Come posso riavviare pulseaudio senza uscire?

105

A volte il servizio pulseaudio si interrompe e non si riavvia da solo quando apro un file audio con banshee o totem.

Come posso farlo ripartire senza uscire?

    
posta gourgi 28.11.2010 - 07:45

5 risposte

115

Ho risolto il mio problema.

  1. Verifica se è in esecuzione un'istanza di pulseaudio:

    pulseaudio --check
    

    Normalmente non stampa output, basta uscire dal codice. 0 significa in esecuzione. I miei non erano in esecuzione, quindi ho appena avanzato il passaggio 3.

  2. Se una qualsiasi istanza è in esecuzione:

    pulseaudio -k
    
  3. Infine, avvia nuovamente pulseaudio come demone:

    pulseaudio -D
    
  4. Avvia nuovamente banshee e divertiti!
risposta data gourgi 28.11.2010 - 08:13
33

In una configurazione standard in esecuzione pulseaudio -k riavvia il demone. Nient'altro da fare.

Nel caso in cui PA non stia correndo digitando pulseaudio senza ulteriori opzioni avvierà il daemon usando i valori predefiniti in /etc/pulse/daemon.conf e /etc/pulse/default.pa .

Le impostazioni definite dall'utente in ~/.pulse/ o ~/.config/pulse/ sovrascriveranno le impostazioni dell'intero sistema. In caso di problemi, sarà spesso utile cancellare queste directory prima di riavviare pulseaudio.

Per i dettagli vedi PulseAudio Wiki .

    
risposta data Takkat 28.11.2010 - 08:36
11

Utilizza il comando di servizio:

sudo service pulseaudio restart
    
risposta data PowerKiKi 26.02.2015 - 01:36
5

Ecco come farlo in Ubuntu 15.10:

  1. Avvia terminale
  2. Esegui pulseaudio -k per uccidere il daemon in esecuzione. Si verificherà un errore solo se non è in esecuzione alcun daemon, altrimenti non verrà visualizzato alcun messaggio.
  3. Ubuntu tenterà di riavviare il demone automaticamente assumendo che non ci siano problemi con la configurazione. Puoi eseguire pulseaudio --check per verificare che Pulseaudio sia in esecuzione. Un'uscita pulita (nessun messaggio) dal comando check indica che il daemon è stato avviato correttamente. Altrimenti, esegui pulseaudio --start per avviare il daemon. Se hai recentemente modificato il file di configurazione e il daemon non si avvia, controlla la presenza di errori nel file e controlla il syslog (con l'app SystemLog) per qualsiasi messaggio proveniente da Pulseaudio.
risposta data phip 19.12.2015 - 04:41
0

La mia esperienza su Ubuntu 16.04 con un portatile Dell E6230 del 2013. Il processo pulseaudio normalmente usa CPU allo 0.0% (usando top d2 -u $USER per vedere l'utilizzo della CPU). Durante la riproduzione di Youtube in Firefox, utilizza circa il 2-4%. Quando si interrompe / interrompe la riproduzione, torna a zero.

Tuttavia, a volte si "blocca" al 2-4% anche se il laptop è silenzioso. E rimane così a lungo, forse fino al prossimo riavvio. pulseaudio -k risolve questo. Eseguendo questo mentre YouTube sta giocando, si ferma immediatamente (ricaricando la scheda o riavvolgendo alcuni secondi lo riavvierà)

Quindi una soluzione potrebbe essere quella di eseguire pulseaudio -k in un processo cron poche volte all'ora, ma solo se non è in esecuzione alcuna riproduzione. Qualcuno sa come rilevare se qualcosa sta riproducendo audio al momento?

    
risposta data Kjetil S. 08.12.2017 - 13:47

Leggi altre domande sui tag