Direzione di scorrimento inversa di due dita (scorrimento naturale)?

89

Lo scorrimento a due dita funziona bene, ma esiste un modo per invertire la direzione (scorrimento naturale)? Sembra indietro rispetto al modo in cui OSX lo fa.

    
posta Naftuli Kay 30.12.2011 - 03:21

19 risposte

78

Non so quale versione di Ubuntu stai usando, ma in 13.04 (e credo in 12.10) è possibile tramite le impostazioni del touchpad.

Quindi per prima cosa apri Impostazioni di sistema & gt; Mouse e touchpad . Come si vede nello screenshot qui sotto se c'è un'opzione per il contenuto si attacca alle dita , controllalo. Quindi le barre di scorrimento funzioneranno in direzione inversa.

Questo è anche accessibile tramite DConf Editor . Vai a org.gnome.settings-daemon.peripherals.touchpad e controlla natural-scroll .

Puoi anche impostare questa opzione sulla riga di comando:

gsettings set org.gnome.settings-daemon.peripherals.touchpad natural-scroll true
    
risposta data AliNâ 17.03.2013 - 23:19
72

Esistono diversi modi per abilitare lo scorrimento inverso o naturale del sistema per il mouse. Solo due modi che ho provato lo abiliteranno per tutte le finestre, inclusi gedit, terminal, software center, nautilus e altri. Il modo più semplice per farlo è quello di fare quanto segue. Questo metodo richiede l'ultima versione del driver xserver-xorg-input-evdev, che puoi ottenere da qui . So che funzionerà perché lo sto usando e l'ho provato prima di scrivere questa versione di una guida che avevo precedentemente scritto per Fedora 21. Assicurati di avere lo scorrimento inverso disattivato in Ubuntu-Tweak, altrimenti non vedrai l'effetto dei cambiamenti. Inoltre, per quegli utenti che non vogliono utilizzare lo scrolling naturale sul tuo sistema ora che lo scorrimento inverso sarà a livello di sistema, questi utenti possono utilizzare questa opzione per disattivare lo scrolling naturale per utente. Ora, per iniziare ...

Aggiorna / installa Evdev all'ultima versione e riavvia il sistema prima di continuare questa guida.

Ottieni il tuo ID dispositivo mouse eseguendo quanto segue in un terminale:

xinput list

Prendi il numero che hai ottenuto (solo il numero dopo "id=") e sostituisci "{ID dispositivo}" con quel numero nel seguente comando:

xinput list-props {device id} | grep "Scrolling Distance"

È maiuscole / minuscole a meno che non si usi -i nel comando grep. Annota i numeri che trovi nell'output da quel comando (nel mio caso era il numero 1, mostrato tre volte e separato da virgole). Utilizzerai i valori negativi dei numeri che ottieni nel tuo output. Inoltre, assicurati di annotare il numero di proprietà (sarà tra parentesi nell'output, nel mio caso era (272) in Ubuntu e (273) in Fedora).

Nota: se non ottieni output contenente la proprietà "Scrolling Distance", questo metodo non funzionerà per te e dovrai fermarti qui e saltare alla modalità alternativa mostrata sotto questa guida.

Esegui il seguente comando nel tuo terminale aperto:

sudo touch /usr/share/X11/xorg.conf.d/20-natural-scrolling.conf

Ora, esegui il seguente comando (puoi usare il tuo editor di testo preferito al posto di nano ma io uso nano):

sudo nano /usr/share/X11/xorg.conf.d/20-natural-scrolling.conf

Nel file che hai aperto nel tuo editor di testo preferito, incolla quanto segue (ma assicurati di cambiare i numeri con gli stessi numeri separati da virgola che hai ottenuto dal punto 3, nel mio caso il numero era 1 così ho messo - 1):

Section "InputClass"
        Identifier "Natural Scrolling"
        MatchIsPointer "on"
        MatchDevicePath "/dev/input/event*"
        Option "VertScrollDelta" "-1"
        Option "HorizScrollDelta" "-1"
        Option "DialDelta" "-1"
EndSection

Salva il file e esci dall'editor di testo. Non è necessario riavviare. È sufficiente emettere il seguente comando (sostituendo il numero di proprietà e i negativi dei numeri ottenuti nel terzo passaggio e l'ID del dispositivo ottenuto dal secondo passaggio):

xinput set-prop {device id} {property number} -1 -1 -1

Potrebbe essere necessario uscire da Nautilus e riavviare Nautilus su alcuni sistemi (saltare questo se lo scorrimento naturale funziona in nautilus dopo aver eseguito il comando precedente). Premi Alt + F2 ed esegui ognuno di questi comandi separatamente:

nautilus -q

nautilus -n

Questo è tutto! Ora dovresti avere uno scorrimento naturale a livello di sistema che sarà persistente.

