non può importare il file di configurazione openVPN salvato in Ubuntu 16.04 LTS

24

Sto cercando di importare un file .ovpn dal gestore di rete. Ecco i passaggi che seguo.

  

Gestore di rete → Connessioni VPN → configura VPN

Questo apre la finestra di dialogo Connessioni di rete. Poi,

  

Aggiungi → importa configurazione vpn salvata → scegli .ovpn file

Questo dovrebbe caricare la mia configurazione .ovpn , ma invece ricevo un prompt che dice

  

ERRORE: il plug-in non supporta la capacità di importazione.

Posso ancora usare la VPN usando il comando

sudo openvpn --config ~/openvpn/xxx.conf

questo è un bug che deve essere archiviato?

    
posta saitiku 22.04.2016 - 08:29
fonte

10 risposte

15

Nel commentare la riga seguente, sono stato in grado di importare con successo la configurazione VPN:

route remote_host 255.255.255.255 net_gateway default

Altri hanno riferito che commentando, o rimuovendo, questa linea funziona anche per loro bug # 606365 nel launchpad nonostante si tratti di un argomento valido.

Detto questo, mentre sono in grado di connettermi con successo alla VPN, non riesco a colpire nessun host sulla VPN. Nel tentativo di impostare manualmente questi valori utilizzando la GUI del gestore di rete, vedo che solo gli indirizzi IP numerici sono accettati. I valori di stringa come host_remoto o net_gateway non possono essere inseriti tramite la GUI.

Ho anche avuto successo importando lo stesso file .OVPN senza alcuna modifica in Fedora 23, Windows 10 (usando Viscosità), OS X El Capitan (usando Viscosità) e precedenti versioni di Ubuntu. Qualcosa è definitivamente rotto in 16.04.

    
risposta data Karthic Raghupathi 24.08.2016 - 04:22
fonte
11

So che questa è una vecchia domanda ma, poiché non riesco ancora a trovare una risposta (facile), voglio aiutare gli altri (e il futuro).

Usa questo

sudo nmcli connection import type openvpn file FILE_NAME

offcourse sostituisci FILE_NAME con il percorso completo del nome file

Questo ti dirà esattamente cosa c'è che non va nel file e quali linee dovresti modificare / eliminare.

Dopo aver modificato il file con le raccomandazioni fornite dal comando. Puoi importare il file.

    
risposta data Nin 30.12.2017 - 15:10
fonte
7

ha funzionato per me:

sudo apt install network-manager-openvpn-gnome
    
risposta data Mahmoud Khateeb 14.06.2016 - 11:41
fonte
2

L'importazione dei profili di .ovpn all'interno del gestore di rete è stata recentemente migliorata, ma ci sono ancora bug e messaggi di errore fuorvianti. A volte è possibile importare correttamente il file .ovpn rimuovendo una singola riga che interrompe la procedura di importazione. Nel mio caso, ho rimosso la riga float 1 dal mio file .ovpn e il file è stato importato con successo.

    
risposta data giox069 04.05.2016 - 22:40
fonte
1

Sto riscontrando lo stesso problema. Sembra un bug, secondo questo link: link

    
risposta data Kestrell 26.04.2016 - 05:36
fonte
1

Per me (Ubuntu 16.04.1 LTS), rimuovendo la sezione %codice% lavorato.

Questo è il file ovpn generato da un provider di tunnel.

setenv USERNAME "user@provider.xx"
client
dev tun
remote host 1194 udp
remote host 1194 udp
remote host 443 tcp
remote host 1194 udp
remote host 1194 udp
remote host 1194 udp
remote host 1194 udp
remote host 1194 udp
remote-cert-tls server
comp-lzo no
auth SHA1
nobind
verb 3
sndbuf 0
rcvbuf 0
socket-flags TCP_NODELAY

<ca>
-----BEGIN CERTIFICATE-----
-----END CERTIFICATE-----
-----BEGIN CERTIFICATE-----
-----END CERTIFICATE-----
</ca>

<cert>
-----BEGIN CERTIFICATE-----
-----END CERTIFICATE-----
</cert>

<extra-certs>
-----BEGIN CERTIFICATE-----
-----END CERTIFICATE-----
</extra-certs>

<key>
-----BEGIN RSA PRIVATE KEY-----
-----END RSA PRIVATE KEY-----
</key>

key-direction 1
<tls-auth>
-----BEGIN OpenVPN Static key V1-----
-----END OpenVPN Static key V1-----
</tls-auth>
## -----BEGIN RSA SIGNATURE-----
## DIGEST:SHA1WithRSA
## -----END RSA SIGNATURE-----
## -----BEGIN CERTIFICATE-----
## -----END CERTIFICATE-----
## -----BEGIN CERTIFICATE-----
## -----END CERTIFICATE-----
## -----BEGIN CERTIFICATE-----
## -----END CERTIFICATE-----
    
risposta data malaise 19.08.2016 - 19:31
fonte
1

Funziona :) da link

Apri il file .ovpn con un editor di testo.

E cambia le linee che assomigliano a

remote 11.2.2.2 443 tcp-client

a

remote 11.2.2.2
port 443
proto tcp-client

Quindi salva il file .ovpn e riprova ad importare la connessione VPN.

    
risposta data Ali Saleh 24.08.2016 - 10:40
fonte
1
  1. apri il tuo file .ovpn con qualsiasi editor
  2. aggiungi # all'inizio di questa riga per commentarlo

    instrada remote_host 255.255.255.255 net_gateway default

  3. Vai a Impostazioni IPv4 & gt; percorsi & gt; Seleziona l'opzione "Utilizza questa connessione solo per le risorse sulla sua rete" & gt; premi OK & gt; Salva

Fatto!

Questo è solo un riassunto di ciò che ha funzionato per me su Ubuntu 16.04 in base alle altre risposte e commenti qui.

    
risposta data Omid 13.09.2017 - 09:42
fonte
0

Ho scoperto che cambiando

remote REMOTE_SERVER 12345

con

remote REMOTE_SERVER
port 12345

Risolto il problema.

    
risposta data user1018130 15.08.2016 - 12:41
fonte
0

Nel mio caso il seguente elemento ha causato il problema:

float 1

Dopo aver commentato, ha funzionato:

#float 1
    
risposta data Karel Pičman 12.05.2017 - 13:23
fonte

Leggi altre domande sui tag