Qual è l'equivalente di 'Control-Alt-Delete'?

102

In Windows ogni volta che il sistema si blocca Ctrl - Alt - Del fa apparire Start Up Manager, da cui puoi terminare il programma o processo che causa il blocco.

C'è un comando come questo su Ubuntu?

    
posta Mysterio 13.01.2012 - 16:52
fonte

7 risposte

91

Monitor di sistema mostra una panoramica delle applicazioni in esecuzione (nella scheda Processi) e consente di terminarle facendo clic con il pulsante destro del mouse sul nome e selezionando la rispettiva voce di menu contestuale. Puoi impostare le scorciatoie da tastiera nelle impostazioni della tastiera (scheda Collegamenti), quindi puoi associare Ctrl + Alt + Del a gnome-system-monitor , il comando per avviare System Monitor.

Un altro comando a cui potresti essere interessato è xkill . Questo è tradizionalmente legato a Ctrl + Alt + Esc (non è sicuro se per impostazione predefinita) e consente di fare clic su una finestra anomala per chiuderla .

Entrambi potrebbero non funzionare se l'intero sistema si blocca. Se ciò accade, ci sono due cose che puoi fare. Il primo deve essere abilitato in anticipo quando il tuo sistema non si è ancora bloccato (puoi farlo ora): apri le impostazioni di Keyboard Layout (credo che questo sia fuso in Keyboard in Ubuntu 12.04), quindi fai clic su Opzioni. Una delle opzioni è Sequenza di tasti per uccidere il server X , puoi fare clic su eseguire gsettings get org.gnome.desktop.input-sources xkb-options per le versioni recenti di Ubuntu (in base a questa risposta ). Se lo hai fatto e il sistema in seguito si blocca, puoi premere Ctrl + Alt + Backspace , che ti riporterà in effetti al login schermo.

Se anche questo non funziona, l'ultima cosa che puoi fare è assicurare uno spegnimento normale (cioè non premere e tenere premuto il pulsante di accensione). Questo è un po 'difficile da ricordare, ma implica premere e tenere premuto Alt + PrtSc e quindi premere in ordine R , E , I , S , U , B (un mnemonico è riavviato anche se il sistema è completamente rotto ).

    
risposta data Vincent 13.01.2012 - 17:33
fonte
28

Per rimanere nello spirito delle scorciatoie magiche, eccone alcune:

  • ctrl + alt + backspace combinazione (disabilitata su default su 11.10) che può riavviare la GUI.
  • ctrl + alt + F2 a F6 , che visualizzerà una console da cui è possibile accedere e quindi eventualmente uccidere l'applicazione stucked. Dopo averlo ucciso, puoi tornare alla GUI premendo alt - f7 . L'uccisione di un'applicazione per nome può essere eseguita utilizzando questo comando:

    sudo killall <name-of-the-application>
    

    Se non funziona, utilizza il flag -9 per eliminarlo con überforce.

    sudo killall -9 <name-of-the-application>
    
  • IN CASO DI EMERGENZA: usa la chiave Magic SysReq per "parlare" direttamente con il kernel.
risposta data Cédric Julien 13.01.2012 - 17:07
fonte
6

System-monitor è ciò che stai cercando. Puoi lanciarlo digitando system-monitor in Unity Dash.

    
risposta data balloons 13.01.2012 - 16:57
fonte
5

potresti avere un breve comando per aprire un terminale, ho F4. Quando devi forzare un'applicazione per uscire, basta aprire un terminale e digitare xkill e quindi fare clic nella finestra dell'applicazione che si è arrestata in modo anomalo.

gnome-shell

  1. Sistema - & gt; Preferenze - & gt; tasti rapidi (% Co_de%)
  2. vai all'elenco Desktop , quindi fai clic su Esegui un terminale , quindi tieni il tuo breve comando.

    il comando breve dovrebbe essere visibile nella riga a destra.

Per uccidere un processo

  1. Apri un terminale. (Oppure usa Alt + F2 .)
  2. Tipo: gnome-keybinding-properties
  3. Fai clic nella finestra che si è arrestata in modo anomalo.

Avere un breve comando per aprire un terminale è una buona idea in generale perché puoi fare anche altre cose. (htop, monitor di sistema, riavvio, ecc.)

    
risposta data Alvar 14.01.2012 - 15:23
fonte
3

Puoi aggiungere un comando da tastiera personalizzato seguendo i seguenti passi:

  1. Vai a Impostazioni di sistema
  2. Fai clic su Tastiera
  3. Apri la scheda Collegamenti
  4. Fai clic sul simbolo " + " nella parte inferiore della finestra
  5. Dai al tuo comando un titolo . Per esempio. Monitor di sistema
  6. Nel campo Comando , inserisci gnome-system-monitor
  7. Fai clic su Applica
  8. Fai clic su Disabilitato sul collegamento appena creato
  9. Inserisci la combinazione di tasti che desideri per il tuo collegamento. Per esempio. Ctrl + Alt + M

Nota: su Ubuntu 14.10, Ctrl + Alt + Del è già in uso, ma può essere override.

    
risposta data Brylie Christopher Oxley 23.11.2014 - 17:34
fonte
2

Ho avuto la stessa domanda. La risposta che stavo cercando era: "digita top sul terminale"

Con top puoi vedere quali processi stanno funzionando su Linux e decidere quale deve essere ucciso.

    
risposta data ocrampico 09.09.2017 - 12:21
fonte
2

Su Ubuntu 17.10 con GNOME, ALT + F4 è l'impostazione predefinita per chiudere una finestra. Come per questa risposta , dopo aver impostato CTRL + ALT + < kbd> Backspace a gsettings get org.gnome.desktop.input-sources xkb-options , con il browser Brave aperto basta tirare verso il basso o su per la barra degli strumenti del menu, mentre con altre applicazioni non fa nulla. CTRL + ALT + DEL tornerà alla schermata predefinita dopo 60 s, almeno se il sistema non si è bloccato, e spuntare una finestra che richiede di annullare o confermare la disconnessione. CTRL + ALT + ESC non esegue nulla per impostazione predefinita.

Quindi, se vuoi legare l'apertura del monitor di sistema, cambia l'associazione dei collegamenti per disconnetterti a qualcos'altro, o usa un altro collegamento.

Ecco come impostare una scorciatoia per xkill .

Puoi aprire questa finestra cercando le scorciatoie da tastiera nelle attività. Ho usato CTRL + Suoer + ESC poiché CTRL + ALT + < kbd> ESC è usato per commutare i comandi di sistema direttamente (che alterna la barra dei menu in Brave, ma nel terminale non sembra fare nulla).

Per gnome-system-monitor , ho scelto di associarlo a CTRL + ALT + DEL , dopo aver cambiato il valore predefinito / predefinito in logout collegamento da CTRL + ALT + DEL a CTRL + ALT + L .

    
risposta data James Ray 20.03.2018 - 00:28
fonte

Leggi altre domande sui tag