Metodo alternativo:

Se non vuoi installare l'ultima versione di Evdev (o, se il tuo mouse non ha la proprietà "Scrolling Distance" anche nell'ultima Evdev), puoi fare quanto segue:

Esegui il seguente comando nel tuo terminale aperto:

sudo touch /usr/share/X11/xorg.conf.d/20-natural-scrolling.conf

Ora, esegui il seguente comando (puoi usare il tuo editor di testo preferito al posto di nano ma io uso nano):

sudo nano /usr/share/X11/xorg.conf.d/20-natural-scrolling.conf

Nel file che hai aperto nell'editor di testo preferito, incolla quanto segue:

Section "InputClass"
        Identifier "natural scrolling for mouse wheel"
        MatchIsPointer "on"
        MatchDevicePath "/dev/input/event*"
        Driver "mouse"
        Option "Device" "/dev/input/mice"
        Option "Protocol" "Auto"
        Option "ZAxisMapping" "5 4"
EndSection

Salva il file e riavvia. Come sopra, i singoli utenti possono disattivarlo per utente, usando Ubuntu-Tweak per "attivare" lo scrolling naturale (sarà il contrario delle impostazioni a livello di sistema per utente ma non influenzerà il impostazioni di sistema effettive per gli altri utenti che vorranno utilizzare lo scrolling naturale).

Nota: il metodo alternativo qui non funzionerà se hai installato l'ultima versione di Evdev, come in Fedora 22. Usa il metodo Evdev sopra. Nota anche: nessuno dei due metodi funziona con libinput in Wayland. Avrai bisogno di un modo alternativo di farlo per utente o in altro modo. Se si utilizza libinput, assicurarsi di rimuovere i file creati come sopra e creare un elemento di avvio in un file desktop. Dopo aver creato il file desktop, inserisci quanto segue nella riga Exec (assicurati di utilizzare l'id del dispositivo per il mouse e il numero di proprietà Naturalscrolling per il mouse mentre usi libinput; l'ID del dispositivo era 11 e la proprietà era 272; ).

  

sh -c "sleep 5; exec xinput set-prop 11 272 1"

Successivamente, salva il file e disconnetti. Quando accedi di nuovo dovresti avere uno scrolling naturale per utente o essere in grado di impostarlo nell'autostart per tutti gli utenti.

    
risposta data D. Charles Pyle 04.09.2014 - 02:18
39

Il più semplice e IMHO il modo migliore per ottenere questo su Ubuntu 12.10 e sopra è (non testato su 12.04 e sotto) per modificare la configurazione di synaptics:

sudoedit /usr/share/X11/xorg.conf.d/50-synaptics.conf

Il 16.04 , copia questo file in /etc/X11/xorg.conf.d/50-synaptics.conf , quindi modifica:

cp /usr/share/X11/xorg.conf.d/50-synaptics.conf /etc/X11/xorg.conf.d/
sudoedit /etc/X11/xorg.conf.d/50-synaptics.conf

aggiungi quelle linee in Section "InputClass" Identifier "touchpad catchall" :

        Option "VertScrollDelta" "-111"
        Option "HorizScrollDelta" "-111"

In modo che si legge come segue:

Section "InputClass"
        Identifier "touchpad catchall"
        Driver "synaptics"
        MatchIsTouchpad "on"
        Option "VertScrollDelta" "-111"
        Option "HorizScrollDelta" "-111"
# ...

Riavvia (o continua a leggere) e divertiti con lo scrolling naturale:)

Se vuoi provare le tue impostazioni senza riavviare, puoi utilizzare synclient

synclient VertScrollDelta=-111
synclient HorizScrollDelta=-111

Le modifiche vengono applicate immediatamente, ma non resteranno dopo il riavvio se non le aggiungi in 50-synaptics-conf file.

