Nessun altro aggiornamento per Google Chrome a 32 bit

106

Sto utilizzando Google Chrome 48.0 a 32 bit. Oggi quando ho lanciato Google Chrome, ho ricevuto questo messaggio:

This computer will soon stop receiving Google Chrome updates because
this Linux system will no longer be supported

Pensavo che Ubuntu 14.04 fosse supportato per cinque anni, cosa sta succedendo esattamente qui?

E su Ubuntu a 64 bit, ricevo un errore da Update Manager e apt-get update :

Failed to fetch http://dl.google.com/linux/chrome/deb/dists/stable/Release 
Unable to find expected entry 'main/binary-i386/Packages' in Release file
(Wrong sources.list entry or malformed file)  
Some index files failed to download.  
They have been ignored, or old ones used instead.  
    
posta Parto 22.01.2016 - 07:26

7 risposte

126

Informazioni importanti su come installare Chrome in Ubuntu 16.04 e 17.04 nella parte inferiore!

Questo messaggio è valido solo per sistemi Linux a 32 bit, i sistemi a 64 bit rimarranno supportati. Quando hai installato la versione a 32 bit di Ubuntu, Google Chrome non riceverà gli aggiornamenti, a partire da marzo 2016, già annunciato da Google il 1 ° dicembre 2015.

Google: finiremo il supporto per Google Chrome su Linux a 32 bit, Ubuntu Precise (12.04) ...

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Chrome, devi passare alla versione a 64 bit di Ubuntu. Ubuntu 14.04.3 LTS e Ubuntu 15.10 sono consigliati per scaricare in 64 bit. La prossima edizione di Ubuntu LTS 16.04 Xenial Xerus sarà rilasciata ad aprile 2016, installandola a 64 bit.

Nel periodo di tempo da marzo ad aprile puoi invece utilizzare il browser web Firefox preinstallato. In alternativa puoi installare chromium-browser o epiphany-browser dai repository di Ubuntu. Oppure puoi installare la versione a 64 bit di Ubuntu 14.04, ma ne vale la pena? ... decidi tu ...

Il supporto quinquennale per le edizioni di Ubuntu LTS copre il sistema inclusi i repository ufficiali. Google Chrome è non disponibile nei repository di Ubuntu ufficiali e questo è il motivo per cui non esiste un supporto LTS quinquennale per Chrome fornito dagli sviluppatori Canonical / Ubuntu.

Informazioni sull'aggiornamento 2016-03-03: Google ha rimosso la versione a 32 bit dal proprio repository!

Come puoi vedere sul sito web di Google Chrome , non esiste un'edizione Linux a 32 bit offerto più.

L'esecuzione di sudo apt-get update restituisce il seguente errore:

Failed to fetch http://dl.google.com/linux/chrome/deb/dists/stable/Release 
Unable to find expected entry 'main/binary-i386/Packages' in Release file
(Wrong sources.list entry or malformed file)  
Some index files failed to download.  
They have been ignored, or old ones used instead.  

Come soluzione alternativa imposta i repository in modo specifico per 64 bit:

sudo sed -i -e 's/deb http/deb [arch=amd64] http/' "/etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list" "/opt/google/chrome/cron/google-chrome"

Riferimento: Correzione "Impossibile recuperare" repository Google Chrome

Informazioni sull'aggiornamento 2016-03-09: Google sembra aver risolto il problema nella versione 49.0.2623.87!

Il file

/opt/google/chrome/cron/google-chrome ora ha queste voci rilevanti per l'architettura:

# sources.list setting for google-chrome updates.
REPOCONFIG="deb [arch=amd64] http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main"
REPOCONFIGREGEX="deb (\[arch=[^]]*\bamd64\b[^]]*\][[:space:]]*)?https?://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main"

/etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list file mostra questa voce relativa all'architettura:

### THIS FILE IS AUTOMATICALLY CONFIGURED ###
# You may comment out this entry, but any other modifications may be lost.
deb [arch=amd64] http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main

Informazioni sull'aggiornamento 21/04/2015: Come installare il browser Google Chrome in Ubuntu 16.04

Al momento c'è un problema con cui installare Google Chrome scaricando dal sito web di Google. Quando si fa clic sul file .deb si apre il software Ubuntu, ma non accade nulla quando si fa clic su Installa. Installa Google Chrome correttamente in questo modo: apri un terminale ed esegui i seguenti comandi:

echo "deb http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list  
wget -q -O - https://dl.google.com/linux/linux_signing_key.pub | sudo apt-key add -  
sudo apt-get update
sudo apt-get install google-chrome-stable

Durante l'aggiornamento dei repository c'è un piccolo problema di "firma debole", ma può essere ignorato:

W: http://dl.google.com/linux/chrome/deb/dists/stable/Release.gpg: Signature by key 4CCA1EAF950CEE4AB83976DCA040830F7FAC5991 uses weak digest algorithm (SHA1)  

Informazioni sull'aggiornamento 2017-04-13: Come installare il browser Google Chrome in Ubuntu 17.04

I comandi sopra indicati per Ubuntu 16.04 sono ancora validi e la migliore soluzione funzionante per installare con successo Google Chrome. Nota: il comando apt può essere usato al posto di apt-get .

    
risposta data cl-netbox 22.01.2016 - 11:23
29

Quello che sta succedendo è che la parola "supportato" in questo messaggio non significa ciò che pensi che significhi. Quando Google dice "questo sistema non sarà più supportato", quello che dicono è "smetteremo di fornire l'aggiornamento di Chrome per questo sistema". D'altra parte, quando Canonical dice "Ubuntu 14.04 sarà supportato per cinque anni", quello che dicono è "pacchetti nei repository ufficiali riceveranno aggiornamenti per cinque anni". Poiché i pacchetti di Chrome non si trovano nei repository ufficiali di Ubuntu, non c'è alcuna contraddizione tra i due.

    
risposta data fkraiem 22.01.2016 - 11:57
20

EDIT: sembra che Google abbia aggiunto le modifiche corrette agli aggiornamenti. Quindi, la semplice correzione della linea di repository, quindi l'esecuzione dell'aggiornamento dovrebbe essere buona d'ora in poi.

