Come ottenere il mio software in Ubuntu?

108

Come sviluppatore di software libero, voglio avere la mia applicazione in Ubuntu.

Devo fornire un tarball sorgente e chiedere l'imballaggio? O dovrei creare un pacchetto da solo? Dovrei indirizzare direttamente Ubuntu, o dovrei provare ad entrare automaticamente in Debian e poi in Ubuntu?

    
posta Witek 06.12.2010 - 17:19
fonte

6 risposte

80

Ci sono un numero di percorsi che un pacchetto può richiedere per entrare in Ubuntu. La panoramica dello sviluppo di Ubuntu destinato agli sviluppatori "a monte" come te potrebbe essere un punto di partenza utile, ma proverò a dare anche alcuni suggerimenti.

Attraverso Debian

Generalmente, se pubblichi software libero e open source passare per Debian prima è il percorso migliore. In questo modo, il tuo pacchetto avrà un manutentore dedicato. Raggiungerà anche il maggior numero di utenti in quanto sarà disponibile non solo in Debian e Ubuntu ma anche in tutti i loro derivati. Alcuni link utili per richiedere / fornire nuovi pacchetti in Debian:

  • Esigenze e prospettive di lavoro Pacchetti - Informazioni su come file "Intent to Package" e "Request per i bug "Package" e per l'elenco di aprire ITP e RFP.

  • Mentori Debian FAQ - debian-mentors è per il tutoraggio di nuovi e potenziali Sviluppatori Debian. È dove puoi trova uno sponsor per caricare il tuo pacchetto nell'archivio.

  • Riferimento per gli sviluppatori Debian - La sezione di riferimento degli sviluppatori Debian sui nuovi pacchetti. L'intero documento ha un valore inestimabile per i pacchetti di Ubuntu e Debian.

Direttamente in Ubuntu

In alcuni casi, potrebbe avere senso andare direttamente in Ubuntu prima . Alcuni link utili:

  • Il sito per sviluppatori di app di Ubuntu - per applicazioni desktop leggere, puoi inviarle direttamente su Le mie app sezione di developer.ubuntu.com, App Review Board li esaminerà e saranno pubblicati nel Software Center.

  • Guida al packaging - un'introduzione su come creare un pacchetto per Ubuntu.

  • REVU - uno strumento web-based al quale i contributori di Ubuntu possono caricare nuovi pacchetti da revisionare Sviluppatori Ubuntu per l'inclusione in Ubuntu.

  • Processo di sponsorizzazione - Dopo aver inserito Ubuntu, puoi mantenere il tuo pacchetto attraverso il processo di sponsorizzazione.

Archivi pacchetto personale

Oltre ai canali ufficiali di Ubuntu e Debian, Launchpad ti offre la possibilità di distribuire i pacchetti Debian direttamente ai tuoi utenti attraverso il suo Archivi di pacchetti personali o PPA in breve. Un aspetto particolarmente utile di un PPA è che puoi fornire build giornalieri del tuo software a scopo di test.

    
risposta data andrewsomething 06.12.2010 - 18:34
fonte
27

Il link descrive il normale processo per includere i pacchetti in Ubuntu.

Ci sono spesso molti pacchetti in attesa di revisione sul sito REVU, motivo per cui suggeriamo che i pacchetti vengano caricati su Debian, dove possono beneficiare ancora più persone. Il link spiega come ciò può essere fatto.

Per Ubuntu, puoi chiedere alla gente recensioni su # ubuntu-motu su irc.ubuntu.com, e per Debian c'è un canale # debian-mentors su irc.oftc.net.

In alternativa, c'è una pagina developer.ubuntu.com che descrive in dettaglio un processo separato per ottenere le recensioni riviste e amp; pubblicato per versioni stabili.

    
risposta data ajmitch 28.07.2010 - 23:58
fonte
21

Sfondo

Ubuntu non consente il caricamento di pacchetti binari, ma solo pacchetti sorgente che vengono creati dai server di build.

Ottenere i tuoi pacchetti direttamente nei repository di Ubuntu non è così facile. Si consiglia di averlo prima in Debian e farlo sincronizzare da lì. Quindi per ora puoi metterlo lì nel tuo PPA. Puoi creare un PPA con il tuo account Launchpad.

Caricamento su PPA

Se hai utilizzato debuild per creare il pacchetto, il tuo lavoro sarà un po 'più semplice. debuild genera molti file inclusi .dsc e .changes

Potresti aver usato .dsc file con pbuilder-dist per creare il file deb, quindi ora tutto ciò che devi fare è pubblicarlo su un PPA per ora. Usa

  

dput ppa: yourlaunchpadusername / ppaname foo.changes

Dovrai firmare il pacchetto prima di caricare con la stessa chiave che hai caricato nel tuo account Launchpad

Inserimento di Debian / Ubuntu

La spinta del tuo pacchetto nei repository di Ubuntu / Debian include una recensione del manutentore e dei master ftp su Debian. La licenza deve essere molto chiara senza ambiguità. Potrebbe essere necessario uno sponsor per il caricamento su Debian

Archiviazione di un ITP

Potrebbe essere necessario presentare un ITP (Intend to to package) per farlo imballare in Debian. Questa è solo una procedura formale.

Quando il pacchetto è disponibile in experimental / unstable, puoi usare lo strumento requestsync per presentare una richiesta di sincronizzazione su LP. Per ottenere requestsync di lavoro devi eseguire manage-credentials per accedere a Launchpad

Entrambi questi strumenti sono nel pacchetto ubuntu-dev-tools

    
risposta data Manish Sinha 28.01.2011 - 12:46
fonte
10

Bene, per prima cosa ti suggerisco di inserire la fonte in un launchpad repository.

Quindi puoi inserire il pacchetto nel tuo PPA e distribuirlo.

Per averlo incluso nel repository ufficiale ... dipende molto dall'app.

Il commento di Per duanedesign, questa pagina può aiutarti a iniziare e questa pagina può aiutare con alcuni errori di caricamento comuni.

    
risposta data Nathan Osman 29.07.2010 - 00:00
fonte
5

Mentre entrare nei repository di default di Ubuntu è difficile e potrebbe non essere adatto al tuo progetto (Almeno ancora ), puoi impostare un progetto in Launchpad e configura un PPA in modo che possano essere installati tramite PPA. Maggiori informazioni su questo nelle sezioni della guida di Launchpad, in particolare qui .

    
risposta data jrg 28.01.2011 - 11:34
fonte
1

Puoi aspettare un po 'di tempo perché gli sviluppatori di Ubuntu hanno creato un nuovo repository per Ubuntu 10.10 chiamato extras.ubuntu.com per gli sviluppatori di applicazioni per inviare pacchetti. L'app dovrà prima passare attraverso la revisione dell'applicazione.

    
risposta data akshatj 03.08.2010 - 14:59
fonte