Come installare Blender dal sito web ufficiale

20

Ho installato Blender dal repository ufficiale di Ubuntu ma la sua versione è sempre dietro la versione disponibile dal sito web ufficiale di Blender.

Sono consapevole che posso avviare il programma all'interno della cartella scaricata, ma voglio sostituire la versione di installazione con una nuova versione scaricata dal sito web?

Deve essere presente nel launcher dell'unità.

Sono anche a conoscenza dei PPA disponibili che sono disponibili, tuttavia voglio solo installare manualmente Blender.

Grazie in anticipo

    
posta Tachyons 07.03.2012 - 13:55
fonte

6 risposte

30

Ecco un tutorial passo-passo su come scaricare la versione corrente di Blender dal sito Web e sostituire la versione installata dal Software Center con quella che hai scaricato. Spero che questo sia quello che volevi.

1. Ottieni Blender

Apri il browser e vai al link . Scarica la versione appropriata per il tuo computer, a 32 o 64 bit. Se non sai se il tuo computer è a 32 o 64 bit, apri un terminale (Ctrl + Alt + T) ed esegui il seguente comando:

uname -m

2. Estrai Blender

Apri Blender nella cartella dei download, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file scaricato e fai clic su "Estrai qui". Una volta terminata l'estrazione, sposta la cartella contenente Blender nella tua cartella Home e rinominala "blender" per facilitarne il successivo spostamento.

3. Disinstallare la versione corrente di Blender

Apri un terminale premendo Ctrl + Alt + T. Digita questo set di comandi: sudo apt-get remove blender .

4. Copia i file di Blender dove devono andare

Apri un terminale. Digita ls per vedere quali file sono nella tua home directory. Dovrebbe esserci una cartella chiamata "blender". Se c'è, eseguire il seguente comando. In caso contrario, rinomina la cartella e riprova. Se non ci sono cartelle, torna al passaggio 2. Comando:

sudo cp ~/blender /usr/lib/blender -r

Questo copierà tutti i file nella cartella Blender in / usr / lib / blender.

5. Verifica che i file siano stati copiati correttamente

Apri il browser file facendo clic sull'icona "Cartella Home" nel launcher. Fai clic su "File System" sul lato sinistro, quindi apri la cartella usr , quindi lib blender . Vedi se c'è qualcosa lì. In caso affermativo, passare al passaggio successivo, in caso contrario, ripetere i passaggi precedenti.

6. Apri Blender

Apri l'applicazione Blender. Fai clic destro sull'icona che appare nel programma di avvio per il programma, e fare clic su "Mantieni in avvio".

Conclusione

Ta-Da! Questo è il meglio che puoi fare per installare la versione corrente di Blender. Puoi ripetere questi passaggi quante volte è necessario quando esce una nuova versione di Blender. Per rimuovere tutto nella cartella Blender in modo da poter eseguire nuovamente questi passaggi, aprire un terminale ed eseguire questi comandi: sudo rm /usr/lib/blender -r . Questo è il meglio che puoi fare, mantiene i file del frullatore in un posto sicuro e fornisce un launcher con cui aprirlo. Non è possibile installare la versione corrente di Blender in questo modo in Ubuntu 11.10, tuttavia 12.04 verrà fornito con Blender 2.61. Per maggiori informazioni vedi questo post del launchpad: link e questo: link . Spero che ti aiuti!

    
risposta data William 12.03.2012 - 02:07
fonte
7

con questo ppa .

sudo add-apt-repository ppa:cheleb/blender-svn
sudo apt-get update
sudo apt-get install blender

Descrizione PPA

This PPA contains fresh (mostly daily) Blender SVN trunk builds. Please note that these are development builds and may contain bugs.

NOTE:
Cycles is now enabled in all Series - including Ubuntu Lucid Lynx.