Google fermato il supporto per Chrome a 32 bit per Linux. È interessante notare che, nel sito di download di Google Chrome , hanno ancora il link alla versione a 32 bit.

Per risolvere il problema, apporta le seguenti modifiche:

(Facoltativo) Innanzitutto, rimuovi Google Chrome e il file del repository: Non preoccuparti, le tue impostazioni dovrebbero comunque essere sicure.

sudo apt-get remove google-chrome-stable
sudo rm /etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list*

Quindi aggiorna il sistema:

sudo apt-get update

Successivamente, correggi il file del repository Google Chrome seguendo i comandi:

Aggiungi la chiave: Solo se questa è la prima volta l'installazione.

wget -q -O - https://dl-ssl.google.com/linux/linux_signing_key.pub | sudo apt-key add -

Quindi aggiungi le modifiche al repository:

sudo sh -c 'echo "deb [arch=amd64] http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main" > /etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list'

Se Google Chrome è già installato:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

Se non è installato:

sudo apt-get update
sudo apt-get install google-chrome-stable

Spero che questo aiuti!

    
risposta data Terrance 06.03.2016 - 04:58
13

Passa a Chromium: è praticamente identico (ti consente persino di accedere a Google allo stesso modo di Chrome), completamente open source e fornito dai repository di Ubuntu.

Per il supporto Flash con Chromium, segui queste istruzioni.

    
risposta data Keith 22.01.2016 - 10:20
6

Leggi link

Da lì:

  

Per fornire la migliore esperienza per le versioni Linux più usate, noi   finirà il supporto per Google Chrome su Linux a 32 bit, Ubuntu Precise   (12.04), e Debian 7 (wheezy) all'inizio di marzo 2016. Chrome lo farà   continuare a funzionare su queste piattaforme ma non verrà più ricevuto   aggiornamenti e correzioni di sicurezza.

     

Intendiamo continuare a supportare le configurazioni di build a 32 bit su   Linux per supportare la creazione di Chromium. Se stai usando Precise, lo faremmo   consiglia di eseguire l'aggiornamento a Trusty.

    
risposta data DK Bose 22.01.2016 - 11:22
4

Su Ubuntu 64-bit, digita i seguenti comandi:

sudo sed -i -e 's/deb http/deb [arch=amd64] http/' "/etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list"

E

sudo sed -i -e 's/deb http/deb [arch=amd64] http/' "/opt/google/chrome/cron/google-chrome"

Pacchetto di aggiornamento: sudo apt-get update

Secondo webupd8 su OS a 64 bit è necessario per modificare i seguenti due file:

/etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list

Cambia riga n. 3 da:

deb http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main

a:

deb [arch=amd64] http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main

Modifica /opt/google/chrome/cron/google-chrome

Cambia REPOCONFIG e SSLREPOCONFIG da:

REPOCONFIG="deb http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main"
SSLREPOCONFIG="deb https://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main"

A

REPOCONFIG="deb [arch=amd64] http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main"
SSLREPOCONFIG="deb [arch=amd64] https://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main"

Aggiornamento del mese di agosto 3,2016 :

Per installare l'ultima versione di Google Chrome 50 (64 bit) su Ubuntu 16.04 LTS tramite PPA con una buona firma:

Scarica la chiave pubblica di Google:

wget -q -O - https://dl-ssl.google.com/linux/linux_signing_key.pub | sudo apt-key add -

Aggiungi Google Chrome Repository:

sudo sh -c 'echo "deb http://dl.google.com/linux/chrome/deb/ stable main" > /etc/apt/sources.list.d/google.list'

Aggiornamento del repository:

sudo apt update

o

sudo apt-get update

Installa Google Chrome:

sudo apt install google-chrome-stable

o

sudo apt-get install google-chrome-stable
    
risposta data GAD3R 05.03.2016 - 15:31
1

In base al link , fai quanto segue dal prompt dei comandi:

sudo sed -i -e 's/deb http/deb [arch=amd64] http/' "/etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list"

sudo sed -i -e 's/deb http/deb [arch=amd64] http/' "/opt/google/chrome/cron/google-chrome"

Da notare che per la fonte sopra, "questo file è cambiato su ogni aggiornamento di Google Chrome e sembra che non ci sia modo di aggirare questo (cambiando / opt / google / chrome / cron / google-chrome o / etc / default / google -chrome non influisce su questo) quindi, finché Google non lo modifica nel suo pacchetto, dovrai applicare la correzione precedente dopo ogni aggiornamento di Google Chrome .... Una soluzione alternativa sarebbe rendere il file .list immutabile, in modo che possa può essere modificato da qualsiasi aggiornamento di Google Chrome, utilizzando "sudo chattr + i /etc/apt/sources.list.d/google-chrome.list" (che può essere annullato utilizzando: "sudo chattr -i / etc / apt /sources.list.d/google-chrome.list ") ma questo non è l'ideale e dovresti modificare questo file una volta che Google lo ha risolto alla fine."

    
risposta data m2web 09.03.2016 - 10:54

Leggi altre domande sui tag