Ho perso Windows 7 in GRUB dopo aver installato Ubuntu 14.04

19

Così oggi ho deciso di installare la nuova 14.04 (64 bit) sulla versione 13.10 (32 bit) di Ubuntu che avevo un doppio avvio con Win 7. Quindi mi ha dato il numero di opzioni per installare la 14.04, una di dovevano reinstallare Ubuntu senza perdere i miei file e applicazioni (dove è possibile). E quando il processo di installazione è terminato, mi è stato chiesto di riavviare come al solito, ma questa volta il menu di GRUB non appare per permettermi di scegliere se avviare con Windows o Ubuntu e ora si avvia solo con Ubuntu. Ho controllato le partizioni con Gparted e Win7 è ancora lì.

Quindi, c'è un modo per far sì che GRUB riveda entrambi i sistemi operativi e in che modo?

Grazie in anticipo!

    
posta Valentin 19.04.2014 - 01:18
fonte

8 risposte

6

È stato avviato da live USB con la versione sul mio Ubuntu che è installata sul mio PC e installato Boot Repair inserendo i seguenti comandi nel terminale:

sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair
sudo sed 's/trusty/saucy/g' -i /etc/apt/sources.list.d/yannubuntu-boot-repair-trusty.list
sudo apt-get update
sudo apt-get install -y boot-repair && (boot-repair &)

Ho eseguito la riparazione consigliata e ho seguito i comandi che mi ha dato per il terminale, e quando è terminato e riavviato è ancora avviato solo con Ubuntu. Poi eseguo di nuovo il Boot Repair e dopo che il programma ha terminato di controllare i problemi, ho fatto clic su "Opzioni avanzate" - scheda Posizione booting. Qui sotto c'è un menu a tendina contro "OS da avviare di default:" c'erano Ubuntu 14.04 e Windows 7, quindi scelgo Windows 7 e poi "Applica". Al termine del processo, ho riavviato e ora GRUB ha la possibilità di scegliere se riavviare con Ubuntu o Windows. Risolto

Spero che funzioni anche per te !!!

    
risposta data Valentin 27.04.2014 - 18:15
fonte
28

Ho appena incontrato lo stesso problema dopo aver installato Kubuntu 14.04 su una 13.10 (rotta). Ho trovato questa piccola soluzione per ripristinare la funzionalità di grub:

Apri un terminale e inserisci

sudo update-grub
    
risposta data Arne. 20.05.2014 - 11:29
fonte
1

Avvia Ubuntu o una distribuzione Linux da USB / CD live, quindi apri il terminale e punta "sudo fdisk -l" per visualizzare tutte le partizioni di tutti i tuoi hard disk

Quindi devi identificare la partizione di Ubuntu, quindi montare la partizione di Ubuntu selezionando la partizione dove l'hai installata normalmente è la sda1, puoi controllarla usando il comando "fdisk" o usando GParted "sudo mount / dev / sda1 / mnt"

Quindi monta gli altri dispositivi

sudo mount --bind / dev / mnt / dev

sudo mount --bind / dev / pts / mnt / dev / pts

sudo mount --bind / proc / mnt / proc

sudo mount --bind / sys / mnt / sys

Ora esegui il comando chroot per avere accesso completo alla radice "sudo chroot / mnt"

dopo l'esecuzione "grub-install --recheck / dev / sda" Ma assicurati di sostituire sda ​​al dispositivo che usi per avviare il tuo sistema (non mettere il numero della partizione solo sda)

Infine regola automaticamente il ribaltamento del menu di GRUB sudo update-grub2

Se non funziona connetti a internet ed esegui questo comando sudo apt-get install grub2

Se hai qualche domanda per favore chiedi, io uso sempre questo passaggio quando GRUB non funziona correttamente. Sono stato tradotto questa istruzione da un'istruzione di documento spagnola quindi chiedi se hai una domanda

    
risposta data Hilario 19.04.2014 - 02:59
fonte
1

Sfortunatamente, ho riscontrato questo problema dopo aver provato ad installare quella che sembra essere una Ubuntu 15.04 corrotta - dopo l'installazione, mi ha scaricato in un OpenBox WM con molta configurazione interrotta. Inoltre, il mio disco fisso di Windows 7 (unità separata) è riuscito in qualche modo a essere danneggiato durante il processo.

