Come aggiungo un bordo attorno a Windows ma mantieni il tema corrente?

21

Mi sembra di vivere la mia vita nel terminal - molti terminali di fatto.

Adoro anche il tema Ambiance - ma le nuove finestre senza bordi non forniscono la differenziazione visiva a cui sono abituato (le stesse finestre nere sembrano fondersi l'una con l'altra).

Così alla mia domanda - come posso aggiungere il bordo di un singolo pixel per Windows che si trova nelle precedenti versioni di Ubuntu?

Voglio mantenere il tema generale dell'Ambiance poiché sembra buono e non voglio passare a un altro tema.

Ora so che posso modificare il tema di Ubuntu Ambiance come segue:

mkdir ~/.themes
cp -r /usr/share/themes/Ambiance .themes

Quindi sfogliando tra le opzioni del tema in Impostazioni - L'aspetto preleva le modifiche nel tema ora nella cartella .themes.

Suppongo di dover modificare uno dei file .css ma non so quale.

Stavo anche guardando questo Q & amp; A ma le soluzioni non funzionano per 14.04. Ho anche guardato la wiki della comunità ma mi sono piuttosto perso cercando di capire quale si applica alla mia situazione.

    
posta fossfreedom 15.04.2014 - 21:17

6 risposte

17

Il file è /usr/share/themes/Ambiance/gtk-3.0/apps/unity.css

change
      -UnityDecoration-extents: 28px 0 0 0;
to
      -UnityDecoration-extents: 28px 1px 1px 1px;

Esci e accedi di nuovo e vedi l'effetto delle modifiche.

Quindi, nella tua copia locale, crea "1px 1px 1px;" cambia nel file ~/.themes/Ambiance/gtk-3.0/apps/unity.css

Buon divertimento! :)

    
risposta data Anders F. U. Kiær 27.04.2014 - 01:15
10

Si noti che tutte le modifiche suggerite da altri che implicano la modifica del file di sistema /usr/share/themes/Ambiance/gtk-3.0/apps/unity.css possono essere eseguite senza tale modifica. Invece, inserisci le modifiche desiderate nel tuo file (che crei), ~/.config/gtk-3.0/gtk.css , che avrà la precedenza sul file di sistema.

Contenuto di esempio (ad esempio intero file ~/.config/gtk-3.0/gtk.css ) ...

/* Decorations */
UnityDecoration {
    -UnityDecoration-extents: 28px 1px 1px 1px;
}

... potresti dover uscire e amp; riaccedere affinché ciò abbia effetto.

Inoltre, tieni presente che se la finestra del terminale ha almeno due schede aperte, Ambiance (o Unity?) inserirà già un bordo medio di spessore attorno al terminale. ( ctrl - shift - t apre un'altra scheda.)

    
risposta data Russ Lyons 05.04.2015 - 17:33
6

Basandosi sulla risposta di Anders, se vuoi una linea scura sottile e carina invece della brutta linea di default / gradiente (solo perché puoi usare una sfumatura non significa che dovresti, Ubuntu!), modifica /usr/share/themes/Ambiance/gtk-3.0/apps/unity.css così:

Imposta le estensioni di UnityDecoration come nella risposta di Anders:

-UnityDecoration-extents: 28px 1px 1px 1px;

Cambia il background-image in none a sinistra / a destra e cambia l'ombreggiatura del colore di sfondo da 0.7 a 0.4 a sinistra / a destra e in basso:

UnityDecoration.left,
UnityDecoration.right {
    background-color: shade (@bg_color, 0.4);
    background-size: 1px 70px;
    background-repeat: repeat-x;
    background-image: none;
}

UnityDecoration.left:backdrop,
UnityDecoration.right:backdrop {
    /* start color: mix of the top border color and bg-image gradient end */
    background-color: shade (@bg_color, 0.4);
    background-image: none;
}

UnityDecoration.bottom {
    background-image: none;
    background-color: shade (@bg_color, 0.4);
}

Opzionalmente, regola lo 0.4 alla preferenza di luminosità.

Dopo aver modificato i file, puoi uscire e accedere nuovamente, o semplicemente aprire la finestra di dialogo Aspetto e cambiare il tema da, quindi tornare a, Ambience.

Ecco il risultato (potrebbe essere necessario visualizzare al 100% per vedere i bordi, sono solo 1px spessore):

    
risposta data Jeff Ward 30.06.2014 - 08:15
5

La mia raccomandazione è di considerare la possibilità di lasciare la cartella predefinita / usrshare / themes / Ambiance così com'è (per riferimenti futuri nel caso in cui la si cloberà inavvertitamente).

Gtk3 sembra prendere il nome del tema dal nome della directory. Quindi potrebbe essere meglio copiare / usr / share / themes / Ambiance con un nome diverso come / usr / share / themes / MyAmbiance e creare il tuo tema personale lì.

Se vuoi una versione per utente puoi anche copiare il tema in ~ / .themes e avere la tua versione preferita accessibile lì.

    
risposta data L. D. James 29.04.2014 - 16:11
4

Ho scelto Russ Lyons risposta e voglio mostrare come ha funzionato per me ( Ubuntu 16.04 ):

Ho lasciato da solo i file del tema originale sotto /usr/share/themes/Ambiance e non ho modificato nulla. Sono d'accordo sul fatto che cambiare i file di sistema è sempre una cattiva idea, per diversi motivi.

Ho creato ~/.config/gtk-3.0/gtk.css con il seguente contenuto:

/* Decorations */
UnityDecoration {
    -UnityDecoration-extents: 28px 1px 1px 1px;
}

Nient'altro.

Dopo il logout-login ora ho minuscoli bordi intorno alle mie finestre terminali.

    
risposta data PerlDuck 24.10.2016 - 21:43
3

Ti piace il bordo colorato?

  • Modifica /usr/share/themes/Ambiance/gtk-3.0/apps/unity.css file e
  • Commenta il loro valore background-color attuale ( /* shade (@bg_color, 0.7); */ )
  • Quindi modifica background-color sul tuo colore preferito (colore con codice esadecimale )
    in fondo, a sinistra e a destra (il mio è #ff0080 ):
    UnityDecoration.bottom {
        background-image: none;
        background-color: #ff0080; /* shade (@bg_color, 0.7); */
    }

    UnityDecoration.left,
    UnityDecoration.right {
        background-color: #ff0080; /* shade (@bg_color, 0.7); */
        ...
  • Salva il file e scollegati / accedi di nuovo e guarda il Magix.
risposta data αғsнιη 20.01.2015 - 18:08

Leggi altre domande sui tag