Risoluzione dello schermo Problema con Ubuntu 14.04 e VirtualBox

220

Ambiente: Lenovo T530 con Windows 7. Ho installato Ubuntu 14.04 su una macchina virtuale usando VM Virtual Box. Ho installato tutti gli aggiornamenti sia da Virtual Box che da Ubuntu.

Problema: mentre è in esecuzione sul desktop di Ubuntu e su altri programmi avviati da Ubuntu, la finestra viene ridotta a circa 3x4 pollici nel mezzo del resto della mia normale finestra Virtual Box. Vedo solo la parte in alto a destra dell'output dello schermo di ciò che normalmente vedrei. Per favore aiuto.

Ho visto Come installare le aggiunte guest in una VM VirtualBox?

Ma nessuna di queste risposte funziona in 14.04.

    
posta user3341257 21.04.2014 - 06:13

9 risposte

249

Fondamentalmente hai bisogno delle aggiunte Guest, accedi al Virtual Machine per installare i seguenti pacchetti:

sudo apt-get install virtualbox-guest-dkms

Infine riavvia la VM per completare l'installazione.

    
risposta data Sylvain Pineau 21.04.2014 - 09:22
73

Su virtualbox devi installare "Addizioni guest". Non è necessario impostare una risoluzione tramite le impostazioni di Ubuntu. Con la finestra ospite in primo piano seleziona dal menu in alto:

VirtualBox -> Devices -> Insert Guest Additions CD image

In Ubuntu apri un terminale, vai alla cartella cd (di solito / media / VBOXADDITIONS *) ed esegui

sh ./VBoxLinuxAdditions.run

Nota che dovresti avere un compilatore funzionante gcc / g ++

    
risposta data mahmood 21.04.2014 - 07:15
55

Ho avuto lo stesso problema di te. Ho fatto questi passaggi, forse ti aiuta anche:

  1. Vai su Impostazioni di sistema → Software e aggiornamenti → Driver aggiuntivi
  2. Utilizza le soluzioni di virtualizzazione x86 ...
  3. Dopodiché riavvia il tuo VirtualBox

My VirtualBox funziona perfettamente.

    
risposta data Rustam 01.08.2014 - 20:09
33

Dopo aver provato a installare le aggiunte Guest, che non funzionavano, ho trovato un'altra soluzione altrove: linuxbsdos.com .

Usa Xdiagnose dalla Dashboard. Cerca e avvia Xdiagnose, quindi attiva tutte le opzioni nella sezione Debug. Fare clic sul pulsante Applica, quindi chiudere la finestra e riavviare il sistema.

Questo è quello che alla fine ha fatto il trucco! Ora ho una risoluzione di 1024 x 768 invece di 640 x 480.

Non ho mai disinstallato le aggiunte Guest, quindi potrebbe essere necessario prendere entrambe queste misure.

---------- EDIT ---------

Mi sono reso conto che la soluzione sopra descritta è solo un ripiego, nel caso in cui l'installazione delle Addizioni degli ospiti fallisse per qualche motivo. Sono finalmente riuscito a installarli con successo e ora posso scegliere tra una gamma più ampia di risoluzioni nelle impostazioni del display. Ecco come l'ho fatto, dopo aver provato tutto quanto sopra.

Una cosa che avevo già provato prima era


sudo apt-get install virtualbox-guest-dkms virtualbox-guest-utils virtualbox-guest-x11
Questo non è abbastanza di per sé, ma potrebbe essere un prerequisito necessario per i seguenti passi (di cui alcuni potrebbero non essere necessari ...).
  1. Aggiorna Virtualbox alla versione più recente (attualmente 4.3.24)
  2. Nel terminale nel tipo di sistema Guest:

    sudo apt-get install dkms
    sudo apt-get install build-essential module-assistant
    sudo m-a prepare

Se non si dispone di un menu principale nel sistema Guest, è perché si è in modalità ridimensionamento che ne provoca la presenza. In tal caso, premere Host + C per attivare la modalità di scala (dove Host è Right Control per impostazione predefinita)

