Come mantenere le impostazioni xinput persistono dopo che i dispositivi sono scollegati, ricollegati e dopo lo spegnimento, il riavvio, ecc.?

22

I successo seguito la risposta a questa domanda per impostare diverse sensibilità per il mio touchpad e il mio mouse USB. L'unico problema è che, una volta scollegata e ricollegata la periferica o arrestata, riavviata ecc., Le impostazioni vengono ripristinate.

    
posta aviraldg 06.01.2011 - 15:02
fonte

4 risposte

23

Secondo Come configurare il TrackPoint (da ThinkWiki), il metodo per modificare le impostazioni su un utente base è usando il file .xsessionrc , semplicemente metti tutti i tuoi comandi xinput in quel file e dovresti avere le tue impostazioni all'avvio.

Le impostazioni dovrebbero essere ricordate dopo aver scollegato e ricollegato lo stesso dispositivo. Ma se non lo sono, abbiamo un bug da segnalare. Ho esaminato tutti gli eventi che accadono quando vengono rilevati dispositivi di input e non mi dispiace dirti che è un vero casino. Se devi andare a un piano B, prova ad aggiungere le opzioni in x.conf.d come mostrato nel sito Web sopra.

    
risposta data Martin Owens -doctormo- 06.01.2011 - 16:49
fonte
10

So che è un po 'vecchio, ma in Ubuntu 14.04 non sono riuscito a trovare un file .xsessionrc o x.conf.d , quindi ho dovuto usare xinput dal terminale. Ecco come lo fai:

  1. Controlla il nome del tuo dispositivo:

    xinput list
    
  2. Vedi le opzioni disponibili per il tuo dispositivo:

    xinput list-props "Your Device Name"
    
  3. Modifica impostazioni (per rendere le impostazioni coerenti dopo il riavvio / l'arresto solo aggiungi questo comando alle applicazioni di avvio ):

    xinput set-prop "Your Device Name" "Option Name" "Value"
    

    Ecco un comando di esempio che ho usato per attivare il trascinamento bloccato nel mio touchpad:

    xinput set-prop "SynPS/2 Synaptics TouchPad" "Synaptics Locked Drags" 1
    

    Per attivare / modificare un'altra opzione basta cercarla nelle opzioni disponibili del dispositivo e giocare con loro fino ad ottenere il risultato desiderato.

Ora sai quali comandi risolvono i tuoi problemi. Potrebbero essere più di uno. Il tuo prossimo lavoro è aggiungere questi comandi a "Startup Applications". Per farlo:

  1. Apri "Applicazioni di avvio".

  2. Fai clic su "Aggiungi" e nel campo comando incolla il comando desiderato. Clicca 'Aggiungi'. Hai aggiunto il primo comando.

  3. Aggiungi anche gli altri comandi in modo simile (se hai più di un comando). Hai fatto. La prossima volta che riavvierai il computer, Ubuntu eseguirà automaticamente questi comandi che risolveranno i problemi del tuo mouse.

risposta data Marco 05.05.2014 - 17:16
fonte
7

Ho dovuto inserirmi in /etc/X11/xorg.conf.d/50-mouse-map.conf (e riavvio) per essere permanente non solo dopo il riavvio ma anche per sospendere / riprendere.

#instead of: xinput set-button-map "2.4G Wireless Optical Mouse" 1 2 3 4 5 6 7 0 
Section "InputClass"
    Identifier  "2.4G Wireless Optical Mouse"
    Option  "ButtonMapping" "1 2 3 4 5 6 7 0 0 10 11 12 13 14 15 16"
EndSection

(se lo metto solo in .xsession o simile verrebbe eseguito al riavvio / relogin, ma verrebbe comunque ripristinato alle impostazioni predefinite dopo la sospensione / ripresa)

    
risposta data Matija Nalis 21.08.2017 - 22:56
fonte
-1

Utilizza il programma di applicazione Statup

digita il comando del terminale e usa " per separare i valori

ad es.

xinput set-button-map "12" "1 1 3"  

salva e funziona

    
risposta data Zak 12.10.2016 - 14:50
fonte

Leggi altre domande sui tag