Disattiva la protezione da scrittura USB

81

Ho un USB che è protetto da scrittura:

dmesg | tail

[10098.126089] sd 7:0:0:0: [sdb] Write Protect is on
[10098.126098] sd 7:0:0:0: [sdb] Mode Sense: 23 00 80 00
[10098.126779] sd 7:0:0:0: [sdb] No Caching mode page present
[10098.126788] sd 7:0:0:0: [sdb] Assuming drive cache: write through
[10098.131418] sd 7:0:0:0: [sdb] No Caching mode page present
[10098.131425] sd 7:0:0:0: [sdb] Assuming drive cache: write through
[10098.133335]  sdb: sdb1
[10098.135509] sd 7:0:0:0: [sdb] No Caching mode page present
[10098.135515] sd 7:0:0:0: [sdb] Assuming drive cache: write through
[10098.135521] sd 7:0:0:0: [sdb] Attached SCSI removable disk

Come posso disattivare la protezione da scrittura?

Quello che ho provato

  1. Controllato se ha uno switch hardware - no
  2. Ho provato a formattarlo su Windows e su Linux (anche tramite terminale)
  3. Provato fdisk | %codice%
  4. Ho cercato di risolvere il problema con diversi strumenti dal centro software di Ubuntu
  5. Ho utilizzato Google e ho visto circa 10.000 discussioni su questo problema ma non sono mai state risolte

Informazioni aggiuntive

chmod

fsck from util-linux 2.19.1
dosfsck 3.0.9, 31 Jan 2010, FAT32, LFN
There are differences between boot sector and its backup.
Differences: (offset:original/backup)
  65:01/00
  Not automatically fixing this.
Free cluster summary wrong (968250 vs. really 911911)
  Auto-correcting.
Leaving file system unchanged.
/dev/sdb1: 50 files, 93653/1005564 clusters

fsck -n /dev/sdb1

   Device  boot.   Start        End      Blocks   Id  System
/dev/sdb1            32     8060927     4030448    b  W95 FAT32

fdisk -l

umount /dev/sdb1

mkfs.vfat 3.0.9 (31 Jan 2010)
mkfs.vfat: unable to open /dev/sdb1
    
posta noob 05.02.2012 - 15:55

6 risposte

70

Per disattivare la protezione da scrittura del dispositivo disco, usiamo l'utility di sistema di basso livello hdparm in questo modo:

sudo hdparm -r0 /dev/sdb

dove riteniamo che /dev/sdb sia il dispositivo su disco fisico su cui stiamo lavorando. Se il dispositivo ha partizioni montate in sola lettura, è necessario rimontarle come read-write per scrivere dati su di esse.

Spero che ti aiuti.

    
risposta data Angel Genchev 16.05.2012 - 22:35
26

Dopo aver esaminato la tua domanda sembra che questo sia un problema non troppo comune con alcune marche di chiavette USB (alcuni vecchi Samsung, un modello Kingston) che sostanzialmente si limitano a "schifo" per nessun motivo noto. La gente aveva provato ad aprirli e saltando due cavi (forse da un interruttore traballante?) Senza successo. Se hai ancora questa unità ed è ancora in garanzia, la restituirei e ottenere una sostituzione.

Detesto interrompere le cattive notizie per te = \ ma sembra che tu sia sfortunato in questa situazione dato che tutto ciò che ho letto indica un errore hardware.

Modifica 27/05/2016: Ho riscontrato un problema personalmente con un flash drive che mi ha sfiorato di recente. Nel mio caso, questo è stato un Corsair Flash Voyager da 128 GB che ha iniziato a rallentare drasticamente su di me. Mentre non mostrava i sintomi annotati qui, a volte non veniva montato e appariva come un dispositivo "Silicon Power". Questo è stato il risultato del fatto che l'azionamento ha accumulato una grande quantità di settori danneggiati e ha abbandonato la modalità diagnostica / di programmazione. Poiché questa è una delle mie risposte più popolari e questo rientra anche nella categoria delle "unità flash non funzionanti", ho pensato di includerlo qui come riferimento.

    
risposta data Chuck R 18.02.2012 - 15:02
16

utilizzando fdisk -l individua l'unità, ovvero: / dev / sdc1

ora

umount /dev/sdc1

Infine, riformatta l'unità flash

sudo mkfs -t vfat /dev/sdc1

Ho trovato questo facile e veloce. Assicurati di disinstallare l'unità prima di provare a formattare.

    
risposta data Ringtail 18.02.2012 - 12:28
10

La risposta di Angel è buona, ma i comandi effettivi non sono stati così facili per me. Questo è ciò che ha funzionato: Collega la scheda (la mia è una scheda SD con un interruttore di protezione da scrittura manuale, ma l'interruttore è spento ed è scrivibile su una macchina Windows). Ubuntu l'ha montato automaticamente su / media / andrew / 6AB0-1FD91, e dmesg ha mostrato che la partizione è / dev / sdb1.

Smonta e rendi scrivibile

sudo umount /dev/sdb1
sudo hdparm -r0 /dev/sdb

Crea un nuovo punto di montaggio e montalo lì (il mio ID utente da / etc / passwd è 1000)

sudo mkdir /media/andrew/temp
sudo mount -o uid=1000 /dev/sdb1 /media/andrew/temp

si lamenterà comunque che è di sola lettura. Non so perché ho dovuto cambiare questa bandiera prima E dopo aver montato, ma questo è l'unico modo in cui ha funzionato per me. Impostalo nuovamente scrivibile e rimontalo nello stesso punto

sudo hdparm -r0 /dev/sdb1
sudo mount -o remount,rw /dev/sdb1

Ora posso scrivere sul disco come mio normale utente. Ne sto facendo molta attenzione nel caso in cui stia effettivamente fallendo, ma quei comandi mi hanno permesso di finire quello che stavo facendo.

    
risposta data andrew lorien 02.11.2016 - 19:59
1

Bene, questo è un po 'faticoso.

Ho provato tutto qui e amp; altrove e amp; niente funzionato.

Formattato sul portatile Windows di un amico-- funziona bene ora. FFS!

Sigh .... (chiedendo ora se potrei essere stato in grado di risolverlo nel mio Win 7 VM sul mio desktop Mint invece?).

    
risposta data Tracy LF 23.02.2017 - 16:00
-1

Inserisci la memory stick e avvia gparted. Selezionalo tramite il pulsante in alto a destra. Dovrebbe essere ovvio se stai controllando il tuo memory stick (la dimensione è un buon indizio). Seleziona partizione - & gt; smontare.

Seleziona "Dispositivo" in alto, quindi "Crea tabella delle partizioni" e prendi il valore predefinito, che è msdos.

Ora dovresti essere in grado di creare una nuova partizione e formattarla f32. Se non puoi, probabilmente è un fallimento.

HTH

    
risposta data Vic 20.02.2012 - 14:29

Leggi altre domande sui tag