  1. Nel sistema Guest, vai al menu principale e fai clic su Dispositivi- & gt; Inserisci immagine CD Aggiungi guest. Questo dovrebbe montare l'immagine del CD.
  2. Nel mio caso, Autostart ha funzionato e l'installazione è iniziata con un prompt. Se non si avvia automaticamente, puoi eseguire le seguenti operazioni

    cd /media/<username>/VBOXADDITIONS_4.3.10_93012
    sudo ./VBoxLinuxAdditions.run

Assicurati di sostituire & lt; nomeutente & gt; dal nome utente dell'utente registrato.

E poi un riavvio, come JTIM ha sottolineato ...

    
risposta data Per Quested Aronsson 28.02.2015 - 22:24
22

Sviluppato da questa risposta , e in effetti è ben spiegato anche in questo altro post . (Ho davvero provato tutto il resto pubblicato qui, ma non sembra funzionare sul mio sistema Windows 7)

Passaggi preliminari:

  1. Assicurati di aver installato l' ultima versione di Virtual Box (*). Fai attenzione che se chiedi a Virtual Box di aggiornare alla versione più recente, molto probabilmente dichiarerà di essere aggiornato anche se esiste una versione più recente!

  2. Potrebbe essere una buona idea partire da una distribuzione pulita, creare una nuova macchina virtuale, installarla lì Ubuntu (ho permesso di scaricare pacchetti aggiornati dalla rete durante l'installazione) e clonarla prima di procedere, in modo che se hai problemi che puoi evitare di ricominciare dall'inizio.

  3. Installa i pacchetti build-essential e linux-headers-generic . A quanto pare, si consiglia anche di installare dkms , poiché "L'esecuzione di DKMS nel sistema operativo guest manterrà le aggiunte guest installato dopo un aggiornamento del kernel guest ".

Come:

  1. Avvia la tua macchina virtuale

  2. Nel menu Virtualbox - & gt; Dispositivi - & gt; Inserisci l'immagine del CD delle aggiunte guest ...

  3. Da Ubuntu dovresti vedere un popup, autorizzare l'esecuzione automatica del CD per installare il programma. Per me, come molte altre volte prima, diceva che non riusciva a trovare le intestazioni di Linux ma, questa volta, alla fine è andato tutto bene.
    Se l'esecuzione automatica non funziona, apri un terminale ( Ctrl + Alt + T ), vai alla cartella (di solito /media/VBOXADDITIONS* ) ed esegui

    sh ./VBoxLinuxAdditions.run

  4. Chiudi e riavvia la tua macchina virtuale

(*) Se, come me, con la nuova versione della Virtual Box hai problemi con la rete, dai un'occhiata a questo video (in breve: usa la rete Bridged e seleziona" consenti le macchine virtuali ")
risposta data Antonio 10.03.2015 - 18:21
4

Ho avuto lo stesso problema. L'ho risolto installando le aggiunte guest come spiegato nelle altre risposte e aumentando la quantità di RAM video nelle impostazioni come mostrato.

    
risposta data Elder Geek 06.03.2015 - 16:11
1

A volte, la soluzione semplice potrebbe essere:

    
risposta data T.Todua 17.01.2017 - 14:33
0

Per espandere ciò che ha detto Sylvain Pineau, digitare sudo apt-get install virtualbox* è molto più semplice (i caratteri jolly sono accettati con apt-get).

    
risposta data MrAxlee 23.12.2014 - 13:53
0

Sono rimasto bloccato per diversi giorni a bassa risoluzione dello schermo in un guest di Ubuntu 14.04 in esecuzione su VirtualBox 4.1 su Debian Wheezy. Nessuna delle soluzioni suggerite più comunemente (ad esempio l'installazione di virtualbox-guest-dkms , l'installazione di aggiunte guest) ha aiutato. L'installazione di VirtualBox dalla pagina dei download ufficiali ha funzionato!

    
risposta data pdp 16.02.2016 - 15:27

Leggi altre domande sui tag