Bittorrent sync: autorizzazione negata?

4

Ogni volta che provo a eseguire il binario di sincronizzazione bittorrent, scaricato da qui , ottengo un errore di autorizzazione negato indipendentemente dal fatto prova a eseguirlo come utente o come utente root. In particolare, ricevo

[email protected]:~/.btsync$ ./btsync
-bash: ./btsync: Permission denied

e

[email protected]:/home/juan/.btsync# ./btsync
-bash: ./btsync: Permission denied

Ho già cambiato il permesso di entrambi btsync nella cartella che lo contiene su 777. Anche il mio utente, juan, è il proprietario sia della cartella che di btsync.

Questo sembra accadere solo con btsync e non con altri programmi. Ho provato a rieseguire il download di btsync. L'ultimo bit di, forse, informazioni rilevanti: un altro utente ha tentato (ma incasinato) di installare btsync usando apt-get che non risultava essere installato su btsync, ma questo pacchetto che non è stato scritto dalle stesse persone e costruito su btsync. Ho provato a rimuoverlo nel miglior modo possibile usando

[email protected]:~/.btsync$ sudo apt-get purge btsync*
[email protected]:~/.btsync$ sudo apt-get --purge autoremove

ma forse qualcosa rimane ancora da qualche parte. Cos'altro può causare errori di autorizzazione negati; cosa posso provare? Grazie in anticipo.

Modifica : ecco l'output pertinente da ls

btsync:

-rwxrwxrwx 1 juan juan 5957720 Jul 30 11:08 btsync

contenente la cartella

drwxrwxrwx  2 juan juan 4096 Aug  7 10:08 .btsync

con ". btsync" evidenziato in verde.

Modifica 2 : ho scaricato la versione x64, ecco il link . Penso che sia quello giusto per la mia architettura, ecco cosa restituisce uname -a

Linux fileserver 3.11.0-26-generic #45-Ubuntu SMP Tue Jul 15 04:02:06 UTC 2014 x86_64 x86_64 x86_64 GNU/Linux

Modifica 3 : ecco cosa restituisce il file btsync

btsync: ELF 64-bit LSB executable, x86-64, version 1 (SYSV), dynamically linked (uses shared libs), BuildID[sha1]=0xff654e3f8d393a11bc42f4e23cd96478fdda613c, stripped

Modifica 4 : binario, non script, grazie Eliah Kagan, poiché è abbastanza trasparente Sono nuovo di linux.

    
posta jkn 07.08.2014 - 11:33

2 risposte

1

Questo sembra essere legato ai permessi.

Le autorizzazioni della cartella .btsync sembrano corrette in base alla lista dei file. Ma per quanto riguarda i file e le cartelle sottostanti?

Verifica che siano corretti o rimuovi la cartella .btsync in modo che btsync possa crearne uno nuovo quando lo avvii

Un'altra possibilità è che la partizione di casa sia un punto di montaggio diverso dal tuo / drive e montato con il flag noexec . Che nega l'esecuzione di file su di esso.

Puoi verificarlo con il comando mount che elencherà i tuoi punti di mount e i mount mount.

    
risposta data tomodachi 12.08.2014 - 22:23
1

dove mai si sta eseguendo questo da hit ctl + h e mostra i tuoi file nascosti. Trova la cartella chiamata ".sync" rimuovi questa cartella. Se hai eseguito btsync come root potresti aver bisogno di usare il terminale ed eliminare questa cartella con i permessi di root

sudo rm .sync/ -r

ora sposta il file btsync scaricato nella tua cartella Inizio. non dovrebbe essere necessario averlo sotto la cartella principale. Eseguilo di nuovo con il terminale in una normale sessione utente nella tua cartella Inizio.

utente @ sistema: ~ $ ./btsync

questo ricreerà la cartella ".sync" questa volta nella tua home directory e dovrai tornare indietro e rifare tutte le tue chiavi condivise.

ora assicurati di avere accesso a tutte le directory che stai cercando di sincronizzare. L'utilizzo dell'account di root può rovinare le autorizzazioni con gli altri dispositivi cercando di sincronizzare i file.

Nota: btsync non sincronizza la cartella in cui è in esecuzione. Una volta eseguito questo file, non accadrà nulla di proprio, è necessario aprire un browser Web e accedere al sito Web locale che l'applicazione sta ospitando sul PC

Immetti questo nella barra degli URL del tuo broswer: 127.0.0.1:8888/gui /

da qui è possibile creare i tasti di sincronizzazione per ciascuna cartella e selezionare le cartelle che si desidera sincronizzare. Se si tratta di un laptop e si porta questo PC a una rete pubblica, si consiglia vivamente di proteggere con password il sito Web locale, questo può essere fatto durante la configurazione iniziale e assicurarsi di accendere il firewall.

Un gestore di firewall grafico è gufw per cercarlo nel centro del software ubuntu e fare clic sul pulsante per abilitarlo. Se qualcuno dovesse accedere al pannello Web per btsync, potrebbe rubare i tuoi dati

Posso anche raccomandare di non sincronizzare l'intera cartella home con un altro Ubuntu PC poiché ciò potrebbe causare problemi al tuo sistema.

    
risposta data Klyn 12.08.2014 - 22:36

Leggi altre domande sui tag