L'uso del WiFi con 12.04 causa l'arresto anomalo della rete

4

Sono appena tornato a casa dai miei genitori dopo un anno all'estero, durante il quale ho installato Ubuntu 12.04 sul mio portatile. In quell'anno usavo quasi esclusivamente internet via cavo tramite la porta Ethernet del mio laptop, e avevo pochissimi problemi con il mio portatile. Tuttavia, quando sono tornato a casa ho iniziato a utilizzare il wireless e il problema è iniziato.

In primo luogo, quando uso WiFi in Ubuntu, la connessione è eccezionalmente debole, di solito non più di due barre di segnale (a giudicare dall'applet indicatore) e la velocità è abbastanza ridotta.
In secondo luogo, l'utilizzo del WiFi per più di un'ora circa (non l'ho effettivamente misurato, ma a volte è più, a volte meno) causa non solo la disconnessione del mio laptop dalla rete, ma qualsiasi altro dispositivo connesso da disconnettere come bene. L'unica soluzione è riavviare il router.
In terzo luogo, quando mi collego alla rete, ricevo un messaggio di errore che mi dice che c'è un problema con l'uso di un indirizzo .locale (non ricordo il testo esatto).

Attualmente sto scrivendo questo in Windows 7 (sullo stesso laptop) senza alcun problema, quindi non ha nulla a che fare con il mio laptop / scheda wireless. È solo un problema con Ubuntu.

Questo è il router che uso, e queste sono le specifiche del mio computer portatile.

Ho già avuto una buona ricerca, ma non sembra funzionare molto.
Intendo provare questo di seguito, e lo farò pubblica un aggiornamento quando l'ho provato.

Sono aperto a quasi tutte le soluzioni, salvo l'acquisto di un nuovo router / laptop / scheda wireless ecc.

AGGIORNAMENTO: Questo sembra essere un problema quando ho usato la batteria in qualsiasi momento mentre Ubuntu è caricato.

    
posta Bill O'Dwyer 28.08.2012 - 12:43

2 risposte

2

L'adattatore Acer Nplify che possiedi è probabilmente una scheda Atheros rimarchiata. Prova a installare i driver più recenti e controlla se fa la differenza:

Scrivi / incolla quanto segue, riga per riga, in un terminale:

sudo apt-get install build-essential linux-headers-generic linux-headers-'uname -r'
wget -O- http://linuxwireless.org/download/compat-wireless-2.6/compat-wireless.tar.bz2 | tar -xj
cd compat-wireless-*
./scripts/driver-select atheros
make
sudo make install

Quindi riavvia.

    
risposta data ish 11.09.2012 - 20:55
-1

Con Ubuntu dovresti usare i router che eseguono software open source (DD-WRT, OpenWRT). Puoi trovarli in qualsiasi negozio di computer spazzatura o in una pila di ingranaggi di un amico che ha sostituito con cose nuove, o su Kijiji o qualsiasi servizio classificato che abbia elettronica.

DD-WRT e OpenWRT e le loro derivate come Tomatao non hanno alcun problema, mai, con un driver Linux per Wi-Fi. Puoi trovare le risposte a qualsiasi problema immaginabile online o da un amico esperto che sta già utilizzando DD-WRT o OpenWRT sul proprio router.

Anche se non è possibile sostituire la combinazione di router o modem esistente per qualche motivo, basta mettere un altro router che esegue il software open source su un cavo Ethernet collegato al router esistente. Metti il ​​router di estensione su un altro piano, idealmente dove hai scarsa connettività Wi-Fi. Mettilo in modalità "ad hoc" con un numero IP sufficientemente alto (ad esempio 200) per non interferire con le operazioni del router esistente. Ditelo per distribuire i numeri IP in una gamma alta (ad esempio .201+) che non interferirà con il vostro router principale. Quindi effettua tutte le tue connessioni sicure e ad alta affidabilità attraverso il router DD-WRT. Se ne hai uno con una porta USB, ottimo, ora hai anche un disco di rete sicuro.

Assicurati anche di impostare la potenza del tuo Tx (ricetrasmettitore) al massimo. Sui vecchi Cisco / Linksys WRT54G e WRT54G2, ad esempio, il valore predefinito (che non è possibile modificare con il software di serie) è 71 mw, ma la radio è in realtà in grado di 251 mw (che DD-WRT consente di impostare). Voila potenza del router tripla. Questo risolve anche alcuni problemi wireless.

Seriamente, stai usando un sistema operativo dell'azienda che ha creato il tuo desktop o laptop? No? Allora perché stai utilizzando un sistema operativo dell'azienda che ha realizzato il tuo router? Le aziende di hardware non possono fare software, non possono assumere i migliori software. Ottieni il tuo software router da persone che lo fanno, solo quello, sempre.

E di 'al tuo ISP di iniziare a spedire e supportare il software open source sui dispositivi, non la spazzatura dai venditori che attualmente usano.

    
risposta data user138992 09.03.2013 - 21:48

Leggi altre domande sui tag