The current build configuration is:
===================================
WITH_AUDASPACE ON
WITH_BLENDER ON
WITH_BUILDINFO ON
WITH_BUILTIN_GLEW ON
WITH_BULLET ON
WITH_CODEC_FFMPEG ON
WITH_CODEC_SNDFILE ON
WITH_CXX_GUARDEDALLOC OFF
WITH_CYCLES ON
WITH_CYCLES_CUDA_BINARIES OFF
WITH_CYCLES_TEST OFF
WITH_FFTW3 ON
WITH_GAMEENGINE ON
WITH_GHOST_DEBUG OFF
WITH_GHOST_SDL OFF
WITH_HEADLESS OFF
WITH_IK_ITASC ON
WITH_IMAGE_CINEON ON
WITH_IMAGE_DDS ON
WITH_IMAGE_FRAMESERVER ON
WITH_IMAGE_HDR ON
WITH_IMAGE_OPENEXR ON
WITH_IMAGE_OPENJPEG ON
WITH_IMAGE_REDCODE ON
WITH_IMAGE_TIFF ON
WITH_INPUT_NDOF ON
WITH_INSTALL_PORTABLE OFF
WITH_INTERNATIONAL ON
WITH_JACK ON
WITH_LIBMV ON
WITH_LZMA ON
WITH_LZO ON
WITH_MEM_JEMALLOC OFF
WITH_MOD_BOOLEAN ON
WITH_MOD_CLOTH_ELTOPO OFF
WITH_MOD_DECIMATE ON
WITH_MOD_FLUID ON
WITH_MOD_OCEANSIM ON
WITH_MOD_REMESH ON
WITH_MOD_SMOKE ON
WITH_OPENAL ON
WITH_OPENCOLLADA ON
WITH_OPENMP ON
WITH_PLAYER ON
WITH_PYTHON ON
WITH_PYTHON_INSTALL ON
WITH_PYTHON_MODULE OFF
WITH_PYTHON_SAFETY OFF
WITH_PYTHON_SECURITY OFF
WITH_RAYOPTIMIZATION ON
WITH_SDL ON
WITH_X11_XF86VMODE ON
WITH_X11_XINPUT ON
WITH_XDG_USER_DIRS OFF 
    
risposta data blade19899 07.03.2012 - 14:04
fonte
6

Questa risposta riguarda l'installazione di Blender da zero e la risoluzione dei problemi di installazione su /usr/lib . Utilizza i comandi del terminale e le operazioni GUI.

Installa Blender

Untar (decrompress) il file e copialo in / opt /

tar -xjf blender-2.72b-linux-glibc211-x86_64.tar.bz2
sudo mkdir /opt/blender
sudo cp -r blender-2.72b-linux-glibc211-x86_64/* /opt/blender

Crea un Unity Launcher

Per prima cosa, crea il file di avvio in gedit

gksudo gedit /usr/share/applications/blender.desktop

Con il file aperto, incolla il testo seguente e salvalo.

[Desktop Entry]
Name=Blender-2.7
Name[de]=Blender-2.7
Name[fr]=Blender-2.7
GenericName=3D modeller
GenericName[de]=3D Modellierer
GenericName[fr]=modeleur 3D
GenericName[ru]=Редактор 3D-моделей
Comment=Create and edit 3D models and animations
Comment[de]=Erstellen und Editieren von 3D Modellen und Animationen
Comment[fr]=Création et édition d'objets 3D et animations
Comment[ru]=Создание и редактирование трёхмерных моделей и анимаций
Exec=/opt/blender/blender %F
Icon=/opt/blender/icons/scalable/apps/blender.svg
Terminal=false
Type=Application
Categories=Graphics;3DGraphics;
StartupNotify=false
MimeType=application/x-blender;

Associa i file .blend con Blender

Infine, per associare i file .blend con Blender, fare clic con il tasto destro del mouse su un file .blend e fare clic su Proprietà

In quella finestra fai clic sulla scheda Apri con e seleziona Blender

Ora, quando fai doppio clic su un file .blend, verrà aperto il file Blender.

    
risposta data hellocatfood 04.01.2015 - 18:34
fonte
3

hai guardato questo? link

Puoi eliminare la versione del repository dal tuo sistema e aggiungere l'ultima versione scaricata a /opt/ e aggiornare il $PATH

vedi Come aggiungere una directory al PERCORSO?

avvia il frullatore e dovrebbe apparire nel programma di avvio. Fai clic con il tasto destro sull'icona e seleziona "Mantieni in avvio"

    
risposta data amc 11.03.2012 - 07:36
fonte
2

Controlla il wiki di Blender per l'installazione su Linux .

E il metodo più semplice per l'installazione è di PPA, basta provare questo PPA:

sudo add-apt-repository ppa:thomas-schiex/blender
sudo apt-get update
sudo apt-get install blender

Fonte: askmetutorials.com

    
risposta data user1205362 21.03.2016 - 08:38
fonte
1
sudo snap install blender --classic

funzionerà se è stato installato snap ed è il modo più rapido per farlo. Il classico flag consente di installarlo come un normale programma Linux invece di uno snap con il proprio dispositivo di loopback.

    
risposta data David Kamer 15.03.2018 - 23:22
fonte

Leggi altre domande sui tag