setup multimonitor xdmx

4

Sto provando a utilizzare il monitor del mio portatile per configurare un display multimonitor con il mio desktop (entrambi con Ubuntu 14.04). Sulla base delle guide di installazione che ho cercato su go, sto facendo il seguente

dal mio desktop:

sudo apt-get install xdmx

dal mio laptop:

ssh -X -c blowfish-cbc [email protected]
[email protected]:~$ export |grep DISP
declare -x DISPLAY="localhost:10.0"
[email protected]:~$ startx -- /usr/bin/Xdmx :1 +xinerama -display :0.0 -display localhost:10.0 -norender -noglxproxy

Dopo che entrambi i monitor diventano vuoti e non succede più nulla finché non premo ctrl-c per uscire dal comando startx.

Qualcuno gentile abbastanza da aiutarmi su quanto sopra? (Non voglio usare vnc e vorrei anche un approccio ssh come sopra). Grazie

(startx log after ctrl + c) link

    
posta Nics 29.09.2014 - 16:19

1 risposta

1

È passato un po 'di tempo da quando hai postato quella domanda. Forse ti sei trasferito o hai trovato la risposta?

Ad ogni modo, attualmente sono da queste parti. Non ho ancora finito, e sarei lieto di sapere da chi ha.

Da quello che ho raccolto, molti problemi ruotano intorno alla domanda se il server X11 sta ascoltando TCP sulla porta 6000. Le risposte variano con gli aromi e le versioni di Ubuntu, specialmente quale display manager è in uso: Lightdm per Xubuntu e più recenti versioni di semplice Ubuntu contro Gdm per Ubuntu più vecchi e naturalmente Ubuntu Gnome, e per di più potrebbe esserci un errore nelle versioni recenti di Gnome che lo bloccano a prescindere da cosa.

Ovviamente, oltre a questo, devi anche regolare xauth

Ora, dalle tue righe di comando sopra, non sono sicuro di quello che stai cercando di ottenere. Un computer dovrebbe essere il master locale e l'altro lo slave remoto, anche se sono ovviamente uno accanto all'altro.

Qui, sembra che il tuo laptop sia il master locale e il tuo desktop lo slave remoto. Bene.

Quindi stai lanciando il server X11 sul desktop, il che va bene finché non c'è già un server X11 in esecuzione.

Ma dove sono gli schermi che ti aspetti che succeda qualcosa? Uno non ha indirizzo IP, l'altro è localhost, quindi entrambi sono locali, il che significa remoto, visto che hai appena inserito SSH nel desktop (remoto).

Si noti inoltre che la terminologia X11 è un po 'confusa. Il "server" è la macchina a cui è collegato lo schermo, mentre il "client" è quello che fa il sollevamento pesante e passa i risultati da visualizzare.

Spero che questo aiuti qualcuno in qualche modo ...

    
risposta data user195199 30.12.2015 - 17:25

Leggi altre domande sui tag