Qual è la differenza tra la versione server e la versione desktop?

112

Qual è la differenza tra la versione server di Ubuntu e la versione desktop?

    
posta oneat 19.03.2011 - 16:02
fonte

3 risposte

76

Copia così com'è da Documenti di Ubuntu :

  • La prima differenza è nei contenuti del CD. Il CD "Server" evita di includere ciò che Ubuntu considera pacchetti desktop (pacchetti come X, Gnome o KDE), ma include pacchetti relativi al server (Apache2, Bind9 e così via). Utilizzando un CD desktop con un'installazione e un'installazione minime, ad esempio apache2 dalla rete, è possibile ottenere lo stesso risultato ottenibile inserendo il CD Server e installando apache2 dal CD-ROM.
  • La procedura di installazione di Ubuntu Server Edition è leggermente diversa dalla Desktop Edition. Poiché di default Ubuntu Server non ha una GUI, il processo è guidato da menu, molto simile al processo di installazione di CD alternativo.
  • Prima della 12.04, il server Ubuntu installa un kernel ottimizzato per il server per impostazione predefinita. Dal 12.04, non vi è alcuna differenza nel kernel tra Ubuntu Desktop e Ubuntu Server poiché linux-image-server è fuso in linux-image-generic.
  • Per le versioni di Ubuntu LTS precedenti alla 12.04, Ubuntu Desktop Edition riceve solo 3 anni di supporto. Questo è stato aumentato a 5 anni in Ubuntu LTS 12.04 Al contrario, tutte le versioni di Ubuntu LTS Server Edition sono supportate per 5 anni.
risposta data Tshepang 17.02.2013 - 10:39
fonte
51

Vale la pena notare che, oltre alle impostazioni del kernel, Ubuntu Desktop e Server sono essenzialmente la stessa distribuzione, solo con diverse opzioni di pacchetti predefinite. Entrambi usano gli stessi pacchetti e respository. Se esegui apt-get install ubuntu-desktop , otterrai l'equivalente funzionale di Desktop Edition.

Questo significa anche che qualsiasi pacchetto destinato a Ubuntu Server funzionerà altrettanto felicemente sull'installazione desktop.

    
risposta data Mark Russell 20.03.2011 - 02:49
fonte
8

Sia che si installi utilizzando un CD server o un CD desktop, si finisce con la stessa Ubuntu. La differenza sta nella scelta dei pacchetti che installa di default - cioè - quale selezione di software si finisce alla fine del processo di installazione.

È possibile passare da un sistema desktop a un sistema server e viceversa su una copia già installata di Ubuntu. Ubuntu rende anche relativamente facile con l' utility tasksel o con meta-pacchetti come ubuntu-desktop e ubuntu-server (disponibile attraverso il gestore di pacchetti apt standard almeno a partire dalla 16.04). Puoi persino mischiare e abbinare, installando un ambiente desktop su un server o un software server come ssh_server o apache2 su un desktop principalmente desktop.

Ma è probabile, probabilmente già al momento dell'installazione, se si desidera un sistema desktop completo con un ambiente desktop o un sistema server. Quindi avere diversi CD di installazione per server e desktop è semplicemente un fattore di convenienza che semplifica la selezione del software.

Anche gli installer si comportano diversamente, nel senso che solo la versione "desktop" si installa da un Live CD grafico. Le altre versioni installano utilizzando un programma di installazione basato su menu simile al programma di installazione di Debian.

    
risposta data thomasrutter 27.04.2012 - 09:26
fonte

Leggi altre domande sui tag