Nota per GNOME o Cannella:

Se stai usando GNOME o Cinnamon desktop manager, ci sono buone possibilità che le impostazioni di GNOME / Cinnamon possano sovrascrivere le tue impostazioni personalizzate. Per evitare che le impostazioni di GNOME / Cinnamon abbiano la precedenza su di te, apri Editor dconf [ dconf-editor ] e modifica la seguente voce:

/org/gnome/settings-daemon/plugins/mouse/
or
/org/cinnamon/settings-daemon/plugins/mouse/

Deseleziona attivo .

P.S:.

Il valore predefinito è 111 e indica la velocità, il che significa che puoi giocare con il valore per regolare la velocità di scorrimento a tuo favore. Dargli un valore negativo lo fa semplicemente scorrere nella direzione opposta.

    
risposta data Елин Й. 07.04.2013 - 15:10
18

UPDATE: questa soluzione non funziona per le app che usano GTK3, come le app di Gnome core come Nautilus (browser di file). Vedi la risposta di D Charles Pyle qui sotto per una soluzione che funzioni in tutte le applicazioni. In alternativa, segui bug Gnome 682457 per i progressi su una correzione di base che non richiederà una soluzione alternativa.

Puoi utilizzare " Natural Scrolling " per avere uno scorrimento inverso a livello di sistema.

Che cos'è lo scorrimento naturale?

Natural Scrolling è un'applet GNOME che consente di invertire la direzione dello scorrimento. Spingi le dita verso l'alto per spostare il contenuto della pagina verso l'alto (e verso il basso verso il basso) proprio come sui dispositivi iOS. Non spostare più le barre di scorrimento ma il tuo file.

Installa Natural Scrolling:

Natural Scrolling può essere installato dal suo PPA.

Premi Alt + Ctrl + T per aprire il terminale ed eseguire i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:zedtux/naturalscrolling
sudo apt-get update
sudo apt-get install naturalscrolling

Come abilitare lo scorrimento naturale?

Una volta installato, premi il tasto Super (tasto Windows) per aprire il trattino Unity e cerca "scrolling naturale" e aprilo. Vedrai un nuovo indicatore nel pannello Unity, fai clic su di esso e seleziona il tuo dispositivo. Nelle preferenze puoi impostarlo per iniziare al login. Questo è tutto!

    
risposta data Basharat Sialvi 15.05.2012 - 19:33
14

Lo scorrimento inverso di cui parli si chiama "scorrimento naturale" e può essere attivato in vari modi in Ubuntu. Ecco un articolo su OMG! Ubuntu! spiega come installare il software che ti farà ottenere ciò di cui hai bisogno. Se hai familiarità con Ubuntu Tweak, puoi anche abilitarlo nell'ultima versione.

    
risposta data Nathan Dyer 30.12.2011 - 03:30
13

Su Ubuntu 14.04, vai su "Mouse e touchpad" e seleziona "Natural Scrolling".

    
risposta data Vijay Raghavan 26.08.2014 - 23:26
10

Ottieni l'id-dispositivo usando:

xinput list

Ottieni i numeri da questo comando:

xinput list-props {device id} | grep "Scrolling Distance"

Ad esempio, un esempio di output:

Synaptics Scrolling Distance (290): 102, 102

Qui, i numeri 102, 102 sono di nostro interesse. Nel tuo caso, sarebbero qualcos'altro. Basta mettere un numero negativo di quei numeri nella configurazione sotto indicata.

Modifica ~ / .profile e metti queste righe alla fine del file.

synclient VertScrollDelta=-102
synclient HorizScrollDelta=-102

Esci e accedi, lo scorrimento naturale dovrebbe funzionare correttamente.

    
risposta data Rahul 10.06.2016 - 09:12
9

L'applicazione Natural Scrolling a cui fa riferimento la risposta di Basharat Sial non corregge lo scorrimento naturale in alcune finestre di sistema.

In alternativa, raccomando la guida fornita in questa risposta . Non avrai più bisogno dell'applicazione di scorrimento naturale quando utilizzi la sua guida.

    
risposta data Steven Roose 02.08.2012 - 08:42
7

Il modo più semplice per impostare lo scorrimento naturale a livello di sistema e per farlo funzionare con tutte le app di sistema, è impostare i seguenti file.

