Strategia Necessità di migrare unità SATA più grandi su SSD più piccoli?

4

La mia attuale installazione di 12.04 è su un'unità SATA da 750GiB e mi piacerebbe un SSD 480GiB più piccolo. Al momento ho solo circa 250 GBB in uso, insieme a una partizione di swap di 8 GiB.

Uso regolarmente Clonezilla, ma capisco che avrei bisogno di ridurre la mia attuale unità prima di clonare. Ho iniziato la strada facendo questo in gParted, ma non ero sicuro di cosa fare riguardo alla partizione di swap, non appena sono andato a ridurre la partizione principale, ha lasciato un enorme buco nel drive.

Qual è il modo più semplice e sicuro per farlo? A proposito, ho fatto un clone recente dell'intera unità utilizzando il dispositivo con il metodo Clonezilla.

    
posta Kendor 21.08.2012 - 20:49

1 risposta

1

Sono attivo e funzionante. Avere un grosso disco rigido di origine ha rallentato il processo, ma in generale non è stato troppo doloroso. SSD sembra già valsa la pena.

  1. gParted Live USB - Ho finito per masterizzare un USB live gParted per questo e ho ridotto il mio disco rigido per adattarlo alle dimensioni del nuovo SSD. Ho deciso di eliminare la partizione di swap per semplificare il processo.
  2. Clonezilla - Inizialmente ho provato a usare Clonezilla per passare da dispositivo a dispositivo, ma sembra che l'unico modo per farlo sia quello di passare alla partizione in partizione.
  3. Boot-repair -Ubuntu non si avviava correttamente dopo averlo fatto, quindi dovevo tornare indietro e aggiungere il flag di avvio al mio SSD. Questo mi ha lasciato in uno stato non avviabile. Ho quindi avviato un Live USB a 32 bit e installato e ho provato a eseguire boot-repair ( link ). ma purtroppo risulta che dal momento che i miei sistemi sono a 64 bit, dovevo farlo da un Live USB a 64 bit. Creata rapidamente una Live USB a 64 bit e poi eseguiva il boot-repair con successo: -)
  4. SSD allineato - link
  5. SSD ottimizzato - link
risposta data Kendor 23.08.2012 - 20:37

Leggi altre domande sui tag