Nel prompt dei comandi di ripristino del CD di Windows, l'esecuzione di "bootrec / fixmbr" seguita da "bootrec / fixboot" e l'esecuzione di Ripristino all'avvio dal CD di Windows mi hanno permesso di accedere alla macchina. Tuttavia, il mio filesystem era stato distrutto - Steam, driver, ecc. Tutti corrotti. Sono stupito di riuscire persino ad accedere.

reinstallato. Prima Windows, poi Ubuntu 14.04, questa volta non ci sono problemi.

    
risposta data Lotus 26.05.2015 - 21:01
fonte
0

Ho anche riscontrato questo errore di grub "symbol" grub_term_highlight_color "non trovato" dopo l'aggiornamento di Xubuntu dal 13.10 al 14.04 su una doppia partizione di Windows 8.1 / Xubuntu. Ho aggiornato Xubuntu in passato senza problemi, ma durante l'aggiornamento ieri sera dalle 13.10 alle 14.04 mi sono trovato bloccato al prompt di grub rescue. Dato che non ho ancora riscontrato questo problema, ho deciso di provare l'utilità Boot Repair come descritto qui di seguito: link . Avevo bisogno di andare con la "seconda opzione" annotata su quella pagina di aiuto, perché non avevo modo di creare un CD di ripristino.

Ecco cosa ho fatto esattamente:

Sul mio laptop sono andato su xubuntu dot org, dove ho scaricato la versione di Live Xubuntu ISO. Se si dispone di un'unità disco scrivibile, sono sicuro che è possibile creare un LiveCD con questo file ISO (presumibilmente si potrebbe creare anche un CD di ripristino), ma il mio portatile non ha un'unità ottica.

Quindi, ho quindi creato un LiveUSB avviabile di Xubuntu 14.04. Le istruzioni che ho seguito per creare il LiveUSB possono essere trovate qui: link (tenendo presente che il Mac OS del mio portatile richiede il comando" sudo "per scrivere sull'USB formattato, come descritto nei commenti di quel post).

Con il LiveUSB finito di Xubuntu in mano, ho riavviato il computer di errore di grub, cambiando il menu di avvio per riconoscere il LiveUSB, che caricava Xubuntu Live. Ho scelto "Prova Xubuntu" quando il LiveUSB mi ha chiesto di provare o installare. Questo ha caricato una sessione di Xubuntu mostrando tutte le mie partizioni come icone del desktop.

Ho aperto un terminale e ho eseguito quanto segue come descritto nella pagina della guida di riparazione di avvio sopra riportata:

sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair
sudo sed 's/trusty/saucy/g' -i /etc/apt/sources.list.d/yannubuntu-boot-repair-trusty.list
sudo apt-get update
sudo apt-get install -y boot-repair && (boot-repair &)

Ho seguito le istruzioni nell'utilità di riparazione di avvio, che erano abbastanza auto-esplicative. Boot Repair ha riconosciuto le mie partizioni e ha eseguito il suo processo, ma ha finito con un "errore" indirizzo Ubuntu Pastebin. L'ho copiato, ma sembrava che l'errore fosse collegato a dischi aggiuntivi sulla macchina che non avevano OS. Indipendentemente dall'errore, Boot Repair ha comunque dato la possibilità di riavviare, così ho fatto.

Ovviamente mi sono assicurato che il mio menu di avvio indicasse l'unità corretta, e voilà! Grub riconobbe di nuovo tutte le mie partizioni come doveva. Ho caricato Xubuntu, e sembra che 14.04 venga eseguito proprio come dovrebbe ora che Boot Repair ha fatto il suo lavoro. Inoltre, posso caricare Windows 8.1 bene.

Spero che i miei appunti siano di qualche utilità. Sono grato per Boot Repair e per tutti gli strumenti di risoluzione dedicati là fuori!

    
risposta data Mountaintree 08.06.2014 - 20:05
fonte
0

Primo avvio da live ubuntu cd o Live ubuntu flash drive e connect to internet . Dopodiché, vai a termianl di ctlr+alt+T e usa semplicemente il comando sotto,

sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair
sudo sed 's/trusty/saucy/g' -i /etc/apt/sources.list.d/yannubuntu-boot-repair-trusty.list
sudo apt-get update
sudo apt-get install -y boot-repair && (boot-repair &)

In realtà questo risolve tutti i problemi che ho con l'avvio. Troverai un link allegato, ha screen short and clear instruction . Buon divertimento.

Link di riferimento: SEGUI ME PER ULTERIORI CHIARIMENTI!

    
risposta data mr_azad 08.06.2014 - 22:10
fonte
0

Solo due comandi al terminale, e devi fare.

sudo os-prober
sudo update-grub

e riavvia il sistema ora.

    
risposta data Prince Sharma 29.11.2014 - 17:40
fonte
0

Prova a reinstallare grub, inserisci il terminale: sudo grub-install /dev/sd_ (dove sd_ è il dispositivo per installare il bootloader su) poi sudo grub-update , spero che ti aiuterà Nota: sda in / dev / sda può trovarsi nel dispositivo su cui è installato Grub.

    
risposta data karim 19.04.2014 - 01:29
fonte

Leggi altre domande sui tag