'Gtk-WARNING **: Locale non supportato dalla libreria C. 'all'avvio di app dalla riga di comando

23

Non ho ricevuto risposta, ma non stavo facendo nulla e questo è un argomento interessante. In Ubuntu 12.04, quando apro un file in gedit o se sto lavorando alla riga di comando in dpkg, mi viene restituito l'errore "locale non supportato, rientro alle" C "librerie predefinite, e quello sotto,

Gtk-WARNING **: Locale not supported by C library.
    Using the fallback 'C' locale.
    
posta Diogenes Lantern 16.11.2013 - 19:00
fonte

6 risposte

24

Prima assicurati che la lingua della tua libreria sia installata

sudo apt-get install language-pack-en-base ,

per esempio.

Quindi, come superutente, accorcia il lavoro permettendo a Ubuntu di configurarli automaticamente:

sudo dpkg-reconfigure locales

Controlla la configurazione, se è corretta, quindi buona. Ma se hai le impostazioni LANG= o LANGUAGE= vuote, esegui questo nella riga di comando:

locale -a

Che genera le localizzazioni installate e disponibili per te.

Scegli la locale dall'output generato che si adatta alla tua situazione ed esporta quella impostazione per sostituire le impostazioni locali, ad esempio:

export LC_ALL="en.utf-8"

Per l'installazione manuale usa export per impostare manualmente le impostazioni locali, che installeranno manualmente le impostazioni locali personalizzate, prima esegui il set up come sopra.

Quindi, supponi di voler installare "en_us-8" per la lingua, ma hai bisogno di un'altra localizzazione per NUMERIC e TIME , potresti voler usare "en_NZ.utf-8" (ricorda: questi sono case-sensitive) o LANGUAGE="en_GB.utf-8" e NUMERIC="en.dk.ISO-8859-15" . Viaggiando in Nuova Zelanda, potrei cambiare la localizzazione LANGUAGE="en.NZ" . Per la Germania, avrei solo bisogno di installare il pacchetto locale per esso e inserire, in terminale, come negli esempi qui sotto:

export LC_ALL="en_US"
export LANG="en_US"
export LANGUAGE="en_NZ"
export C_CTYPE="en_US"
export LC_NUMERIC=
export LC_TIME=en"en_US"

LC_ALL= potrebbe rimanere vuoto.

    
risposta data Diogenes Lantern 07.03.2016 - 10:21
fonte
3

prima

sudo apt-get purge locales

quindi:

sudo aptitude install locales

e il famoso:

sudo dpkg-reconfigure locales

Questo elimina il sistema locale, quindi ripristina le versioni locali e downgrade di libc6 da 2.19 a 2.13, che è il problema. Quindi configura nuovamente le impostazioni locali.

    
risposta data tkjef 18.09.2014 - 06:54
fonte
2

Mi è venuto in mente più di una volta, con il mio secondo ufficiale 18, che è basato su Ubuntu 16.04, quindi mi piacerebbe condividere la soluzione che ho trovato, nel caso qualcuno ne avesse bisogno.

Passi:

(Questi passaggi funzionano per mint mate, ma Ubuntu potrebbe avere configurazioni simili, non sono sicuro)

  • Apri "impostazioni lingua".
  • Installa le lingue, se mancanti. (Per me, installerei cinese e giapponese oltre all'inglese)
  • Per l'opzione Language e Region , assicurati che la lingua predefinita per loro sia corretta, ad es. impostata su "Inglese, Stati Uniti UTF-8",
  • Riavvia, se viene apportata qualche modifica.
  • Controlla se va bene.
risposta data Eric Wang 17.01.2017 - 17:29
fonte
0

Con locales devi rimuovere la lingua che è in conflitto con il tuo sistema, questo ha funzionato per me, su ubunty kylin 16.04, l'ho installato su ubuntu 14.04

    
risposta data Bart 14.07.2016 - 19:44
fonte
0

ha funzionato bene per me andando su gnome-terminal e digitando il comando apt --fix locales e riavvia il tuo linux e l'attesa per l'errore del terminale è over.it questa volta sarebbe sicuramente sul tuo monitor.

    
risposta data Shashank 12.03.2018 - 16:16
fonte
0
$ mkdir -p $HOME/.locale
$ I18NPATH=./wrk/ localedef -f UTF-8 -i fi_SE $HOME/.locale/fi_SE.UTF-8
$ LOCPATH=$HOME/.locale LC_ALL=fi_SE.UTF-8 date
$ echo "export LOCPATH=$HOME/.locale" >> $HOME/.bashrc
$ echo "export LANG=fi_SE.UTF-8" >> $HOME/.bashrc

fi_SE sul tuo LOCALE e vedi UTF-8 o utf8

    
risposta data Dzmitry 07.07.2018 - 03:55
fonte

Leggi altre domande sui tag