Solo touchpad:

/usr/share/X11/xorg.conf.d/20-natural-scrolling-touchpads.conf

Section "InputClass"
    Identifier "Natural Scrolling Touchpads"
    MatchIsTouchpad "on"
    MatchDevicePath "/dev/input/event*"
    Option "VertScrollDelta" "-111"
    Option "HorizScrollDelta" "-111"
EndSection

Solo mouse:

/usr/share/X11/xorg.conf.d/20-natural-scrolling-mouses.conf

Section "InputClass"
    Identifier "Natural Scrolling Mouses"
    MatchIsPointer "on"
    MatchIsTouchpad "off"
    MatchDevicePath "/dev/input/event*"
    Option "VertScrollDelta" "-1"
    Option "HorizScrollDelta" "-1"
    Option "DialDelta" "-1"
EndSection

Per entrambi i mouse e i touchpad, crea entrambi i file.

Quindi, riavvia.

Il vantaggio di utilizzare una di queste due configurazioni è che non sono specifiche del dispositivo. Puoi collegare altri mouse o touchpad o tastiere con touchpad e funzionerà.

    
risposta data Timothy Zorn 17.12.2016 - 12:22
5

Segui i passaggi seguenti per modificare ampiamente lo scorrimento del sistema.

  1. Sulla scrittura del terminale: xev -event mouse . Otterrai una piccola scatola e quando porterai il mouse in quella sezione otterrai molti dati generati nel terminale.
  2. Durante lo scorrimento verso l'alto, nota il nome del pulsante, diciamo "x" (nel mio caso è il pulsante 5). Annota anche il nome del pulsante durante lo scorrimento verso il basso, diciamo "y". nel mio caso è "4".
  3. Crea un backup del file ~/.Xmodmap utilizzando cp ~/.Xmodmap ~/.Xmodmap.bak .
  4. Fai cat ~/.Xmodmap . L'output sarebbe come pointer = 1 2 3 5 4 6 7 8 9 10 11 12
  5. Nella ricerca dell'output sopra per xey saranno in posizione consecutiva e basta scambiarli. Nel mio caso echo "pointer = 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12" > ~/.Xmodmap && xmodmap ~/.Xmodmap ha funzionato. Cambio di nota di 4 e 5 .
  6. Ora lo scorrimento verrà applicato a livello di sistema. Non è necessario riavviare.
risposta data Vineet Mimrot 15.10.2015 - 16:38
4

Puoi anche usare lo strumento Ubuntu Tweak per abilitare lo scrolling naturale (impostazioni varie)

Homepage ufficiale con .deb distributive: link

    
risposta data Kiryl Plyaskevicz 23.09.2013 - 18:52
3

Il pacchetto naturalscrolling non sembra funzionare per Ubuntu 12.10. Ho installato Ubuntu Tweak:

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install ubuntu-tweak

e puoi regolare lo scorrimento su

Tweaks - & gt; Varie - & gt; Scorrimento naturale

    
risposta data kon 15.12.2012 - 16:08
2

Basato su questo blog , il lo script sotto ha funzionato per me su Ubuntu 12.04. Imposta la scala di scorrimento orizzontale e verticale del touchpad in base ai valori negativi (che di solito garantisce lo scorrimento "naturale"). Lo fa "sotto il cofano" così tutte le tue applicazioni saranno interessate, anche quelle che non prestano attenzione alle impostazioni regolate da tweakUI. Diversi comandi e commenti non necessari sono lì solo per poter vedere cosa sta succedendo. Probabilmente vorrai disattivare qualsiasi impostazione di scorrimento naturale in TweakUI o simile.

xinput list | grep "[Tt]ouch" | grep "id=([0-9]+)"
# ⎜   ↳ SynPS/2 Synaptics TouchPad                  id=11    [slave  pointer  (2)]
id='xinput list | grep -Po "[Tt]ouch[^=]*id=[0-9]+" | grep -Po [0-9]+'
xinput --list-props $id | grep "Scrolling Distance"
# Synaptics Scrolling Distance (269):    -107, -107
# Synaptics Circular Scrolling Distance (282):    0.100000
prop_id='xinput --list-props $id | grep -P ".*[^C][^i][^r][^c][^u][^l][^a][^r]\sScrolling Distance" | grep -Po '\([0-9]+\)' | grep -Po "[0-9]+"'
prop_xy=xinput --list-props $id | grep -P ".*[^C][^i][^r][^c][^u][^l][^a][^r]\sScrolling Distance" | grep -Po '\s+[-+]{0,1}[0-9]+\,\s*[-+]{0,1}[0-9]+' | tr -d '-'
xinput --list-props $id | grep -P ".*[^C][^i][^r][^c][^u][^l][^a][^r]\sScrolling Distance" | grep -Po '\s+[-+]?[0-9]+[,]?' | tr -d '-' | tr -d ',' | tr ' \t' '-' | xargs xinput --set-prop $id $prop_id
nautilus -q
nautilus -n &
    
