L'affaticamento dell'occhio dopo aver usato Ubuntu per un po 'di tempo

22

Ho aggiornato a Ubuntu 17 e i miei occhi hanno iniziato a stancarsi molto velocemente (ad esempio in 40 minuti).

Sembra che ci sia qualche problema con il sistema operativo, dato che non è successo con la versione precedente di Ubuntu, e non succede con Windows 10.

    
posta daniels krauklis daniels12345 05.11.2017 - 13:18
fonte

4 risposte

28

Una possibile causa potrebbe essere una frequenza di aggiornamento e una (o) risoluzione errate. Trova le specifiche del monitor e controlla quali sono i valori nativi della frequenza di aggiornamento e della risoluzione. Oppure trova questi valori in Windows [1] . Quindi utilizza xrandr per verificare i valori correnti (la linea contrassegnata con asterisco * ) e confrontali con quelli predefiniti.

Sfortunatamente xrandr ha funzionalità veramente limitate [2] [3] in Ubuntu 17.10 sotto Wayland [4] . Ma fornirà abbastanza informazioni.

Se questo è il problema, la prossima domanda dovrebbe essere: come cambio questi valori all'interno della versione di Ubuntu?

Se è il 17.10 su Wayland, puoi provare a trovare i valori nativi nel menu Displays, come mostrato su l'immagine dalla risposta di @ pomsky. Se non esistono, puoi provare a seguire questa risposta , dove @Panther < em> descrive come generare e abilitare la risoluzione personalizzata in Wayland .

Un altro modo possibile per risolvere questo problema è eseguire Ubuntu su Xorg , dove xrandr sarà più utile. Quindi potresti provare a utilizzare qualche soluzione come suggerito qui .

    
risposta data pa4080 05.11.2017 - 13:41
fonte
9

Puoi provare due cose.

Riduce la luminosità del display

Fai clic sull'angolo più a destra della barra superiore e usa il cursore della luminosità per ridurre la luminosità dello schermo.

Utilizza la funzione "Luce notturna"

Vai a Impostazioni & gt; Dispositivi & gt; Visualizza e fai clic su Luce notturna . Sarai in grado di attivare una funzione che modifica la temperatura del colore dello schermo in una più delicata.

    
risposta data pomsky 05.11.2017 - 13:31
fonte
5

C'è un brillante pezzo di software Redshift

per la regolazione della temperatura dello schermo automatico. L'ho trovato molto rilassante per i miei occhi, per favore controlla questo.

Nota: non ero a conoscenza del supporto di via di via di Ubuntu 17, suggerisco invece la funzione di illuminazione notturna di Gnome.

    
risposta data digiwizkid 05.11.2017 - 13:30
fonte
1

Potrebbe aiutare a controllare se la tua scheda grafica discreta è il colpevole.

Ho avuto questo problema in precedenza che il mio laptop si stava riscaldando molto (con Linux, non è successo con Windows) e mi ha fatto stancare rapidamente e finire con gli occhi infuocati.

Prova a installare i driver corretti per la scheda grafica. Se non funziona, prendi in considerazione la disabilitazione della GPU dal BIOS.

    
risposta data Yaksha 05.11.2017 - 14:26
fonte

Leggi altre domande sui tag