Qual è il mio server DNS?

20

Il mio /etc/resolv.conf ha il seguente aspetto:

# Dynamic resolv.conf(5) file for glibc resolver(3) generated by resolvconf(8)
#     DO NOT EDIT THIS FILE BY HAND -- YOUR CHANGES WILL BE OVERWRITTEN
nameserver 127.0.1.1

# OpenDNS Fallback (configured by Linux Mint in /etc/resolvconf/resolv.conf.d/tail).
nameserver 208.67.222.222
nameserver 208.67.220.220   

Quando utilizzo nslookup, mi sembra di usare 127.0.1.1:

moose@pc08 ~ $ nslookup www.google.com
Server:     127.0.1.1
Address:    127.0.1.1#53

Non-authoritative answer:
Name:   www.google.com
Address: 173.194.44.17
Name:   www.google.com
Address: 173.194.44.16
Name:   www.google.com
Address: 173.194.44.19
Name:   www.google.com
Address: 173.194.44.18
Name:   www.google.com
Address: 173.194.44.20

Ma quando clicco con il tasto destro su Network Manager e clicco su "Informazioni sulla connessione", ottengo:

whois 217.0.43.129 rivela che questo appartiene a Deutsche Telekom AG, il mio ISP.

Perché il gestore di rete mostra queste informazioni? Che server DNS sto usando attualmente?

dnsmasq

Sì, mi sembra di eseguire dnsmasq:

moose@pc08 ~ $ ps aux | grep dnsmasq
nobody    1479  0.0  0.0   5468  1404 ?        S    14:16   0:00 /usr/sbin/dnsmasq --no-resolv --keep-in-foreground --no-hosts --bind-interfaces --pid-file=/var/run/sendsigs.omit.d/network-manager.dnsmasq.pid --listen-address=127.0.1.1 --conf-file=/var/run/nm-dns-dnsmasq.conf --cache-size=0 --proxy-dnssec --enable-dbus=org.freedesktop.NetworkManager.dnsmasq --conf-dir=/etc/NetworkManager/dnsmasq.d
    
posta Martin Thoma 20.03.2013 - 18:12
fonte

4 risposte

17

Stai utilizzando dnsmasq , un server DNS di inoltro leggero che viene eseguito localmente sotto il controllo di NetworkManager. Dnsmasq inoltra le query DNS ai server DNS i cui indirizzi sono stati forniti dal server DHCP. È anche possibile impostare staticamente questi indirizzi di server DNS utilizzando l'editor di connessione.

L'eseguibile dnsmasq è fornito dal pacchetto dnsmasq-base da cui dipende il pacchetto network-manager. Esiste anche un pacchetto chiamato semplicemente "dnsmasq" che dipende anche da dnsmasq-base, ma questo pacchetto "dnsmasq" dovrebbe essere installato solo se si vuole eseguire dnsmasq indipendentemente da NetworkManager per sfruttare le funzionalità diverse dal semplice DNS inoltro.

    
risposta data Roy 20.03.2013 - 18:18
fonte
16

Come en espansione della risposta di happyskeptic, non è necessario specificare un'interfaccia. Questo lo fa per me:

> nmcli dev show | grep DNS
IP4.DNS[1]:                             172.22.216.251
IP6.DNS[1]:                             2a01:4f0:400c:1::1

Per Ubuntu 14.04 e precedenti utilizza nmcli dev list | grep DNS

> nmcli dev list | grep DNS
IP4.DNS[1]:                             172.22.216.251
IP6.DNS[1]:                             2a01:4f0:400c:1::1
    
risposta data Peter V. Mørch 06.01.2015 - 10:59
fonte
7

Ho scoperto che su Kubuntu 14.04 l'applet NetworkManager (o Plasma thing, come si chiama) in KDE non mostra le informazioni del server DNS sotto i dettagli della connessione.

In questo caso il modo per trovarlo è eseguire quanto segue alla riga di comando e cercare le linee "IP4.DNS":

nmcli dev list iface wlan0

(sostituisci wlan0 con l'interfaccia che usi per connetterti alla rete)

    
risposta data happyskeptic 07.08.2014 - 09:51
fonte
1

Stai utilizzando il 217.0.43.129. se non vengono trovati sia il tuo DNS primario che quello secondario, andrà al tuo router e utilizzerà il server DNS configurato nel router. Se anche questo DNS fallisce, tenterà probabilmente di connettersi al server openDNS. come configurato in /etc/resolv.conf.

link

    
risposta data Pieter Vandamme 20.03.2013 - 18:18
fonte

Leggi altre domande sui tag