risposta data hobs 17.03.2013 - 21:51
2

Nelle versioni più recenti di GNOME (a partire da almeno 3.6), l'installazione di un'estensione non è più necessaria. Può essere trovato sotto le impostazioni standard di "Mouse and Touchpad" di GNOME. Un po 'di confusione tuttavia, gli Gnomesters hanno deciso di chiamarlo " Content sticks to fingers ".

    
risposta data Max 11.05.2014 - 20:45
0

OK, quindi avevo Firefox a scorrimento in un modo e Evolution a scorrimento nell'altro. Ho impostato lo scrolling naturale in Impostazioni di sistema, ma ho scoperto che Ubuntu lo scrolling naturale lo neutralizza in alcune app. Devo avere entrambe le impostazioni di sistema E il settaggio di Ubuntu impostato sullo scrolling naturale per ottenere lo scroll universale nella stessa direzione, altrimenti sembrano combatterci l'un l'altro. Mi ci sono volute molte ore per capirlo.

    
risposta data hyattjon 28.10.2015 - 01:00
0

Questo ha funzionato su Mate e presumibilmente su altri ambienti che non hanno un'opzione semplice per questo nel pannello di controllo.

Aggiungi questa riga a mano se hai già un file .Xmodmap.

# standard
echo "pointer = 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12" > ~/.Xmodmap && xmodmap .Xmodmap


# "natural"
echo "pointer = 1 2 3 5 4 6 7 8 9 10 11 12" > ~/.Xmodmap && xmodmap .Xmodmap
    
risposta data Gringo Suave 27.11.2015 - 21:35
0

Ho usato il metodo alternativo @D. Charles Pyle ha menzionato, ma con una leggera modifica:

Option "ZAxisMapping" "4 5" 

invece di

Option "ZAxisMapping" "5 4"

Ubuntu 14.04, GNOME, Logitech Optical Mouse

    
risposta data ptgamr 29.03.2016 - 00:45
0

Il 12.04.5

sudo add-apt-repository ppa:zedtux/naturalscrolling
sudo apt-get update
sudo apt-get install naturalscrolling

Avvia la ricerca mediante Applicazione Natural Scrolling

Fai clic con il tasto destro sulla sua icona nel menu in alto a destra. Scorrimento naturale & gt; il tuo dispositivo

Inoltre, Preferenze & gt; inizia al login

    
risposta data Vitor Abella 30.10.2016 - 19:38
0

Ho appena ricevuto un nuovo Latitude E5570 che è interessato da bug # 1590590 (tra gli altri ...: \) e una soluzione molto semplice e veloce è stata fornita in questo commento :

  

~ / .xinputrc

     

xinput set-button-map "Imps / 2 Generic Wheel Mouse" 1 2 3 5 4 6 7

     

in questo modo solo la direzione di scorrimento a due dita del   il touchpad non riconosciuto verrà invertito, mentre lo scorrimento della ruota   la direzione di un mouse esterno non verrà modificata.

     

Inoltre, a causa di alcuni bug in unity / gnome non tutte le applicazioni   interpreta correttamente i comandi .xinputrc / .Xmodmap. Quindi per esempio   chrome / firefox andrà bene, ma le finestre di nautilus useranno ancora il   scorrimento "naturale", indipendentemente dal contenuto .xinputrc / .Xmodmap. L'ho fatto   non trovare una soluzione per risolvere queste incoerenze.

     

L'unica vera soluzione sarà naturalmente un adeguato supporto del nostro   touchpad a livello di kernel

    
risposta data Tomislav Nakic-Alfirevic 17.02.2017 - 12:07

Leggi altre domande sui tag