Come consentire a NetworkManager di gestire l'interfaccia WLAN dopo l'aggiornamento?

4

Ho aggiornato un sistema Ubuntu dalla 11.04 alla 11.10 tramite do-release-uprade .

Ora alcune cose non funzionano come prima.

Ad esempio ora, il mio utente deve essere parte del gruppo scanner per poter usare xsane ecc. - con < 11.10 questo apparentemente non era necessario.

Per poter usare nuovamente nm-applet (per reti cablate) ho dovuto aggiungere l'utente al gruppo netdev dopo l'aggiornamento.

Tuttavia, la gestione WLAN continua a non funzionare tramite NetworkManager: nm-applet non visualizza alcun dispositivo wireless.

Nei log c'è:

NetworkManager wlan0 deactivating device reason managed

(inter-punteggiatura rimossa)

Ma perché è improvvisamente gestito?

Ho controllato /etc/network/interfaces e non contiene nessuna voce wlan0 .

E /etc/NetworkManager/NetworkManager.conf contiene solo:

[main]
plugins=ifupdown,keyfile

[ifupdown]
managed=true

C'è qualche altro gruppo di cui l'utente deve far parte? O cos'altro potrebbe essere incasinato dopo un aggiornamento?

La connessione manuale a un WLAN-AP tramite wpasupplicant e dhclient (dopo aver arrestato NetworkManager) funziona perfettamente.

Modifica: Btw, questo sistema Ubuntu è un po 'non standard:

  • wdm è configurato come display manager invece di lightdm
  • come gestore di finestre io uso awesomewm
posta maxschlepzig 28.12.2011 - 12:45

2 risposte

1

Prego backup prima di utilizzare i comandi di seguito, non so se in futuro avrai Internet.

Connessione tramite cavo Ethernet.

  1. Scarica i pacchetti in modo da avere un modo per reinstallarli anche senza Internet:

    cd
    apt-get download network-manager-gnome network-manager
    
  2. Quindi suggerisco di eliminare la configurazione del gestore di rete:

    sudo apt-get purge network-manager-gnome network-manager
    sudo rm -rf /etc/NetworkManager
    sudo rm -rf /usr/lib/NetworkManager
    sudo rm -rf /var/lib/NetworkManager
    
  3. E reinstallare il gestore di rete:

    sudo apt-get install network-manager-gnome network-manager
    

    Se non hai più Internet prova a installare i pacchetti locali che abbiamo scaricato con il primo comando:

    cd
    sudo dpkg -i network-manager*.deb
    
  4. Riavvia il computer.

Se i precedenti comandi non risolvono Internet, abbiamo bisogno di maggiori informazioni:

  1. Esegui questi comandi e fornisci l'output (modifica la tua domanda):

    sudo apt-get dist-upgrade
    cat /etc/network/interfaces
    iwconfig
    ifconfig
    lspci -nn
    lsusb
    nm-tool
    sudo lshw -C network
    rfkill list all
    
  2. Verifica che tutte le dipendenze siano installate correttamente, reinstalla i meta-pacchetti ubuntu:

    sudo dpkg -P --force-all ubuntu-desktop ubuntu-standard ubuntu-minimal
    sudo apt-get install ubuntu-desktop ubuntu-standard ubuntu-minimal
    
  3. Non hai mai menzionato quale versione di Ubuntu hai usato prima di aggiornare a 11.10.

Nota: A proposito, è necessario utilizzare AFAIK il comando do-release-uprade durante l'aggiornamento delle installazioni server , non desktop. Dovresti preferire il download del cd alternativo del gestore degli aggiornamenti tramite.

    
risposta data Savvas Radevic 28.12.2011 - 14:12
0

Il messaggio di log

NetworkManager wlan0 deactivating device reason managed

mi ha inviato su una rotta sbagliata. I dispositivi gestiti o non gestiti non sono il problema.

Un'altra cosa che può andare storta (oltre a non far parte del giusto gruppo o dei problemi relativi ai dispositivi gestiti) è un problema di autorizzazione di DBus.

Si può controllare questo avviando nm-applet da un xterm, nel caso ci sia un problema di autorizzazione si ottiene un sacco di Rejected send message s in questo modo:

$ nm-applet
** (nm-applet:25178): WARNING **: _nm_object_get_property: Error getting 'WirelessHardwareEnabled' for /org/freedesktop/NetworkManager: (9) Rejected send message, 2 matched rules; type="method_call", sender=":1.1698" (uid=SOMEUID pid=SOMEPID comm="nm-applet ") interface="org.freedesktop.DBus.Properties" member="Get" error name="(unset)" requested_reply="0" destination="org.freedesktop.NetworkManager" (uid=0 pid=OTHERPID comm="NetworkManager ")

Bene, nm-applet sembra essere davvero bravo a segnalare tali errori all'utente ... tramite la sua GUI ... NON!

(Ok, nm-applet non riesce a segnalare che un utente non fa parte del gruppo netdev ...)

Sembra che abbia qualcosa a che fare con ConsoleKit . Sembra che nm-applet abbia bisogno di una sessione ConsoleKit con active = TRUE .

Puoi controllare la tua ConsoleKit-sessione tramite:

$ ck-list-sessions

Sul mio sistema l'output era:

$ ck-list-sessions | grep active
    active = FALSE
    active = FALSE
    active = FALSE

Per verificare se questo è davvero il problema, puoi chiamare nm-applet come questo da un xterm:

$ ck-launch-session nm-applet

Quindi non dovresti più ricevere Rejected send messaggi "Attenzione" e nm-applet dovrebbe funzionare come previsto.

Questa soluzione alternativa probabilmente infrange altre cose relative a ConsoleKit - la vera soluzione probabilmente sarebbe quella di risolvere ConsoleKit-session-setup tramite il display manager o qualcosa del genere.

Nota che ConsoleKit è anche tipo di non mantenuto ed è probabilmente sostituito nel prossimo futuro da un Systemd soluzione basata ...

Modifica: vedi anche la mia risposta a un problema correlato alla console . A seconda del tuo metodo di avvio X11 devi risolvere i cambiamenti di ConsoleKit in modo tale da ottenere una sessione attiva, a seconda della versione di ConsoleKit e il sistema chiamando semplicemente ck-launch-session potrebbe non essere sufficiente.

    
risposta data maxschlepzig 05.01.2012 - 23:34

Leggi altre domande sui tag