazione How-To-Geek presa da qui .

    
risposta data Android Dev 29.11.2016 - 21:00
5

È diventato ancora più semplice (Windows 8 + )

Solo forzare l'arresto o puoi dire completare l'arresto del tuo sistema Windows prima di riavviare il sistema operativo Ubuntu.

Bene, come farò?

Molto semplice: Maiusc + Arresto

i, e Tieni premuto il tasto Maiusc mentre fai clic sul pulsante Arresta in Windows per chiuderlo completamente.

Ovviamente la prossima volta farà rallentare il tuo windows. :)

    
risposta data Saurav Kumar 07.05.2017 - 16:11
4

Puoi montarlo in modalità di sola lettura Per questo, prima devi creare una directory come punto di montaggio:

sudo mkdir /media/*youruser*/newdisk

Successivamente, montare l'unità con:

sudo mount -t "ntfs" -ro "uhelper=udisks2,nodev,nosuid,uid=1000,gid=1000,dmask=0077,fmask=0177" "/dev/sda4" "/media/*youruser*/newdisk"

Cambia le parole con * , con il tuo nome utente . /dev/sda4 potrebbe anche essere diverso, a seconda della partizione è quella in cui è installato Windows 8.

Nota: i valori args sono presi per il tuo particolare messaggio di errore, per gli altri utenti prendono il messaggio di errore, cambiano -o per -ro e digitano il nome utente appropriato.

Inoltre, nota, con questo metodo, non puoi modificare, scrivere o creare nuovi file nell'unità windows.

    
risposta data Krishnadas PC 27.09.2014 - 06:56
2

Per aggiungere alla risposta è possibile accedere a Windows 7 o Windows 8 (W8: questa è l'azione di spegnimento predefinita, non è un vero arresto in un senso), aprire una riga di comando con privilegi di super utente e digita powercfg -h off .

L'avvertenza ora è che il tuo computer Windows non sarà in grado di ibernare affatto. Tuttavia, sarete in grado di montare le partizioni di Windows senza eseguire interventi chirurgici.

    
risposta data RomaH 20.10.2012 - 00:46
2

È più che probabile che ciò stia accadendo perché stai avviando da un sistema Windows 8. Quello che hanno fatto è fare in modo che, quando spegni il computer, si accenda davvero la sospensione per un avvio più rapido quando lo riaccendi.

Quello che devi fare è andare nella sezione Pannello di controllo di Windows 8, navigare alle opzioni di alimentazione e disattivare l'opzione di avvio rapido in modo che quando si spegne, in realtà si spegne il sistema e come risultato che i file sulla partizione saranno accessibili e modificati.

    
risposta data daveon cooper 03.02.2013 - 21:53
1

@abhishek ansvered correttamente, non avevo solo problemi di mount ntfs, wifi non funzionava dopo il riavvio da Windows 8.1 a Ubuntu. La soluzione migliore è disattivare l'avvio rapido in Windows 8.1. Vai al risparmio di energia e premi Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione - & gt; Modifica le impostazioni che al momento non sono disponibili . Quindi guarda giù dalla finestra, trova una bandiera "Attiva avvio rapido (consigliato)" e disattiva. Fai clic su Salva modifiche , quindi ora non avrai questo problema!

    
risposta data Dima Karpenko 07.02.2015 - 18:05
1

Ho risolto questo problema (in Windows 10) rimuovendo hiberfil.sys

powercfg /h off

quindi torna indietro

powercfg /h on

Ho provato con la prima risposta e ha funzionato, ma - il problema è tornato dopo il riavvio

    
risposta data Björn Hallström 17.10.2015 - 12:22
1

Alla fine, ho potuto risolverlo seguendo la ricetta di Arch Wiki:

  • Avvia Windows
  • Come amministratore, esegui powercfg /h off
  • Spegni Windows

Ho anche modificato /etc/fstab in un UUID per fare riferimento alla partizione NTFS, dopo un primo tentativo fallito, in cui non ho usato il comando powercfg ma lo ho disabilitato facendo clic sulla GUI. Non sono sicuro, perché usare un UUID dovrebbe fare alcuna differenza (nel Wiki, non è spiegato ulteriormente). Ma almeno funziona di nuovo.

Fonte: Arch Wiki ( NTFS-3G: Metadati tenuti nella cache di Windows, rifiutati di montare ):

  

Il problema è dovuto a una funzionalità introdotta in Windows 8 chiamata "avvio rapido". Quando l'avvio rapido è abilitato, parte dei metadati di tutte le partizioni montate vengono ripristinate allo stato in cui erano alla chiusura precedente. Di conseguenza, le modifiche apportate su Linux potrebbero andare perse. Ciò può accadere a qualsiasi partizione NTFS quando si seleziona "Arresta" o "Sospensione" in Windows 8 o 10. Lasciare Windows selezionando "Riavvia", tuttavia, è apparentemente sicuro.

     

Per abilitare la scrittura delle partizioni su altri sistemi operativi, assicurati che il riavvio rapido sia disabilitato. Questo può essere ottenuto emettendo come amministratore il comando:

   powercfg /h off
     

Puoi controllare le impostazioni correnti su Control Panel & gt; Hardware and Sound & gt; Power Options & gt; System Setting & gt; %codice%. La casella Choose what the power buttons do deve essere disabilitata o mancante.

     

Se non è possibile montare la partizione NTFS anche se si segue questa guida, provare a utilizzare l'UUID anziché il nome del dispositivo in / etc / fstab per tutte le partizioni NTFS. Ecco un esempio di fstab .

    
risposta data Philipp Claßen 01.09.2016 - 19:15
0

Windows 10 e Windows 8 entrambi si comportano in modo ridicolo per lo spegnimento. Elimina l'opzione di avvio veloce in Windows e, se utilizzi Windows 10, assicurati di reinstallare l'opzione home, che assomiglia a una casa, da Windows 8, quindi usala per arrestare, non riavviare, quando vuoi accedere a Linux, o l'errore continuerà a comparire, e quando in Linux non è possibile accedere a una sola unità ... O più di una unità Windows sul mio sistema ... Come ho una unità che uso per condividere file tra Linux e Windows.

    
risposta data Adam Albanowicz 27.10.2015 - 22:38
0

Ho risolto il mio problema con

$ sudo apt-get install ntfs-config

e

$ sudo mount -o rw /dev/sdXY

sostituisci sdXY con la partizione di windows, ad es. sda3

    
risposta data saha-ini ahmad 07.02.2017 - 17:14

Leggi altre domande sui tag