Modo corretto per montare una condivisione Windows

20

Ho montato una condivisione Windows sul mio sistema Ubuntu 11.10 aggiungendo la seguente riga al /etc/fstab :

//serveraddr/sharedfolder /mnt/foldername/ smbfs credentials=/home/myname/.smbpasswd 0 0

utilizza tutorial qui .

Ma c'è un problema con le autorizzazioni. Il proprietario della cartella di montaggio è root . Non riesco a creare alcuna cartella o file nel punto montato, non divento la radice. Anche io non posso cambiare la proprietà al mio utente predefinito tramite

sudo chown -R myname .

Ho cercato su Google e ho visto che potrebbe derivare dal fatto che i formati di file Windows (fat32 / ntfs) non possono salvare la proprietà. Ma quando mi collego alla stessa posizione tramite samba come

smb://serveraddr/sharedfolder

fornendo le mie credenziali, ho i privilegi per scrivere senza essere root.

Come posso farmi scrivere sulla cartella montata?

    
posta petrichor 26.10.2011 - 19:36
fonte

1 risposta

28

Non utilizzare smbfs , il nome del nuovo protocollo è cifs e la sua parte del pacchetto cifs-tools (installalo se non lo hai già fatto.

Utilizza invece questa riga in fstab

//server/share /mnt/mountname cifs username=server_user,password=user_password,iocharset=utf8,file_mode=0777,dir_mode=07‌​77 0 0

Dove

server = your server that you are trying to access
share = mapped share on that server
/mnt/mountname = any folder that you created with sudo /mnt/<folder_name>
username = the name of the user on that server that can access the mount
password = the password for that user

Dopo puoi testare con sudo mount -a , se non ottieni alcun errore puoi riavviare in sicurezza per trovare le condivisioni montate in /mnt/<folder_name> .

Per utilizzare un file di credenziali invece dei parametri username e password su fstab puoi creare un file con quelle 2 righe in modo che il tuo nome utente e password non siano esplicitamente mostrati in fstab

sudo nano /etc/cifspwd

Aggiungi queste righe al file

username=<username on server>
password=<password for that username>

Premere i tasti ctrl + x e quando richiesto, premere y per salvare il file.

Proteggilo con

sudo chmod 600 /etc/cifspwd

Utilizza questa riga al posto del precedente

//server/share /mnt/mountname cifs credentials=/etc/cifspwd,iocharset=utf8,file_mode=0777,dir_mode=07‌​77 0 0

Dopo questo sarà sicuro riavviare e montare dovrebbe essere montato e protetto i dettagli.

    
risposta data Bruno Pereira 26.10.2011 - 19:57
fonte

Leggi altre domande sui tag