Installa su SD (rimovibile Flash: SDHC, eMMC) con F2fs?

4

La domanda è stata richiesta più di 2 anni fa e chiaramente non era intelligente provarla principalmente a causa del collo di bottiglia USB del lettore di schede.

Possiamo aspettarci che la situazione sia diversa oggi?

  • Le schede SD sono più veloci (o è più economico ottenere quelle più veloci),
  • i lettori di schede possono passare a USB 3.0 (non troppo presto?),
  • è possibile installare il sistema su una SD / MMC (/ home on HDD) e utilizzare F2fs (con piccoli aggiustamenti , / boot su una partizione diversa fs, Saucy in arrivo con gparted 0.16). [beh, spero che il risultato sia migliore di un live-usb ...]

Domanda bonus: MMC potrebbe essere migliore di SD (il mio Vaio ha un lettore MMC dedicato che sarebbe quindi utile)))

    
posta user76528 12.10.2013 - 19:11

1 risposta

1

Per quello che vale, sono stato in grado di installare ubuntu 13.10 su f2fs. Ho usato vmware per questo, il che rende più facile fare confusione con i dischi, ma non vedo alcun motivo per cui non funzionerebbe con le unità fisiche. Ecco cosa dovevo fare:

  1. Installa il sistema operativo di base su disk1 . Ho creato due partizioni: una per / boot (128Mb) e un'altra per il file system root (il resto). Entrambi formattati come ext4, dal momento che il programma di installazione non mi ha dato l'opzione
  2. Una volta installato il sistema operativo:
    • installa il pacchetto f2fs-tools usando apt-get
    • modifica /etc/initramfs-tools/modules , aggiungendo la riga f2fs alla fine
    • esegui update-initramfs per rigenerare initramfs con il supporto f2fs in esso
    • modifica / etc / fstab e sostituisce UUID = xxx con riferimenti a dispositivi reali (/ dev / sda1 per / boot e / dev / sda2 per root)
  3. crea un duplicato di disk1 in disk2 per il backup
  4. Ho usato un'installazione Ubuntu separata per questo passaggio, ma potresti farla franca con quella che stai installando, o forse anche live cd:

    • formato / dev / sda2 su disk1 come f2fs utilizzando mkfs.f2fs /dev/sda2
    • copia tutti i file da ext4:

      mkdir / mnt / a

      mkdir / mnt / b

      mount / dev / sda2 / mnt / a -t f2fs

      mount / dev / sdb2 / mnt / b

      cd / mnt / b

      cp -a * / mnt / a /

  5. Disconnetti disk2 e riavvia la macchina. Al prompt grub, premere e per modificare i comandi di avvio. Ci sarà una linea come linux /vmlinuz-3.xx.xx-generic root=UUID=uuuuuuu xx . Sostituisci UUID=uuuuuuuu parte con /dev/sda2 e premi F10 per avviare

  6. Se si è avviato correttamente, eseguire update-grub2 per correggere la configurazione di avvio. A questo punto dovresti essere in grado di avviare correttamente

Questo è tutto. Sono sicuro che c'è un modo molto più elegante di farlo, ma questo può almeno farti andare.

    
risposta data galets 28.10.2013 - 23:32

Leggi altre domande sui tag