Cartelle identiche nella directory home dopo la decrittografia della home directory non riuscita

4

Quindi stamattina ho acceso il mio portatile, e tutto sembrava andare bene fino al mio accesso. Tutte le mie impostazioni erano sparite, tornando al desktop predefinito, ai programmi predefiniti e tutto il resto. Ho fatto un 'ls' nella mia home directory, ed era solo un mucchio di file "ECRYPTFS". Ho attivato la crittografia della directory home, quindi ho pensato che la decrittografia della mia home directory non fosse riuscita per qualche motivo.

Ad ogni modo, solo per fare attenzione, ho avviato una sessione live su un'unità USB e ho usato ecryptfs-mount-private per decrittografare la mia cartella home. Sembrava funzionare bene. Sembrava che fosse tutto lì finché non ho provato a inserirmi nella mia cartella musicale. Lì non c'è niente.

Comunque, ho controllato l'utilizzo del mio disco, ed è lo stesso di ieri sera, quindi la mia (un po 'massiccia) raccolta di musica è sicuramente ancora lì.

Poi ho fatto un ls sulla mia cartella home. Questo è quello che ho visto:

Sembra che tutte le cartelle predefinite create da Ubuntu siano duplicate all'interno della stessa cartella. Non sapevo che fosse persino possibile.

Quando eseguo il cd in Music, è vuoto, ma c'è un'altra cartella Music lì e non ho idea di come arrivarci. Non sono nemmeno sicuro che i miei file siano lì, perché du -sh segnala che entrambe le copie della cartella musicale sono solo 4.0k

Tuttavia, se la mia raccolta musicale fosse effettivamente sparita, avrei dovuto avere molto più spazio libero su disco.

Ad ogni modo, non ho idea di cosa fare. Non è fondamentale tornare indietro (tutti i miei file importanti sono sottoposti a backup su Dropbox e sembra che la maggior parte di essi sia sopravvissuta), ma sarebbe bello avere la mia raccolta musicale.

In ogni caso, l'aiuto è molto apprezzato. Grazie!

    
posta Dane Larsen 22.09.2011 - 19:57

1 risposta

2

Ho avuto esattamente la stessa cosa Due volte. Non ho idea del perché.

Per fortuna, puoi eliminare i file / cartelle duplicati. Puoi provare a te stesso che sono tutti lì facendo ls -a nella tua home directory dalla riga di comando.

Quando esegui l'avvio e sei nella schermata di accesso, premi Ctrl + Alt + F1 . Accedi al prompt dei comandi.

Ecco un piccolo script in ruby ​​che dovrebbe risolvere il problema (potrebbe essere necessario fare prima sudo apt-get install ruby da installare, quindi eseguire il seguente file dalla tua home directory):

      #!/usr/bin/env ruby
      all = 'ls -a'.split("\n")
      some = all.uniq
      some.each { |a| idx = all.index(a); all[idx] = nil }
      all.compact.each { |dup| 'mv "#{dup}" "duplicate00_#{dup}"'}

( Nota: non l'ho provato. Dovrebbe essere ragionevolmente sicuro anche se non hai altri nomi di file che iniziano con duplicate00 . Nessuna garanzia però!) Questo troverà tutti i duplicati nomi di file e rinominare quelli più recenti duplicate00_filename . È quindi possibile visualizzare le cartelle in Nautilus, spostare tutti i file che si desidera salvare e quindi eliminarli in modo sicuro. Se succede di nuovo, esegui lo script ma cambia il nome del file di destinazione in duplicate01.. etc.

    
risposta data user208769 03.11.2011 - 11:04

Leggi altre domande sui tag