php5-imap su Ubuntu 14.04 non è abilitato

21

Dopo

apt-get install php5-imap

Devo ancora farlo manualmente

php5enmod imap

che sembra strano e incoerente. C'è qualche ragione particolare per questo?

    
posta user294583 18.06.2014 - 10:20
fonte

3 risposte

33

Sì, è un po 'strano. I passaggi necessari per installarlo (per i futuri utenti che hanno problemi sono i seguenti)

sudo apt-get install php5-imap
sudo php5enmod imap
sudo service apache2 restart
    
risposta data Mark Aroni 25.09.2014 - 11:43
fonte
5

Mi sono imbattuto nello stesso problema ma ora sono passati alcuni anni. La risposta di Mark Aronis è corretta , ma il software è cambiato. Usalo invece:

sudo apt-get install php7.0-imap 
sudo phpenmod imap

(Sry, non posso ancora lasciare commenti)

    
risposta data Qohelet 13.03.2017 - 11:25
fonte
1

Per rispondere alla domanda se c'è una ragione particolare per questa, sì, c'è;) È possibile interfacciare Apache con PHP in diversi modi (mod_php, cgi, fcgi, scgi, php-fpm, cli ...). Ed è possibile utilizzare più di queste API server (SAPI) sulla stessa macchina in parallelo e decidere per sito / vhost quale utilizzare (considerando problemi come prestazioni, sicurezza o compatibilità).

Se i moduli PHP venissero attivati ​​solo tramite l'installazione, sarebbero attivati ​​attraverso tutti i SAPI disponibili. Ma cosa succede se devi differenziare? Forse vuoi un modulo disponibile per php-fpm (perché hai impostato controlli di sicurezza sufficienti lì), ma non dall'interfaccia cli della riga di comando? Oppure si desidera configurare il modulo in modi diversi per diversi SAPI. O hai solo bisogno di disattivare temporaneamente un modulo mentre qualcuno sta eseguendo un attacco sul tuo server e non vuoi perdere la configurazione su cui hai lavorato un giorno per impostare e ottimizzare.

Per fare queste cose, c'è una struttura di directory e file di configurazione in /etc/php5 . E abbastanza simile a quello che a2ensite / a2dissite fa per Apache vhosts e che a2enmod / a2dismod fa per i moduli Apache, puoi gestire i moduli PHP con phpenmod / php5dismod .

    
risposta data Henning Kockerbeck 06.07.2016 - 17:19
fonte

Leggi altre domande sui tag