Ubuntu 15.04 su USB con UEFI

4

Il mio desiderio è quello di fare quanto segue.

Il computer ha W8.1 sull'HDD e sta utilizzando UEFI Voglio installare Ubuntu 15.04 su chiavetta USB da 32 GB in modo da poter installare aggiornamenti regolari e ricordare le mie impostazioni e programmi. Quando rimuovo l'USB, voglio che Windows avvii automaticamente Windows (per evitare GRUB sull'HDD)

Ho provato ad installare da live USB a / dev / usbdrive. Tuttavia - anche io ho sottolineato che il boot loader dovrebbe essere su / dev / usbdrive che ancora utilizzava il disco rigido (e in tal modo si confondeva con il boot loader di Windows).

Ho controllato la seguente guida Come creare un supporto live USB avviabile solo UEFI? Mi sembra comunque che sia fatto su fat32 C'è un programma principale che ho bisogno su questo computer in particolare ed è darktable.

Puoi indicarmi qualche guida che posso seguire passo passo per favore? Il mio primo tentativo è stato quello di ripristinare l'intero HDD (grazie a clonezilla).

    
posta BB1 12.05.2015 - 07:23

1 risposta

1

Avresti potuto rimuovere GRUB dal tuo hard disk abbastanza facilmente, semplicemente cancellando alcuni file. Quella nave ha navigato, però ....

Il modo più semplice per fare ciò che vuoi è:

  1. Avvia il supporto di installazione di Ubuntu, ma seleziona l'opzione per provare Ubuntu senza installare piuttosto che l'opzione per installare Ubuntu.
  2. Avvia una finestra di Terminale.
  3. Digita ubiquity -b o ubiquity --no-bootloader . L'installer verrà eseguito, ma in modo tale da non installare GRUB.
  4. Seleziona le opzioni per installare Ubuntu sulla tua chiavetta USB. Assicurati di includere una partizione FAT sull'unità flash USB che alla fine manterrà un caricatore di avvio. (550MiB è una buona dimensione per questo, dovrebbe non essere l'intera unità, e dovrebbe non essere la tua partizione di root.)
  5. Installa il boot loader di tua scelta sulla partizione FAT dell'unità flash USB. Installalo come EFI/BOOT/bootx64.efi su quella partizione. Personalmente, userei REFINd per questo scopo, dal momento che è facile da configurare e flessibile; ma siccome sono il manutentore di REFIND, sono di parte.

Quando vuoi avviare Ubuntu, inserisci la sua chiavetta USB e usa il boot manager integrato del computer per scegliere l'unità USB.

Ci sono altri modi per raggiungere il tuo obiettivo principale. Ad esempio, è possibile impostare reindirizzare sul disco rigido. Configuralo per rendere predefinito il tuo kernel Linux, con Windows come seconda scelta. Quando l'unità flash USB è non inserita, verrà avviato Windows; e quando è inserito, Ubuntu si avvierà.

    
risposta data Rod Smith 12.05.2015 - 14:29

Leggi altre domande sui tag