Come aggiungere i parametri del modulo del kernel?

19

Come aggiungere un parametro del modulo del kernel in Ubuntu 11.04?

Posso usare il file /etc/module ? Se sì, come?

    
posta waterloo2005 30.06.2011 - 05:39

3 risposte

16

/etc/modules sembra essere caricato da /etc/init/module-init-tools.conf . Il primo argomento è il nome del modulo, altri argomenti sono i parametri. Aggiungere quanto segue a /etc/modules sembra corretto:

thinkpad_acpi fan_control=1

Per caricare questo modulo e impostare questi parametri nella primissima fase di avvio, aggiungi la riga precedente al file /etc/initramfs-tools/modules . Dopo una modifica in quel file, è necessario rigenerare il ramdisk:

sudo update-initramfs -u

Come possibile alternativa, puoi provare ad aggiungere le opzioni alla linea del kernel (non l'ho provato da solo, ma sembra funzionare per impostazioni come i915.modeset=1 . Modifica /etc/default/grub e trova la linea con GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash" . Sostituiscilo con qualcosa di simile:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash thinkpad_acpi.fan_control=1"

Per ottenere un elenco di opzioni per un modulo del kernel:

modinfo -p thinkpad_acpi

Questo non ha funzionato per i915 , per questo ho dovuto eseguire:

modinfo i915 | grep ^parm

Per ottenere il valore corrente di un parametro del modulo, eseguire:

sudo cat /sys/module/MODULE/parameters/PARAM

Per il parametro fan_control del modulo thinkpad_acpi , devi eseguire:

sudo cat /sys/module/thinkpad_acpi/parameters/fan_control

Se questa funzione restituisce un errore, controlla se il modulo è stato caricato e se l'opzione esiste o meno.

    
risposta data Lekensteyn 30.06.2011 - 13:34
8

Impostazione delle opzioni del modulo utilizzando i file in /etc/modprobe.d /

I file nella directory /etc/modprobe.d/ possono essere utilizzati per passare le impostazioni del modulo a udev, che utilizzerà modprobe per gestire il caricamento dei moduli durante l'avvio del sistema. I file di configurazione in questa directory possono avere qualsiasi nome, dato che terminano con l'estensione .conf. La sintassi è:

/etc/modprobe.d/myfilename.conf
---------------------------------------------------------
options modname parametername=parametervalue

Ad esempio:

/etc/modprobe.d/thinkfan.conf
---------------------------------------------------------
# On ThinkPads, this lets the 'thinkfan' daemon control fan speed
options thinkpad_acpi fan_control=1

Fonte: Moduli del kernel - ArchWiki

Per quanto ne so, puoi usare il metodo menzionato per i moduli che vengono caricati automaticamente all'avvio (per evitare di scaricare e ricaricare moduli con parametri speciali, come potrebbe essere il caso per i moduli driver), e il /etc/modules file per moduli che non vengono caricati automaticamente all'avvio.

    
risposta data user2366867 12.07.2014 - 15:22
4

Con Ubuntu 16.04 non è più possibile includere i parametri del modulo del kernel in /etc/modules . Nel log di avvio viene generato un errore che indica che non è possibile trovare "my_kernel_mod myparam = x".

Invece si deve mettere solo il nome del modulo del kernel in /etc/modules e mettere le opzioni in /etc/modprobe.d/myfilename.conf (come suggerito sopra ).

    
risposta data Pierz 07.09.2016 - 16:52

Leggi altre domande sui tag